Frasi su pareggio

Dimettermi prima della partita con l'Ajax sembrerebbe un atto ostile verso la squadra per cui tiferò tutta la vita. Si è detto che il Milan spende male e non ha una rete di osservatori come Roma e Fiorentina, ma la Roma negli ultimi 5 anni è andata in Champions una volta e la Fiorentina mai. Il Milan ha da due anni il bilancio in pareggio, altre società hanno montagne di debiti. L'anno scorso tutte le nostre squadre giovanili sono andate alle Final four. Mi chiamano grandi presidenti anche dall'estero, e non capiscono cosa stia succedendo. Io sono andato a Madrid quest'estate per prendere Kakà senza un appuntamento e mi hanno aperto gli uffici del Real. Quando sono andato, nell'agosto 2010, a prendere Ibrahimovic a Barcellona, il presidente Rosell è tornato apposta dalle ferie che aveva programmato con la sua famiglia.

Adriano Galliani foto
Adriano Galliani 13
imprenditore e dirigente sportivo italiano 1944

Vincerò o almeno pareggio (slogan personale)

 Noemi foto
Noemi 58
cantautrice, personaggio televisivo, regista di videocli... 1982

Stasera, tornati a New York, vorremmo tirare le somme di quel che abbiamo visto in Vietnam. Un'analisi che deve essere seria, personale, soggettiva. Chi ha vinto e chi ha perso nella grande offensiva del Tet contro le città? Io non ho certezze. I Vietcong non hanno vinto per ko, e nemmeno noi. Gli arbitri della storia dovranno assegnare un pareggio. [... ] Troppo spesso siamo rimasti delusi dall'ottimismo dei leader americani, sia a Hanoi che a Washington, per credere ancora che dopo la pioggia viene il sereno. [... ] Dire che oggi siamo più vicini alla vittoria significherebbe credere a quegli ottimisti che in passato si sono spesso sbagliati. Suggerire che ci avviamo alla sconfitta vorrebbe dire cedere a un pessimismo irragionevole. Affermare che siamo impantanati in un punto morto è la sola conclusione realistica [... ]. È sempre più chiaro a chi vi parla che il solo modo ragionevole di uscirne [dalla guerra] sarà il negoziato, non come vincitori, ma come gente alla quale è rimasto il senso dell'onore e ha tenuto fede al proprio impegno di difendere la democrazia, come meglio ha potuto. Da Walter Cronkite, buonanotte. (da Cbs Evening News Special, 27 febbraio 1968; citato in Alberto Piccinini, Punto morto, il manifesto, 21 luglio 2009)

Walter Cronkite foto
Walter Cronkite 14
giornalista e personaggio televisivo statunitense 1916 – 2009

[Dopo le dichiarazioni di Buffon sui pareggi di fine campionato] Buffon non rappresenta tutti i calciatori italiani, pensi a parare e a rappresentarci agli Europei. Lui deve parare più che parlare.

Massimo Cellino foto
Massimo Cellino 2
imprenditore italiano 1956

[Gol di Edin Dzeko] Ancora Wright-Phillips, va in velocità con Evra, mette al CENTRO [boato] e c'è una deviazione sul tiro di Dzeko, che regala il pareggio al Manchester City!

Massimo Marianella foto
Massimo Marianella 28
giornalista italiano 1966

Seguiamo l'episodio del rigore con Platini che batte... e segna! Le due squadre sono sull'1 a 1. Tredicesimo minuto del secondo tempo. [Juventus-Argentinos Juniors, 8 dicembre 1985, telecronaca del pareggio della Juventus]

Giuseppe Albertini 7
giornalista italiano 1911 – 1988

[Leggendo un SMS in cui c'era scritto che l'Italia comprò il pareggio col Camerun nel 1982] Queste sono le falsità scritte da Oliviero Beha tanti tanti anni fa, naturalmente mai provate. Ma le calunnie, anche quelle più vergognose come queste, negli anni poi scavano la pietra. E quindi qualcuno come lei [l'autore del messaggio] che certamente non è informato e documentato, alla fine riesce a credere anche a queste sciocchezze. (18 giugno 2012)

Gigi Garanzini foto
Gigi Garanzini 34
giornalista, scrittore e conduttore radiofonico italiano 1948

Non ho mai concordato il risultato di un incontro, però ne ho subito uno. All'ultima partita importante [del campionato di serie A 1996-97] avremmo potuto giocarci il titolo con il Parma, ma di fatto non avremmo mai potuto vincere. Allora all'intervallo ci siamo accordati per un pareggio, in perfetto accordo. Non capivamo, dicevamo: «Siete pazzi, possiamo vincere!», ma gli altri: «Siamo in Italia, qui, lasciate stare». E l'arbitro era caldo.

Daniel Bravo foto
Daniel Bravo 1
calciatore francese 1963

Robben contro Cech... può essere il momento che decide la finale, ROBBEN... E CECH PARA! È L'OTTAVO RIGORE CHE PARA, Petr Cech, sui 31 che ha fronteggiato; annulla, pareggia il record di Bill Robinson nella squadra del Chelsea ma soprattutto dà tanta vita ai Blues, in questa finale! [Bayern Monaco-Chelsea, Champions League 2011/2012, rigore parato da Cech nei tempi supplementari]

Massimo Marianella foto
Massimo Marianella 28
giornalista italiano 1966

Sulla palla c'è Frank de Boer con il sinistro o Blind con il destro: vediamo quale delle due soluzioni arquate proverà l'Ajax. Questa conclusione. Non si sa per quale motivo abbia tirato, Peruzzi, e c'è gol di Litmanen. Incredibile! Incredibile, incredibile! Mentre vediamo che van Gaal è andato ad alzarsi e a protestare con il quarto uomo. Vedete l'esplosione di tifo da parte dei sostenitori dell'Ajax. Quaranta minuti e quaranta secondi, per Litmanen si tratta del nono gol in Champions League. [Ajax-Juventus, 22 maggio 1996, telecronaca del pareggio dell'Ajax]

Bruno Longhi foto
Bruno Longhi 16
giornalista e musicista italiano 1947

Ha pareggiato il Cesena! Ha pareggiato il Cesena! Ha pareggiato il Cesena! Ragazzi, ha pareggiato il Cesena! Vai Mario Beretta, io ti amo. Mario Beretta io ti amo. Qua sotto il cielo di San Siro, vai Mario! Vai Mario! Mario Beretta cuore rossonero ha pareggiato! [Alla notizia del presunto pareggio del Cesena contro la Juventus durante la telecronaca di Milan-Genoa 1-0, 25 aprile 2012]

Mauro Suma foto
Mauro Suma 2
giornalista italiano 1965

È pure uno strano spettacolo di toleranza quello di un fantaccino che, vestito da state nel cuor del verno, si reca giocando là dove la scalmana del perdere lo fa sudar di bel gennaio. [... ] Ti pare egli che l'orare de i romitori sia di cotal sorte? e che il sobrio del digiuno e il desto de la vigilanza trapeli nel paracore con la sottogliezza del freddo che gli congela i mocci che gli escon dal naso, come i ghiacciuoli pendenti da i tetti? In cotal mentre il vento che soffia gli riarde in modo le membra che il vederlo è una pietà, e aggiunta la sì fatta miseria a la perdita de i dinari che si guadagna con le ferite e con la morte (avenga ch'ei lo sopporti con la somma del la pazienza su detta), chi è quel santificetur che lo pareggi di merito? (pp. 58-59)

Pietro Aretino foto
Pietro Aretino 67
poeta, scrittore, drammaturgo 1492 – 1556

Poi la palla è per Cannavaro, ora per Albertini, la perdiamo però, Pires, attenzione va verso il fondo, Pires pericolo, parte il cross... Wiltord gol! La Francia è campione d'Europa. Trézéguet ha segnato il 2 a 1 per la Francia, ed è finita come peggio non poteva. Abbiamo cullato a lungo il sogno d'illusione di conquistare il titolo europeo che era alla nostra portata, abbiamo subito il pareggio a tempo ampiamente scaduto, ora Trézéguet porta in vantaggio la Francia. La disperazione, la delusione dei nostri giocatori, l'esultanza dei francesi. [Francia-Italia, 2 luglio 2000, telecronaca del 2-1 della Francia]

Bruno Pizzul foto
Bruno Pizzul 34
giornalista e ex calciatore italiano 1938

Tansillo: L'eroico ingegno si contenta più tosto di cascar o mancar degnamente e nell'alte imprese, dove mostre la dignità del suo ingegno, che riuscir a perfezione in cose men nobili e basse.
Cicada: Certo che meglio è una degna ed eroica morte, che un indegno e vil trionfo.
Tansillo: A cotal proposito feci questo sonetto:
Poi che spiegat'ho l'ali al bel desio, | Quanto piú sott'il piè l'aria mi scorgo, | Piú le veloci penne al vento porgo, | E spreggio il mondo, e vers'il ciel m'invio. | Né del figliuol di Dedalo il fin rio | Fa che giú pieghi, anzi via piú risorgo. | Ch'i' cadrò morto a terra, ben m'accorgo, | Ma qual vita pareggia al morir mio?
Cicada: Io intendo quel che dice: basta ch'alto mi tolsi; ma non quando dice: e da l'ignobil numero mi sciolsi, s'egli non intende d'esser uscito fuor de l'antro platonico, rimosso dalla condizion della sciocca ed ignobilissima moltitudine; essendo che quei che profittano in questa contemplazione, non possono esser molti e numerosi.
Tansillo: Intendi molto bene. (parte prima, dialogo III)

Giordano Bruno foto
Giordano Bruno 262
filosofo e scrittore italiano 1548 – 1600

Ecco Briaschi che batte, la sfera però è andata verso i giocatori in casacca rossa. Riprende Laudrup, tenta uno scambio, riceve Platini. attenzione, la possibilità del pareggio... tiro... rete! [... ] Si alzano Trapattoni e gli altri. Partita stupendamente interessante! [Juventus-Argentinos Juniors, 8 dicembre 1985, telecronaca del secondo pareggio della Juventus]

Giuseppe Albertini 7
giornalista italiano 1911 – 1988

La battuta di Barthez, colpo di testa in profondità, attenzione Wiltord, tiro... e pareggio! Pareggio di Wiltord, pareggio al quarantottesimo, Wiltord, pareggio. 1 a 1. Beffa. [Francia-Italia, 2 luglio 2000, telecronaca del pareggio della Francia]

Bruno Pizzul foto
Bruno Pizzul 34
giornalista e ex calciatore italiano 1938

Mostrando 1-16 frasi un totale di 35 frasi

Articoli

30 frasi latine famose con traduzione

La lingua latina ha lasciato in eredità al mondo moderno tutta una serie di parole, frasi celebri, sentenze, massime e proverbi che spesso capita di sentire anche nel parlato comune.