Frasi su museo

Gue Pequeno foto
Gue Pequeno 90
rapper italiano 1980
„G. U. E. al polso c'ho un Rolex, in bocca c'ho sto rap, in mano c'ho sto cash, la crema della crema, al collo una catena, mi porto la mia gente e sta città sopra la schiena, sulla pelle ho un museo, le palle da rodeo, al lobo sto brillocco brilla al buio come il neon, la crema della crema, al collo una catena, mi porto la mia gente e sta città sopra la schiena. (da Si sboccia)“

Bruno Munari foto
Bruno Munari 24
artista e designer italiano 1907 – 1998
„Il sogno dell'artista è comunque quello di arrivare al Museo, mentre il sogno del designer è quello di arrivare ai mercati rionali. (da Artista e designer)“


Alberto Sordi foto
Alberto Sordi 61
regista, attore, doppiatore, cantante 1920 – 2003
„Noi abbiamo avuto il privilegio di nascere a Roma, e io l'ho praticata come si dovrebbe, perché Roma non è una città come le altre. È un grande museo, un salotto da attraversare in punta di piedi.“

Orhan Pamuk foto
Orhan Pamuk 42
scrittore e saggista turco 1952
„A Istanbul, a differenza di quanto succede nelle città occidentali con le vestigia dei grandi imperi del passato, i monumenti storici non sono reliquie protette ed esposte come in un museo, opere di cui ci si vanta con orgoglio. Qui le rovine convivono con la città. Ed è questo ad affascinare viaggiatori e scrittori di viaggi. (pag. 99)“

Khaled Hosseini foto
Khaled Hosseini 62
scrittore e medico statunitense 1965
„Un giorno, mentre erano a letto abbracciate, la mamma disse: "Ahmad sarebbe diventato un leader. Aveva carisma. Uomini che avevano tre volte la sua età l'ascoltavano con rispetto, Laila. Dovevi vedere. E Nur. Oh, il mio Nur. Faceva sempre schizzi di edifici e di ponti. Sarebbe diventato un architetto, sai. Avrebbe trasformato Kabul coi suoi progetti. E ora sono tutti e due shahid, i miei ragazzi, tutti e due martiri". Laila ascoltava, sperando che la mamma si accorgesse che lei, Laila, non era diventata una shahid, che era viva lì, nel letto accanto a lei, e che come tutti nutriva speranze per il proprio futuro. Ma Laila sapeva che il suo futuro non poteva competere con il passato dei fratelli. Le avevano fatto ombrada vivi, l'avrebbero cancellata da morti. La mamma era diventata la curatrice del museo della loro vita e lei, Laila, era una semplice visitatrice. Un ricettacolo per il loro mito. La pergamena su cui la mamma intendeva calligrafare la loro leggenda.“

Haruki Murakami foto
Haruki Murakami 130
scrittore, traduttore e saggista giapponese 1949
„A volte ho l'impressione di essere diventato il custode di un museo. Un museo vuoto, senza visitatori, a cui faccio la guardia solo per me.“

Ernesto Sabato foto
Ernesto Sabato 34
scrittore argentino 1911 – 2011
„La memoria è come la timida luce che illumina un sordido museo della vergogna. (libro Il tunnel)“

Joni Mitchell foto
Joni Mitchell 4
cantautrice e pittrice canadese 1943
„Presero tutti gli alberi,
E li misero in un museo degli alberi,
E fecero pagare alla gente,
Un dollaro e mezzo solo per vederli.
Non sempre ci si rende conto,
Che non si sa mai ciò che si ha,
Fino a quando non se ne è andato.
Hanno lastricato il paradiso,
E messo su un parcheggio per auto. (canzone Big Yellow Taxi)“


Ben Kingsley foto
Ben Kingsley 10
attore britannico 1943
„Io sono il discendente di Ra, il dio Sole!
- Io lo capisco e di certo ti rispetto. Solo che io non prego Ra e così...
- Gli dei egizi sono gli unici veri dei!
- Beh, noi cerchiamo di avere una mentalità più aperta. Per esempio Sacagawea, lei onora gli spiriti dei suoi antenati. E tu preghi una specie di Dio capra, Attila, vero? Sì, io sono mezzo irlandese, mezzo ebreo, quindi...
- Davvero?? Adoro gli ebrei! Ne possedevamo ben quarantamila! (Film Una notte al museo - Il segreto del faraone)“

„Ti puoi considerare famoso quando i tuoi quadri sono stati rubati dal museo.“

André Malraux foto
André Malraux 47
scrittore e politico francese 1901 – 1976
„Ogni arte è una rivolta contro il fato. (libro Il museo dei musei)“

Rebel Wilson foto
Rebel Wilson 5
attrice, sceneggiatrice e comica australiana 1980
„Che hai da fissare?! Smettila! Che c'è, non hai mai visto una donna affascinante, sensuale e bellissima che potrebbe tranquillamente fare la modella se non amasse così tanto la pizza?? (Film Una notte al museo - Il segreto del faraone)“


Les Dawson 5
comico 1931 – 1993
„Ho portato mia suocera a vedere la stanza degli orrori al Museo delle cere e uno degli inservienti mi ha avvertito: ‘Signore la faccia camminare continuamente: stiamo facendo l’inventario’.“

Ben Stiller foto
Ben Stiller 7
attore statunitense 1965
„Devi lasciarmi portare la tavola e Ahkmenrah a Londra.
- Ti ho appena detto che mi hanno licenziato e la prima cosa che fai è chiedermi di portare due inestimabili manufatti in vacanza con te?! (Film Una notte al museo - Il segreto del faraone)“

Orhan Pamuk foto
Orhan Pamuk 42
scrittore e saggista turco 1952
„Solo gli stupidi trovano la felicità. (libro Il Museo dell'innocenza)“

Massimo Recalcati foto
Massimo Recalcati 36
psicoanalista italiano 1959
„Nel nostro tempo il libro come oggetto rischia di essere trasformato in un file anonimo e le librerie, dove era bello perdersi, in pezzi da museo delle cere del Novecento. (libro Il complesso di Telemaco: Genitori e figli dopo il tramonto del padre)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 99 frasi