Frasi su mitologia

Giovanni Lindo Ferretti foto
Giovanni Lindo Ferretti 59
cantautore e scrittore italiano 1953
„Il nodo centrale è abbandonare la mitologia della modernità, cioè l'idea che tutto dipende da te e che tu sei il padrone assoluto della tua vita. Io non ho deciso di nascere: questo azzera ogni discussione.“

Leone Traverso 39
traduttore italiano 1910 – 1968
„[... ] già con Hölderlin in Germania e col Leopardi in Italia (o anzi già col Petrarca?) s'instaura in luogo della tradizionale mitologia pagana una sorta di nuova singolarissima mitologia fondata sullo strumento stesso della poesia: sul linguaggio. La carica straordinaria di certe parole collocate opportunamente, un intimo ritmo che governa il moto della frase, la cadenza di una musica segreta, giungono a destare fantasmi remoti come sorti dal cuore, circonfusi di stupore quasi apparizioni invocate di figure leggendarie. Da allora ogni oggetto del ricordo o della speranza si fa "mito", anzi per taluni la parola stessa, per un ritorno involontario alla radice del vocabolo, ché "mito" vale in greco appunto "discorso", "parola". (da Introduzione alla lettura di Pindaro, p. 39)“


Corrado Augias foto
Corrado Augias 51
giornalista italiano 1935
„La mitologia delle varie popolazioni è un formidabile aiuto per la comprensione dei meccanismi psichici che muovono gli individui e le stesse collettività; per noi europei è molto importante la mitologia dei greci, un complesso sistema di miti, favole e tragedie nelle quali sono evocati i principali nodi della psicologia e degli affetti umani. (libro Inchiesta su Maria: La storia vera della fanciulla che divenne mito)“

Clark Gregg foto
Clark Gregg 3
attore, sceneggiatore e regista statunitense 1962
„I supereroi rappresentano in qualche modo la parte migliore o peggiore di noi stessi. Possiamo considerarli la versione pop della mitologia greca.“

Theodor Reik foto
Theodor Reik 6
psicoanalista austriaco 1888 – 1969
„Chi mai potrebbe immaginare la giustizia personificata da una donna? Questo particolare della mitologia romana è senza dubbio un errore o una svista.“

Irvin D. Yalom foto
Irvin D. Yalom 30
scrittore, psichiatra e docente statunitense 1931
„Se si vogliono capire le credenze e il comportamento dell’uomo bisogna prima spazzare via convenzione, mitologia e religione. (libro Le lacrime di Nietzsche)“

James Hillman 22
psicoanalista, saggista e filosofo statunitense 1926 – 2011
„Le parole, al pari degli angeli, sono forze dotate di poteri occulti su di noi. Sono presenze personali corredate da intere mitologie... e dei loro effetti monitori, blasfemi, creativi e distruttivi.“

Antoine Fuqua foto
Antoine Fuqua 5
regista statunitense 1966
„Ho cominciato a studiare mitologia per conto mio.“


Gabriele Lolli foto
Gabriele Lolli 13
matematico e logico italiano 1942
„Un po' come nella mitologia accadde a Didone, ad un ingegnere, un informatico e un matematico viene offerto il possesso di un pezzo di terra, ma grande solo quanto riusciranno a cingere con una corda data. Il tentativo di ciascuno è allora di tracciare un cerchio molto grande, per potersi accaparrare più terra. L'informatico piuttosto impulsivamente prende la corda e cerca di formare un cerchio il più grande possibile. L'ingegnere ci riflette su, prende la corda e inizia a sfilacciarla in modo da ritrovarsi con tante cordicelle ancora legate tra loro e riuscire a tracciare un cerchio ancora più grande. Il matematico semplicemente sistema la corda per terra, approssimativamente in cerchio intorno ai suoi piedi e declama 'Io mi dichiaro fuori'. (libro Il riso di Talete)“

Joseph Campbell foto
Joseph Campbell 17
saggista e storico delle religioni statunitense 1904 – 1987
„La donna, nel linguaggio pittorico della mitologia, rappresenta la totalità di ciò che può essere conosciuto. L’eroe è colui che arriva a conoscerlo.“

Àstrid Bergès-Frisbey foto
Àstrid Bergès-Frisbey 4
attrice spagnola 1986
„Sai... nella mitologia indiana il pavone bianco è il simbolo di tutte le anime disperse nel mondo.
- Non potrebbe essere il simbolo di una carenza di melanina o di pigmentazione delle cellule? (Film I Origins)“

Edoardo Boncinelli foto
Edoardo Boncinelli 40
genetista italiano 1941
„La teoria psicanalitica non è né vera né falsa: è una speculazione teorica o, se si preferisce, una mitologia. Non è scienza. (libro Una sola vita non basta: Storia di un incapace di genio)“


Joan Miró foto
Joan Miró 8
pittore, scultore e ceramista spagnolo 1893 – 1983
„Questa specie di presenza umana nelle cose: ecco che cos'è la mitologia per me. Quel che fa sì che io non consideri un sasso, una roccia, come cose morte. In fondo, quel che dipingo io è soprattutto questa mitologia.“

Nichi Vendola foto
Nichi Vendola 54
politico italiano 1958
„Ho sempre considerato la mitologia della Padania un'invenzione politica o ideologica. Ma quello che sta accadendo nel settentrione non mi pare sia spiegabile solo con l'epopea del territorio: ci sono processi profondi, sociali e culturali, che meritano di essere indagati.“

Stefano Bartezzaghi foto
Stefano Bartezzaghi 31
giornalista e scrittore italiano 1962
„Uno studio lessicale sul termine “creatività”, o meglio sull’inglese creativity, mostrerebbe che il suo più largo uso non è avvenuto nell’ambito e nell’epoca dell’estetica romantica, quando pure più si parlava di “creazione” a proposito dell’invenzione artistica e quando più l’artista pareva essere dotato di virtù sovrannaturali e demiurgiche. La creatività compare invece a metà del Novecento e il suo luogo è l’incrocio fra la cultura e i mass-media. La vera mitologia della creatività si innesta su usi della parola (e dell’area concettuale) di tipo non direttamente artistico, o non pienamente artistico. Gli ambiti a cui la creatività è stata associata più di frequente, e quasi per antonomasia (sino a qualificare i rispettivi addetti come “creativi” o le sue produzioni come “creazioni (libro Il falò delle novità: Il mito della creatività fa scintille)“

Rossella Calabrò 22
scrittore, blogger
„Priapo, divinità della mitologia greca e romana, era noto per il suo pene di dimensioni ragguardevoli. Da questo leggendario sovradimensionamento divino deriva il termine «priapismo», ovvero una grave patologia che provoca nel pene un’erezione continua. (libro Cinquanta sbavature di Gigio: Il lato B della trilogia più hot dell'anno)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 84 frasi