Frasi, citazioni e aforismi su padronanza

Domenico Petrini 2
critico letterario italiano 1902 – 1931
„Tutta questa produzione lirica, uscita dal ritorno umanistico ai classici e dal rinsaldamento della personalità del Rinascimento, andrà guardata non con a fronte l'ideale d'una poesia in cui un sentimento si crei intorno la commossa e pur conclusa risonanza della parola che si fa canto ma come un'espressione a volta a volta agitata ed eloquente di un'umanità che esprime per essa il suo ideale di vita: come oratoria e non come poesia. Un'oratoria il cui continuo pericolo, ma anche spesso evitato, è di finire letteratura: ma che talora, spesso, ha una voce sua.Guardiamo Chiabrera: in lui tutto il gusto dell'età sua: nelle canzoni, mitologia avant toute chose: ma anche Bibbia, come voleva Tasso e come aveva fatto Herrera per Lepanto e come farà Filicaia per Vienna; la vita contemporanea, levata al livello dell'antico ha un'esaltazione eroica in cui l'umano perde ogni original forma di vita e si difà nel mito. (in Binni e Scrivano, p. 601)“

Gianni Boncompagni foto
Gianni Boncompagni 17
conduttore radiofonico, paroliere e autore televisivo it... 1932
„Patty Pravo canta bene, ha raggiunto una certa padronanza dei suoi mezzi vocali che ora sfrutta in tutte le sfumature. Più che una cantante è diventata un'interprete sensibile e sofisticata.“


Alfredo il Grande foto
Alfredo il Grande 2
santo venerato da Chiesa Cattolica, Chiesa Anglicana 849 – 899
„[Egli desiderava] che tutti i giovani liberi inglesi, abbastanza ricchi per dedicare la propria vita allo studio dovessero farlo almeno per il periodo indispensabile ad acquisire una sicura padronanza della lingua inglese tanto più che non sarebbero stati adatti a far altro, mentre coloro che avessero desiderato continuare gli studi e migliorarsi avrebbero dovuto studiare il latino.“

David Mamet foto
David Mamet 26
drammaturgo, sceneggiatore e regista statunitense 1947
„Il pubblico non soffre, non stupisce, non si meraviglia né gioisce più di quanto non abbia fatto l'autore. Ipotizzare che uno scrittore possa, grazie alla sua padronanza del mestiere, sfuggire o evitare lo sforzo creativo è un errore pari a confondere lo studio della teologia con la preghiera. (p. 73)“

Aldo Grasso foto
Aldo Grasso 62
giornalista, critico televisivo e docente italiano 1948
„Grey's Anatomy» è indubbiamente un prodotto «di genere», come lo è stato «E. R.», ma è anche una macchina narrativa che sembra non mostrare segni di usura e sa abbinare, molto più di altri telefilm, perfetta padronanza di racconto e capacità di rivolgersi a un pubblico ampio e popolare.“

Ernst Jünger foto
Ernst Jünger 267
filosofo e scrittore tedesco 1895 – 1998
„Come la luce si rende visibile solo nel buio, allo stesso modo la libertà del volere risalta rispetto a un altro elemento che le si oppone e la delimita. Senza questo Altro che le impone di forza un limite, la padronanza di sé diverrebbe addirittura grottesca, assurda, infame. (p. 19)“

Fabrice Hadjadj foto
Fabrice Hadjadj 191
scrittore e filosofo francese 1971
„Vedere tutto nell'orizzonte della padronanza significa chiudersi all'incontro, all'imprevisto, all'altro. le cose più belle che abbiamo ricevuto sono sempre state quelle che sconvolgevano i nostri piani: una moglie che non immaginavamo, una paternità che non credevamo tanto straordinaria.“

Francesco de Sanctis foto
Francesco de Sanctis 36
scrittore, critico letterario e politico italiano 1817 – 1883
„Parini è come uomo, a cui sanguina il cuore e che fa il viso allegro. Appunto perché ha la forza di contenere il suo sentimento, l'ironia è possibile, e non diviene una sconciatura o una dissonanza. Il che gli riesce per quell'interno equilibrio delle sue facoltà, che gli dà un'assoluta padronanza su' moti e sulle sue impressioni. (p. 94)“


Vincenzo De Luca foto
Vincenzo De Luca 20
politico italiano 1949
„[Sulle candidature del PD alle elezioni 2008] Avrà suggerito a Veltroni un Colaninno per il sud? «Nessun suggerimento sui nomi. Valutazioni di merito, sì. A cominciare dalla padronanza della grammatica e della sintassi. Oggi taluni esponenti politici sconfinano nell'analfabetismo...» (dall'intervista al Mattino del 22 febbraio 2008)“

André Padoux 15
indologo francese 1920
„Per concludere, va forse sottolineato il fatto che il sesso, in tutti i casi osservati, sia utilizzato come un mezzo verso la trascendenza (o almeno verso «stati di coscienza alterati»), o verso poteri sovrannaturali. Non si tratta di una pulsione alla quale si cede, ma di una forza che si domina. È una padronanza tecnica, non ha a che fare con l'edonismo: la vita tantrica non è ricerca del piacere. (p. 127)“

Lytton Strachey foto
Lytton Strachey 5
scrittore e critico letterario britannico 1880 – 1932
„Quando ero giovane credevo che il nostro sviluppo si interrompesse dopo i trent'anni. Invece le cose mi sembrano sempre più interessanti. Man mano che si va avanti si acquista una maggiore padronanza della vita – di quel che si vuole e di quel che si può ottenere – e del materiale di lavoro, che dà un gran senso di sicurezza e di potenza.“

Terenzio Mamiani foto
Terenzio Mamiani 84
filosofo, politico e scrittore italiano 1799 – 1885
„Lo Stato possiede onninamente se stesso; niuno fuori di lui può attribuirsene la padronanza. Quindi i popoli o vivono in se od in altri; cioè a dire, o provedono ai propri fini con leggi e ordini propri e componendo un individuo vero e perfetto della universa famiglia umana; ovvero entrano a parte d'altra maggior comunanza con ugualità di diritto e d'ufficio, come quelle riviere che ne' più larghi e reali fiumi confondono le acque e perdono il nome. Questa è la generale e astratta dottrina che danno la ragione e la scienza. (p. 32)“


Matta El Meskin foto
Matta El Meskin 87
monaco egiziano 1919 – 2006
„In questo modo il peccatore si scrolla di dosso l'immagine di corruzione e viene rivestito della nuova immagine dalla mano di Cristo. Così il debole, il codardo, il timido, lo sconfitto e colui che non ha nessuna padronanza di sé ascoltano la promessa dalla bocca dell'Onnipotente: "Ed ecco io faccio di te come una fortezza, come un muro di bronzo … Nessuno potrà resistere a te per tutti i giorni della tua vita … Non ti lascerò né ti abbandonerò. Sii coraggioso e forte“

Alessandra Ferri foto
Alessandra Ferri 1
ballerina italiana 1963
„Io trovo che è artista solo chi trasmette emozioni, altrimenti non è un artista, è solo una persona che sa ballare. Ma per trasmettere un'emozione tu devi avere la padronanza della tecnica, quindi non solo la perfezione, di più. La perfezione però non deve essere un fine, ma solo il punto di partenza: da lì puoi fare quello che vuoi se sei un'artista, altrimenti sei solo qualcuno che padroneggia benissimo una tecnica. (dall'intervista di Rosaria Amato, L'ultima volta di Alessandra Ferri "Voglio finire con un sorriso", la Repubblica, 22 luglio 2007)“

Keith Jarrett foto
Keith Jarrett 17
pianista e compositore statunitense 1945
„Non si può capire Bach senza una conoscenza profonda del clavicembalo, ma l'evoluzione è nemica della padronanza tecnica. Il pianoforte non è cambiato dal diciannovesimo secolo a oggi, e questo è un bene.“

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„[Sul Mahatma Gandhi] Una guida del suo popolo, privo di aiuto da parte di qualsiasi altra autorità esterna; un uomo politico i cui successi non si basano sull'artificio o sulla padronanza di formule tecniche, ma semplicemente sull'autorità morale che emanava dalla sua personalità; un combattente vittorioso che ha sempre disdegnato l'uso della forza; un uomo saggio e umile, armato di decisione e di inflessibile coerenza, che ha dedicato ogni energia alla rinascita del suo popolo e al miglioramento delle sue fortune; un uomo che ha affrontato la brutalità dell'Europa con la semplice dignità di un essere umano, dimostrandosi superiore in ogni occasione.
È possibile che le generazioni future stenteranno a credere che un tale uomo sia mai vissuto in carne e ossa su questa terra. (da Idee e opinioni. Come io vedo il mondo, pp. 215-216)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 137 frasi