Frasi su morale

Non dobbiamo dimenticare che non si fa la storia senza grandezza di spirito, senza una morale elevata, e senza gesti nobili.

Rosa Luxemburg foto
Rosa Luxemburg 7
politica, teorica del Socialismo rivoluzionario, tedesca... 1871 – 1919

L'amore, quando è vero amore, non permette a nessuna morale di interropere il suo corso. È come impedire al sole di nascere al mattino, o al vento di spirare, oppure alla pioggia di cadere. I sentimenti nascono, vivono, durano nel tempo, a volte per sempre. Oppure muoiono, per altri sentimenti diversi e più grandi.

Romano Battaglia foto
Romano Battaglia 153
scrittore italiano 1933 – 2012

Se hai del potenziale rivoluzionario, hai l'obbligo morale di rendere il mondo un posto migliore. (da Gagavision no. 41)

Lady Gaga foto
Lady Gaga 126
cantautrice e attivista statunitense 1986

Il moralista dice di no agli altri, l'uomo morale solo a se stesso.

Pier Paolo Pasolini foto
Pier Paolo Pasolini 144
poeta, giornalista, regista, sceneggiatore, attore, paro... 1922 – 1975

Per tutta la vita non mi sono neppure potuto figurare un altro genere d'amore, e sono arrivato adesso al punto di pensare talvolta che l'amore consista proprio nel diritto spontaneamente concesso dall'oggetto amato di tiranneggiarlo. Nelle mie fantasie del sottosuolo non mi sono mai figurato l'amore se non come una lotta, che facevo cominciare sempre dall'odio e finire con l'asservimento morale.

Fëdor Dostoevskij foto
Fëdor Dostoevskij 256
scrittore e filosofo russo 1821 – 1881

Morale Luterana o del Taglione (che in pratica dice: «Bussa e sarai bussato, suona o sarai suonato»).
Morale Pragmatica («invece di non fare fa'»).
Morale cardiaca Rom («il cuore è uno zingaro e va!») o Apoplettica («un colpo e via»).

Alessandro Bergonzoni foto
Alessandro Bergonzoni 52
comico e scrittore italiano 1958

In altre parole, una cultura autentica è caratterizzata dall'incoraggiamento di una formazione di base focalizzata sulla comprensione, sull'apprezzamento e sulla trasmissione delle opere migliori prodotte ieri e oggi dalla ragione e dalla fantasia. Una cultura autentica fa di quel tipo dio risposta percettiva una funzione morale e politica fondamentale. Trasforma quella «risposta» in «responsabilità», costringe quella risonanza a «essere responsabile» davanti alle occorrenze mentali eccelse. (da Gli archivi dell'Eden: p. 209)

George Steiner foto
George Steiner 112
scrittore e saggista francese 1929

La morale è la fantasia.

Robert Musil foto
Robert Musil 120
scrittore e drammaturgo austriaco 1880 – 1942

Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre. (libro La rabbia e l'orgoglio)

Oriana Fallaci foto
Oriana Fallaci 129
scrittrice italiana 1929 – 2006

Quando le candele son spente tutte le donne son belle. (da Opere morali, Precetti coniugali, 144 E)

 Plutarco foto
Plutarco 169
biografo, scrittore e filosofo greco antico 46 – 127

La lotta alla mafia, il primo problema da risolvere nella nostra terra bellissima e disgraziata, non doveva essere soltanto una distaccata opera di repressione, ma un movimento culturale e morale che coinvolgesse tutti e specialmente le giovani generazioni, le più adatte a sentire subito la bellezza del fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità.

Paolo Borsellino foto
Paolo Borsellino 21
magistrato italiano 1940 – 1992

Io accetto, ho sempre accettato più che il rischio [... ] le conseguenze del lavoro che faccio, del luogo dove lo faccio e, vorrei dire, anche di come lo faccio. Lo accetto perché ho scelto, ad un certo punto della mia vita, di farlo e potrei dire che sapevo fin dall'inizio che dovevo correre questi pericoli. La sensazione di essere un sopravvissuto e di trovarmi, come viene ritenuto, in estremo pericolo, è una sensazione che non si disgiunge dal fatto che io credo ancora profondamente nel lavoro che faccio, so che è necessario che lo faccia, so che è necessario che lo facciano tanti altri assieme a me. E so anche che tutti noi abbiamo il dovere morale di continuarlo a fare senza lasciarci condizionare dalla sensazione che, o financo, vorrei dire, dalla certezza, che tutto questo può costarci caro.

Paolo Borsellino foto
Paolo Borsellino 21
magistrato italiano 1940 – 1992

Il bello è il simbolo del bene morale.

Immanuel Kant foto
Immanuel Kant 85
filosofo tedesco 1724 – 1804

[... ] una cattiva azione, per quanto rimonti a un lontano passato, lascia sempre una scia d'involontariato turbamento, un malessere morale di cui si ha una vaga coscienza e che non è altro se non rimorso. (p. 59)

Xavier de Montépin foto
Xavier de Montépin 1
scrittore francese 1823 – 1902

Il mio fuoriclasse era Scirea. Parlava poco, eppure aveva carisma. Era un piacere stare con lui e in qualsiasi occasione, non soltanto sul campo, ti faceva fare bella figura. Il giorno in cui ho preso Scirea, per la prima e unica volta, Achille Bortolotti mi ha detto: «Gaetano te lo porto io a Torino. Perché questo ragazzo è diverso da tutti gli altri». Quando Gai ha smesso di giocare io volevo che diventasse un punto fermo della Juventus. Prima come osservatore, poi come allenatore, ma lo vedevo benissimo anche come uomo di pubbliche relazioni. Aveva qualità fuori dal comune e la sua splendida carriera ne era la conferma. Li riconosci subito i giocatori che hanno qualcosa in più: li vedi da come si muovono in campo e da come leggono il gioco un secondo prima degli altri; se poi sono dotati di spessore umano e pulizia morale hai davanti agli occhi un fuoriclasse anche nella vita. E Scirea lo era. Io gli volevo bene.

Giampiero Boniperti foto
Giampiero Boniperti 17
dirigente sportivo, politico ed ex calciatore italiano 1928

Io che l'ho vista piangere di gioia e ridere | Che più di lei la vita credo mai nessuno amò | Io non vi credo, lasciatela stare | Voi non potete... | Jenny non può più restare | Portatela via | Rovina il morale alla gente | Jenny sta bene, è lontana, la curano | Forse, potrà anche guarire un giorno... | Jenny è pazza, c'è chi dice anche questo [... ] Jenny ha pagato per tutti | Ha pagato per noi, che restiamo a guardarla, ora | Jenny è soltanto un ricordo | Qualcosa di amaro, da spingere giù, in fondo | Jenny è stanca | Janny vuole dormire. (da Jenny è pazza, n.° 5)

Vasco Rossi foto
Vasco Rossi 241
cantautore italiano 1952

Mostrando 1-16 frasi un totale di 1710 frasi

Articoli

I 18 principi di vita e felicità secondo il Dalai Lama

Il titolo onorifico di Dalai Lama è tratto da Una parola della Combinazione mongola Dalai, Che significa Oceano e Equivalente Lama, i tibetani della Parola sanscrita Guru, ovvero Maestro spirituale.