Frasi su naviglio

 Erinna foto
Erinna 6
poetessa greca antica
„Su gran naviglio passa l'Acheronte. (fr. dub. 11“

Alda Merini foto
Alda Merini 275
poetessa italiana 1931 – 2009
„Che cosa mi manca? Mi mancherebbe tanto di morire, perché io l'inferno della vita me lo sono goduto tutto. (citato in Paolo Di Stefano, Alda Merini, la poetessa dei Navigli che cantò i poveri, l'amore e l'inferno, Corriere della sera, 2 novembre 2009, p. 21)“


Alda Merini foto
Alda Merini 275
poetessa italiana 1931 – 2009
„Ho il colon ustionato di versi. (citato in Paolo Di Stefano, Alda Merini, la poetessa dei Navigli che cantò i poveri, l'amore e l'inferno)“

Philippe Daverio foto
Philippe Daverio 18
critico d'arte, giornalista e conduttore televisivo francese 1949
„Milano non è una bella città. Perchè non è curata, è caotica, non ha armonia. E pensare che era bellissima, una delle più belle città d'Italia. Dagli anni ’30 del 900. La bruttezza è frutto di un misto di grettezza e avidità. È l'avidità che ha fatto coprire i Navigli, demolire le mura spagnole, sfasciare le periferie. Milano è stata ed è terra di scorrerie per gli avidi, che messi insieme non producono niente di bello.“

Mario Soldati foto
Mario Soldati 46
scrittore e regista italiano 1906 – 1999
„Usciamo nella notte tiepida e profumata. Profumi, essenze degli agrumeti intorno, purificatemi voi! O stelle, o cielo, o delizioso clima di Sicilia! Perché, a volte, andiamo a cercare l’Oriente, il Medio oriente, l’Atlante, il Peloponneso, Rodi, Cipro, Acapulco, le Bermude e Trinidad? Giuro: mi sento, mi so, mondo da sciovinismo, parlo per convinzione oggettiva: abbiamo in Sicilia tutto quanto fa al caso e non lo sappiamo e, a volte, per snobismo, andiamo in tutti quegli altri luoghi, ci andiamo forse soltanto per épater chi ci ascolterà, nella cerchia dei navigli, alle riunioni mondane e invernali.“

Il Farinotti foto
Il Farinotti 35
critico cinematografico italiano 1951
„Amore, umorismo, scene di volo spettacolari ed un pizzico di nonsense (in una scena di duello aereo due rivali, esauriti i proiettili, cominciano a tirarsi chiavi inglesi e altri oggetti da un aereo all'altro): ecco gli ingredienti del film di Miyazaki più divertente e spensierato. La cura maniacale messa da Miyazaki nella ricostruzione del territorio italiano è quasi fotorealistica e le scene di combattimento aereo lasciano senza fiato. Singolare a tal proposito il momento in cui Porco decolla col suo idrovolante dal naviglio grande di Milano. Osannato in Francia dove il famoso attore Jean Reno ha doppiato il protagonista, Porco Rosso è stato distribuito in tutto il mondo, ovviamente Italia esclusa. (Porco Rosso, p. 1533)“

Rudyard Kipling foto
Rudyard Kipling 37
scrittore e poeta britannico 1865 – 1936
„Vi è un naviglio, un naviglio famoso. | Vien da New York: il suo nome è «Io so». | Parlate pure ai vostri velieri: | «La svelta rondine», «I corvi neri»; | ma il bel naviglio che ha nome «Io so» | è il più forte contr'ogni maroso. | Ora «Io so» galleggia sul Mersey, | pronto a viaggiare sui mari diversi; | e quando lontano sarà, ognuno saprà
Coro
che è il naviglio di Liverpool; o Signore, benedicilo tu!
Ora sta sui banchi di Terranova, | e acqua bassa e solo sabbia trova. | Dicono i pesci che guizan su e giù:
Coro
è il naviglio di Liverpool; o Signore, benedicilo tu! (p. 62; 1993)“

Sergej Aleksandrovič Esenin foto
Sergej Aleksandrovič Esenin 65
poeta russo 1895 – 1925
„E a te, America, remota | Metà della terra, io dico: | guardati dal varare navigli di ferro | Sui mari del dubbio. | Non umiliare i campi con arcobaleni | D'acciaio, né i fiumi col cemento. (v. 3)“


Ernest Renan foto
Ernest Renan 36
filosofo, filologo e storico delle religioni francese 1823 – 1892
„Vedremo noi Selinunte? Era questa la domanda che ci ponevamo dopo che la fregata aveva doppiato Marsala (il capo Lilibeo). Selinunte non potrebbe essere visitata che per mare. Ora questa costa senza un porto, presenta grosse difficoltà ad un naviglio di notevoli dimensioni.“

Giosue Carducci foto
Giosue Carducci 79
poeta e scrittore italiano 1835 – 1907
„Oh non per questo dal fatal di Quarto | Lido il naviglio de i mille salpò, | Né Rosolino Pilo aveva sparto | Suo gentil sangue che vantava Angiò. (da La Consulta Araldica, citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, U. Hoepli, Milano, 1921, p. 381)“

Gilbert Keith Chesterton foto
Gilbert Keith Chesterton 255
scrittore, giornalista e aforista inglese 1874 – 1936
„II valore delle cose sta nell'essere state salvate da un naufragio, ripescate dal Nulla all'esistenza. Ma io ho fantasticato (l'idea può sembrare pazzesca) che l'ordine e il numero delle cose non sia che il romantico avanzo del naviglio di Crusoe [... ]. Gli alberi e i pianeti mi parevano come salvati dal naufragio, e quando vidi il Matterhorn fui contento che non fosse stato dimenticato nella confusione.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 135 frasi