Frasi su molecola

Denis Diderot foto
Denis Diderot 33
filosofo, enciclopedista, scrittore e critico d'arte fra... 1713 – 1784
„Dall'elefante alla pulce, e dalla pulce alla molecola sensibile e vivente, che costituisce l'origine di ogni cosa, non c'è un punto in tutta la natura che non soffra o non goda.“

Franchino 11
disc jockey e cantante italiano 1953
„Chissà se c'è qualcuno di voi che sa com'è nata la musica elettronica. Ve lo posso raccontare io. C'era una volta, circa 12 miliardi di anni fa, quando qualcosa lassù nel cielo si incontrò, azoto, zolfo, insomma tutte le molecole necessarie per far scoppiare qualcosa, anzi lo chiamarono il Big Bang, la Grande Botta. 12 miliardi di anni fa. Da tutto questo è nato anche Ricky Le Roy, Franchino, tutti voi; pensate un po', se non ci fosse stata la grande botta, dove eravamo noi, cosa avremmo fatto. C'era una volta la Grande Botta, qua al Matrix dove tutti sono un po' scimmiette: good morning monkeys! (da v=YK22wo9OzTY La Grande Botta)“


Carlo Rubbia foto
Carlo Rubbia 18
fisico italiano 1934
„La natura è costruita in maniera tale che non c'è dubbio che non possa esser costruita così per un caso. Più uno studia i fenomeni della natura, più si convince profondamente di ciò. Esistono delle leggi naturali di una profondità e di una bellezza incredibili. Non si può pensare che tutto ciò si riduca ad un accumulo di molecole.“

Primo Levi foto
Primo Levi 115
scrittore, partigiano e chimico italiano 1919 – 1987
„Può essere che invece non mi segua il lettore, qui ed altrove, dove è questione di mandrini, di molecole, di cuscinetti a sfere e di capicorda; bene, non so che farci, mi scuso ma sinonimi non ce n'è. Se, come è probabile, ha accettato a suo tempo i libri di mare dell'Ottocento, avrà pure digerito i bompressi e i palischermi: dunque si faccia animo, lavori di fantasia o consulti un dizionario. Gli potrà venire utile, dato che viviamo in un mondo di molecole e di cuscinetti.“

Peter Atkins foto
Peter Atkins 6
chimico, saggista e divulgatore scientifico britannico 1940
„Appena a sud del carbonio c'è il silicio. Come accade spesso tra i vicini si tratta di una prossimità ambigua, che crea un po' di disagio. Come il carbonio, ma in misura minore, il silicio ha la capacità di formare alcune tra le lunghe molecole a catena necessarie per i processi complessi come la vita. E tuttavia il silicio non ha dato origine a un proprio tipo di vita; forse però da questo punto di vista è solamente dormiente. I prodotti principali del carbonio, gli organismi viventi, hanno impiegato miliardi di anni per mettere a punto meccanismi di accumulo e dispersione dell'informazioni (una definizione austera e sintetica di ciò che intendiamo per «vita»); nel frattempo il silicio è rimasto in attesa. La recente alleanza tra le due regioni, che ha visto organismi basati sul carbonio sviluppare utensili basati sul silicio per la tecnologia dell'informazione, ha portato alla schiavizzazione del silicio. Però gli organismi basati sul carbonio sono ricchi d'inventiva e stanno sviluppando sempre più le potenzialità nascoste del silicio, tanto che forse un giorno il silicio capovolgerà i rapporti di forza con il suo vicino settentrionale e assumerà il ruolo dominante. Sicuramente sui tempi lunghi il silicio ha grandi potenzialità, perché il suo metabolismo e la sua replicazione possono essere meno complessi di quelli del carbonio. Questo potrebbe rivelarsi uno dei più astuti giochi di alleanze di tutto il Regno: il silicio potrà realizzare il proprio potenziale soltanto se il carbonio si sarà prima sobbarcato tutto il lavoro preparatorio. (pp. 29-30)“

Jean Prieur foto
Jean Prieur 5
scrittore francese 1914 – 2016
„Gli Antichi designavano con il nome di Anima del Mondo una forza di cui sono pervase tutte le molecole dell'universo, forza che è servita alla materia come principio motore e plasmatore. Ma questa forza, che dava il movimento e la forma a tutti gli esseri, era, secondo Pitagora, Platone e gli Alessandrini, una sostanza intermedia fra il cosmo ed il Dio supremo, mentre, per gli Stoici, questa Intelligenza, questo Principio di vita, era Dio stesso. L'animale, cosi come l'uomo, era, quindi, un'emanazione divina. (cap. 1)“

Primo Levi foto
Primo Levi 115
scrittore, partigiano e chimico italiano 1919 – 1987
„E già difficile per il chimico antivedere, all'infuori dell'esperienza, l'interazione fra due molecole semplici; del tutto impossibile predire cosa avverrà all'incontro di due molecole moderatamente complesse. Che predire sull'incontro di due esseri umani?“

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Possiamo distinguere vari tipi di teorie nella fisica. Per la maggior parte sono costruttive. Tentano di ricavare un quadro dei fenomeni più complessi dai materiali di uno schema formale relativamente semplice, da cui prendono le mosse. Così la teoria cinetica dei gas cerca di ridurre i processi meccanici, termici e di propagazione a movimenti di molecole, cioè a ricavarli dalle ipotesi del moto molecolare. Quando diciamo che siamo riusciti a comprendere un insieme di processi naturali, invariabilmente intendiamo dire che abbiamo trovato una teoria costruttiva che copre i processi in questione. Insieme a questa classe di teorie assai importante ne esiste una seconda, che chiamerò delle «teorie dei principi». Queste impiegano il metodo analitico, anziché quello sintetico. Gli elementi che ne costituiscono la base e il punto di partenza non sono stati costruiti per via ipotetica, ma vi si è giunti in modo empirico; essi sono caratteristiche generali di processi naturali, principi che danno origine a criteri formulati in modo matematico, che i processi separati o le loro rappresentazioni teoriche devono saper soddisfare. Così la scienza della termodinamica cerca di dedurre con mezzi analitici i nessi necessari – che gli eventi separati devono soddisfare – del fatto universalmente provato che il moto perpetuo è impossibile. I vantaggi della teoria costruttiva sono la completezza, l'adattabilità e la chiarezza, quelli della teoria dei principi sono la perfezione logica e la sicurezza dei fondamenti. La teoria della relatività appartiene a quest'ultima classe. Al fine di coglierne la natura, occorre prima di tutto acquisire dimestichezza con i principi su cui si fonda. (pp. 51-52)“


William Thomson foto
William Thomson 3
fisico e ingegnere britannico 1824 – 1907
„Sono spiacente ma non sono convinto della "navigazione aerea". Io ero molto interessato al vostro lavoro con i palloni; ma non ho la minima molecola di fede nella navigazione aerea diversa da quella aerostatica né nelle aspettative di buoni risultati di qualsiasi altra prova di cui sentiamo parlare. Così voi comprenderete che non m'importa di essere membro della Società Aeronautica.“

Umberto Veronesi foto
Umberto Veronesi 75
medico, oncologo e politico italiano 1925
„Mangiare carne aumenta le probabilità di incorrere in tante patologie gravi (alcune potenzialmente mortali). Sono convinto che sia impossibile contare il numero dei guai che potremmo evitare se consumassimo meno carne... Al contrario, gli alimenti di origine vegetale hanno una funzione protettiva contro l'azione dei radicali liberi, ossia quelle molecole che possono rovinare irrimediabilmente la struttura delle cellule e il loro DNA: ne sentiamo spesso parlare, «radicali liberi» è un termine entrato nel linguaggio comune, eppure facciamo fatica ad accettare che per contrastarli dobbiamo adottare un'alimentazione vegetariana. Si spendono cifre scandalose per gli integratori antiossidanti che combatterebbero l'invecchiamento e l'ossidazione, quando il sistema migliore e più efficace sarebbe mangiare in modo sensato!“

Francesco De Gregori foto
Francesco De Gregori 275
cantautore italiano 1951
„La nave è fulmine, torpedine, miccia, scintillante bellezza, fosforo e fantasia; | molecole d'acciaio, pistone, rabbia, guerra lampo e poesia. | In questa notte elettrica e veloce, in questa croce di Novecento | il futuro è una palla di cannone accesa e noi lo stiamo quasi raggiungendo. (da I muscoli del capitano, n. 6)“

Silvio Garattini foto
Silvio Garattini 7
scienziato italiano 1928
„I rimedi omeopatici sono i risultati di diluizioni talmente estreme dei principi attivi di partenza che, nella maggioranza dei casi, non contengono più neppure una molecola di quelle sostanze. E in assenza di principio attivo, è difficile sostenere che questi preparati possano svolgere di per sé una qualsiasi azione terapeutica.“


Nicolás Gómez Dávila foto
Nicolás Gómez Dávila 332
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 – 1994
„Il mondo dei sensi è una molecola di polvere in un torrente di acque invisibili.“

Sebastiano Carta 3
pittore e poeta italiano
„I miei temi cercano di narrare, o meglio di evocare, immagini di una realtà dove i nostri sentimenti siano trattati come minerali, dove le molecole possano persino dimostrarsi ciniche e spietate. (citato in Pensieri sull'arte)“

Jean Rostand foto
Jean Rostand 39
1894 – 1977
„Tutto quello che un individuo è, in bene o in male, lo è per aver ricevuto dai suoi genitori alcune molecole e per aver subìto alcune influenze esterne. Le nostre ricompense o i nostri castighi derivano sempre dalla chimica e dalla sorte.“

Carlo Maria Franzero 76
scrittore e giornalista italiano 1892 – 1986
„Ognuno è fatalmente legato al passato dalla memoria delle cose, delle piccole cose che sono come molecole di noi stessi.
Forte sarebbe colui che potesse dopo un fatto grande distruggere d'un colpo ogni vestigia del passato. (p. 32)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 156 frasi