Frasi, citazioni e aforismi su ornamento

Domenico Petrini 2
critico letterario italiano 1902 – 1931
„Tutta questa produzione lirica, uscita dal ritorno umanistico ai classici e dal rinsaldamento della personalità del Rinascimento, andrà guardata non con a fronte l'ideale d'una poesia in cui un sentimento si crei intorno la commossa e pur conclusa risonanza della parola che si fa canto ma come un'espressione a volta a volta agitata ed eloquente di un'umanità che esprime per essa il suo ideale di vita: come oratoria e non come poesia. Un'oratoria il cui continuo pericolo, ma anche spesso evitato, è di finire letteratura: ma che talora, spesso, ha una voce sua.Guardiamo Chiabrera: in lui tutto il gusto dell'età sua: nelle canzoni, mitologia avant toute chose: ma anche Bibbia, come voleva Tasso e come aveva fatto Herrera per Lepanto e come farà Filicaia per Vienna; la vita contemporanea, levata al livello dell'antico ha un'esaltazione eroica in cui l'umano perde ogni original forma di vita e si difà nel mito. (in Binni e Scrivano, p. 601)“

Charles Baudelaire foto
Charles Baudelaire 125
poeta francese 1821 – 1867
„Non pretendo che la gioia non possa accompagnarsi alla bellezza; ma dico che la gioia è uno degli ornamenti più volgari, mentre la malinconia è della bellezza, per così dire, la nobile compagna, al punto che non so concepire un tipo di bellezza che non abbia in sé il dolore. (da Opere postume)“


 Stalin foto
Stalin 27
uomo politico sovietico 1878 – 1953
„La modestia è l'ornamento del bolscevico. (citato in Enzo Biagi, La geografia di Enzo Biagi-Russia, Rizzoli)“

Søren Kierkegaard foto
Søren Kierkegaard 119
filosofo, teologo e scrittore danese 1813 – 1855
„Dal momento in cui per la prima volta il mio animo commosso s'inchinò in umile ammirazione davanti alla musica di Mozart, è stata spesso per me una cara e consolante occupazione meditare come quella gioiosa visione ellenica della vita che chiama il mondo Kosmos, perché lo rappresenta come un tutto per ordinato, come uno squisito e trasparente ornamento di quello spirito che in esso agisce e vive..., come quella gioiosa visione si possa trasportare in un ordine superiore di cose, cioè nel mondo degli ideali; poiché anche qui si rileva una suprema mirabile saggezza, che si manifesta splendidamente nel riunire le cose che si appartengono: Omero e la guerra di Troia, Raffaello ed il cattolicesimo, Mozart e il "Don Giovanni"... Mozart immortale! A te devo tutto, è per te che ho perso il senno, che il mio spirito è stato colpito da meraviglia ed è stato scosso nelle sue profondità; devo a te se non ho trascorso la vita senza che nulla fosse capace di scuotermi.“

Alberto Moravia foto
Alberto Moravia 45
scrittore italiano 1907 – 1990
„Per una donna i corteggiatori sono come le collane e i braccialetti: ornamenti di cui, se può, preferisce di non disfarsi. (L'amicizia)“

Charles Baudelaire foto
Charles Baudelaire 125
poeta francese 1821 – 1867
„La stupidità è spesso ornamento della bellezza; è la stupidità quella che dà agli occhi la limpidezza opaca degli stagni nerastri, la calma oleosa dei mari tropicali. (1942)“

Adolf Loos foto
Adolf Loos 15
architetto austriaco 1870 – 1933
„L'evoluzione della civiltà è sinonimo dell'eliminazione dell'ornamento dall'oggetto d'uso.“

 Aśvaghoṣa foto
Aśvaghoṣa 13
80 – 150
„Impura e distorta: tale è la condizione naturale delle donne in questo mondo; ma l'uomo, ingannato da vesti e ornamenti, per le donne incorre nella passione. (Buddha: dal Canto V, § 64)“


Emily Brontë foto
Emily Brontë 30
scrittrice e poetessa inglese 1818 – 1848
„È un grande libro perché il romanticismo vi emerge in spazi di una immensità serena e si manifesta in vaste forme primitive e grandiose, sdegnose di ogni ornamento frivolo. (John Cowper Powys)“

Anton Francesco Doni foto
Anton Francesco Doni 3
letterato, editore e traduttore italiano 1513 – 1574
„La vera sapienza non è quella che va volando con le ali delle parole, ma quella che si fa vedere con le opere della Virtù. (da Fiore di sentenze tratte dall'ornamento della lingua italiana)“

 Aśvaghoṣa foto
Aśvaghoṣa 13
80 – 150
„La cortesia è la medicina delle donne, la cortesia è il massimo ornamento; bellezza senza cortesia è come un giardino senza fiori. (Udāyin: dal Canto IV, § 70)“

Gautama Buddha foto
Gautama Buddha 70
monaco buddhista, filosofo, mistico e asceta indiano, fo... -566 – -483 a.C.
„Impura e distorta: tale è la condizione naturale delle donne in questo mondo; ma l'uomo, ingannato da vesti e ornamenti, per le donne incorre nella passione.“


Ernst Fischer foto
Ernst Fischer 8
1899 – 1972
„Quel che nella natura è il cristallo, nell'arte è l'ornamento. (p. 121)“

Papa Benedetto XVI foto
Papa Benedetto XVI 304
265° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1927
„I Santi non sono un ornamento che riveste la Chiesa dall'esterno, ma sono come i fiori di un albero che rivelano la inesauribile vitalità della linfa che lo percorre. (dal discorso del 29 gennaio 2011)“

„I Santi non sono un ornamento che riveste la Chiesa dall'esterno, ma sono come i fiori di un albero che rivelano la inesauribile vitalità della linfa che lo percorre.“

„L'istruzione [a Napoli alla fine dell'800] era considerata come ornamento, non come bisogno di ogni persona, molto meno come bisogno di conoscere i suoi doveri ed aiuto ad adempierli. (p. 228)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 184 frasi