Frasi su pantera

Franco Mistrali foto
Franco Mistrali 10
giornalista, romanziere e storico italiano 1833 – 1880
„Napoli è uno strano paese!
Disteso come un Re orientale sul tappeto del più bel verde che si possa vedere, coi piedi sull'azzurro e limpido Tirreno col capo sul fianco dell'ardente Vesuvio, non v'ha città al mondo che possa rivaleggiare colla capitale della Italia del mezzodì.
Non v'ha mare più ridente, non v' ha cielo più sereno, non v'ha terra più feconda di frutti e di fiori.
Tutto è bello e tutto è grande qui. Questo popolo che sonnecchia, che si lascia calpestare con una pazienza che ha del dromedario del deserto il quale soccombe sotto al peso senza muover lamento, quando l'ora della rivoluzione lo ha scosso diventa d'un tratto tigre e pantera.
Non v'ha gente al mondo che sia stata oppressa di più.
La tirannide dei Viceré Spagnuoli avea appena lasciato a quel popolo gli occhi per piangere. (p. 43)“

Celso (filosofo) foto
Celso (filosofo) 25
filosofo greco antico o romano
„Di esser nato da una vergine, te lo sei inventato tu. Tu sei nato in un villaggio della Giudea da una donna del posto, una povera filatrice a giornata. Questa fu scacciata dal marito, di professione carpentiere, per comprovato adulterio. Ripudiata dal marito e ridotta a un ignominioso vagabondaggio, clandestinamente ti partorì da un soldato di nome Pantera. A causa della tua povertà, hai lavorato come salariato in Egitto, dove sei diventato esperto in taluni poteri, di cui vanno fieri gli Egiziani. Poi sei tornato, e insuperbito per questi poteri, proprio grazie ad essi ti sei proclamato figlio di Dio. (Il giudeo: I, 28)“


Leonardo Da Vinci foto
Leonardo Da Vinci 136
pittore, ingegnere e scienziato italiano 1452 – 1519
„Questa, poi che le sono uscite le 'nteriora, ancora combatte coi cani e cacciatori. (Pantera; 1979, p. 71)“

 Aristotele foto
Aristotele 184
filosofo e scienziato greco antico -383 – -321 a.C.
„Le femmine sono tutte meno impetuose dei maschi. Fanno però eccezione la femmina dell'orso e la femmina della pantera, che sembrano essere più coraggiose dei loro maschi. (IX, 1; 2015, p. 51)“

 Plutarco foto
Plutarco 141
biografo, scrittore e filosofo greco antico 46 – 127
„Non vi vergognate a mescolare i frutti commestibili con il sangue e con la morte? Osate definire feroci i serpenti, le pantere e i leoni mentre siete voi che vi lordate di morte senza esser affatto da meno di queste fiere in fatto di crudeltà? Per essi, infatti, l'animale ucciso è fonte di nutrimento, mentre per voi è solo un boccone prelibato. (I, 2; 2015)“

Girolamo Gigli foto
Girolamo Gigli 8
letterato e commediografo italiano 1660 – 1722
„La Contrada della Pantera, credesi che abbia avuto il nome in memoria della confederazione, che fecesi tra Senesi e Lucchesi, la cui repubblica ha per arme la Pantera, come si additò al giorno de 2 Luglio. (vol. II, p. 457)“

Theodore Roosevelt foto
Theodore Roosevelt 10
26º presidente degli Stati Uniti d'America 1858 – 1919
„Il lupo d'America non è mai stato pericoloso per l'uomo come lo è stato il suo fratello asiatico ed europeo sin dai tempi immemoriali, eppure la differenza potrebbe essere dovuta alla diversità dei loro ambienti. È difficile però dire perché il puma, grande quanto i grossi felini macchiati che si nutre di praticamente le stesse prede, non dovrebbe essere pericoloso per l'uomo quando sono dei lottatori singolarmente formidabili quando messo alle strette. Il puma più grande che uccisi fu lungo due metri e pesante oltre novanta chili. Pochissimi leopardi africani o pantere indiane superebbero queste proporzioni, e questo animale in particolare stava cacciando non solo cervi, ma anche cavalli e bovini, eppure lo uccisi senza alcun pericolo in circostanze in cui uno dei grossi felini macchiati d'africa o asia, o persino un giaguaro sudamericano, mi avrebbero caricato.“

 Plutarco foto
Plutarco 141
biografo, scrittore e filosofo greco antico 46 – 127
„[... ] si dice che un grandissimo numero di animali – e soprattutto le scimmie – si avvicini alla pantera, che li attrae con il suo piacevole profumo. (cap. 24)“


Maurizio Costanzo foto
Maurizio Costanzo 19
giornalista, conduttore televisivo e autore televisivo i... 1938
„Puma, pantere, leopardi, leonesse e tutti i felini in genere sono di una straziante eleganza. Una eleganza e una bellezza che bastano a se stesse. Un gatto, quando si siede, non è mai scomposto. Avete mai fatto caso quando mette una zampa sull'altra, che signorilità? E perché, allora, dovrebbe scattare se lo chiamate con un nomignolo qualsiasi? (p. 18)“

Lucio Flavio Filostrato 4
scrittore greco antico 170
„Volendo una volta cacciare le fiere nelle riserve dove i barbari tengono leoni, orsi e pantere, il re chiese ad Apollonio di unirsi alla caccia; ma egli rispose: «Ti dimentichi, o re, che non assisto neppure ai tuoi sacrifici? Tanto più che non è un piacere tendere insidie ad animali torturati e resi schiavi contro la loro natura». (I, 37; p. 98)“

 Plutarco foto
Plutarco 141
biografo, scrittore e filosofo greco antico 46 – 127
„[... ] quanto a forza e coraggio, pantere e leonesse non sono in nulla da meno rispetto ai loro maschi. (cap. 4; 2015)“

Marco Palvetti 5
attore italiano 1988
„È un uomo molto distante da me. Una pantera che sa aspettare, ascoltare e poi attaccare. Da attore l'ho amato, da spettatore l'ho temuto e qualche volta odiato, da cittadino di certe zone l'ho trovato drammaticamente utile per esorcizzare le cose che odio di quegli stessi luoghi.“


Ernst Jünger foto
Ernst Jünger 267
filosofo e scrittore tedesco 1895 – 1998
„Le farfalle volteggiano nel fitto dei fenomeni, nella cui ombra la pantera sogna. (da Sulle tracce di Maupassnt, p. 162)“

Kanye West foto
Kanye West 16
rapper, beatmaker e stilista statunitense 1977
„Chi ha dato l'antrace a Saddam, George Bush ha la risposta | Come fermare le Pantere Nere, Ronald Reagan ha cotto una risposta“

David Draiman foto
David Draiman 13
cantautore statunitense 1973
„[Quando hai iniziato ad innamorarti della musica? ] Sin da quando ero ragazzino. Il primo album che abbia mai comprato fu Destroyer dei Kiss. E quelle band classiche come i Black Sabbath furono i miei primi amori. Quand'ero un teenager negli anni 80, ero diviso in due direzioni. Da un lato, mi sono concentrato sulle band metal influenti come i Metallica, Iron Maiden, Pantera e Queensrÿche. [... ] Ma apprezzavo anche le band hair metal: quanto ascolti gli Whitesnake, non puoi negare la loro bravura.“

Gianni Mura foto
Gianni Mura 54
giornalista e scrittore italiano 1945
„Beppe era lo sport senza piedistallo, ma anche la spalla di due guru (Gualtiero Zanetti e Gianni Brera) non particolarmente portati per la tv. Beppe toccava i tasti giusti, dava i tempi. Ma era giudicato poco telegenico: la cravatta sembrava lo strangolasse, sudava per tre, non era abbronzato. Anche suo nonno aveva la passione del gioco: carte. Il padre, cavalli. Beppe tutt'e due. Dei cavalli sbagliati ("le bestie") non ha mancato uno. Era molto bravo a scopa d'assi, quasi come Pantera Danova, nelle partite con Pizzul e Facchetti. Sembrava svagato, ma sul lavoro non sgarrava. Sembrava pigro e ha sgobbato come un mulo tutta la sua corta vita.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 134 frasi