Frasi su pasticca

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 264
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Ed eccola là, sul divano davanti a me: la signora Morte. Non era mai stata così bella. Che bambola. Non ti lasciava mai nei pasticci. Meglio dell'oro.“

Cassandra Clare foto
Cassandra Clare 111
scrittrice statunitense 1973
„Ricordi quando hai provato a convincermi a dare da mangiare un pasticcio di volatili ai germani reali del parco per vedere se riuscivi ad allevare una razza di anatre cannibali?“


Dargen D'Amico foto
Dargen D'Amico 61
rapper e cantautore italiano 1980
„È successo un pasticcio totale, una creatura mi ha scippato il cuore, la prego signore forse lei per favore riesce a farselo ridare. (da SMS alla Madonna, n.º 1)“

Stefano Benni foto
Stefano Benni 123
scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano 1947
„Fino a pochi anni fa, il bar era luogo di sedentari, la cui unica attività fisica era il sollevamento di bicchieri, boccette o mazzi di carte. Ma soprattutto negli ultimi anni, è diventato il centro di smistamento di tutta una serie di attività sportive contrassegnate dall'abbigliamento specializzato e da un'assoluta dedizione. Ecco alcuni dei più comuni atleti da bar.

I maratoneti

Gruppo di signori con pantaloncini di raso e canottiere traforate da cui erompono savane di peli. Sotto pance da gestanti nascondono marsupi pieni di misteriose pasticche rinvigorenti e bibite energomiche. Si involano in branchi verso i tornanti collinari e tornano sudatissimi, dicendo di aver percorso decine di chilometri. Alcuni si controllano il battito cardiaco, altri segnano i tempi sulla tabella di allenamento. Proprio quando credono di aver convinto tutti delle loro imprese sportive entra un amico con un borsello e dice: "Ehi ragazzi, chi di voi ha dimenticato questo al ristorante, un'ora fa?".

Il maratoneta solitario

Uomo magrissimo, di età indefinibile, sempre bagnato anche in estate, che corre con un'espressione di grande sofferenza sul volto, si tocca la gamba, si massaggia il fegato, tossisce e sputa ma continua a correre, nello smog cittadino e tra i clacson delle auto, alle due del pomeriggio in agosto e sotto la neve in gennaio, sempre con quel look da Calvario e un paio di occhiali gialli che forse nascondono lacrime. La domanda è: quale peccato deve scontare il maratoneta solitario?“

Carlo Carretto foto
Carlo Carretto 35
religioso italiano 1910 – 1988
„Non credere all'opinione pubblica. L'opinione pubblica è una menzogna continua, i giornali un pasticcio, la moda una cosa tremenda.“

Domenico Rea 9
scrittore e giornalista italiano 1921 – 1994
„[... ] questa società così presuntuosa da pensare che inventeranno la pasticca contro la morte, che resta un mistero insondato, come la nascita.“

 Quino foto
Quino 46
1932
„Libertà': Tu che sei sempre preoccupata per i pasticci che ci sono nel mondo, hai sentito parlare di Adamo e Eva?'Mafalda': Sì, certo, perché?'Libertà': Perché sembra che sia cominciato tutto da lì, e per una mela, pensa un po'! Per una misera mela, guarda come sono andate a finire le cose! Ti figuri se gli veniva in mente di mangiarsi un'anguria? 'Mamma mia!' (p. 221)“

William P. McGivern 2
1922 – 1982
„Le idee vengono a tutti. Ecco perché tutti si mettono spesso nei pasticci. (p. 201)“


John Steinbeck foto
John Steinbeck 47
scrittore statunitense 1902 – 1968
„[... ] la guerra è tradimento e odio, pasticci di generali incompetenti, tortura, assassinio, disgusto, stanchezza, finché poi è finita e nulla è mutato, se non che c'è una nuova stanchezza, un nuovo odio. (p. 26)“

Marco Borriello foto
Marco Borriello 9
calciatore italiano 1982
„erano presenti solo in una pasticca per il mal di schiena che non ho mai preso. Ci crede che ancora non so cosa possa essere successo?“

Franco Zeffirelli foto
Franco Zeffirelli 26
regista italiano 1923
„Mi dispiace che una squadra come la Juve che considero una delle migliori in Europa sia costretta a sporcarsi le mani con traffici mafiosi. [... ] La Juve ha vinto la metà dei suoi scudetti con la benevolenza e i pasticci arbitrali.“

Charles Dickens foto
Charles Dickens 91
scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico 1812 – 1870
„Maledetto ragazzo, s'è addormentato di nuovo!– Davvero, un ragazzo straordinario, – disse il signor Pickwick; – dorme sempre a questo modo?– Se dorme! – esclamò il vecchio signore. – Va per una commissione e dorme, serve a tavola e dorme.– Strano davvero!– Altro che strano! Io sono superbo di questo ragazzo; non lo darei per tutto l'oro del mondo. Perbacco, è una curiosità, capite! Joe, via questa roba, e dà qua un'altra bottiglia Joe! Il ragazzo grasso si scosse, aprì gli occhi, ingoiò il pezzo di pasticcio che teneva in bocca nel punto che s'era addormito, e lentamente eseguì gli ordini del padrone, contemplando con aria cupida e molle i rimasugli del banchetto nel levare i piatti e rimetterli nella canestra.“


Bruce Marshall foto
Bruce Marshall 13
scrittore scozzese 1899 – 1987
„Se si combinava qualche pasticcio, erano pasticci così grossi che ben di rado la gente se ne accorgeva.“

Luigi Tenco foto
Luigi Tenco 62
cantautore italiano 1938 – 1967
„[... ] Volevo guardare; ma i miei occhi erano sbarrati, fissi sulla strana figura che ora si dirigeva verso il bagno. Un bicchiere; una pasticca; capii. Volevo correre verso di lui, fermarlo; ma non potevo. Ero lì fermo, dovevo osservare tutta questa scena come solo spettatore. Provai ad urlare; ma la voce non venne. Giaceva lì su quel letto disfatto ansando. Un piccolo rivolo di sangue gli usciva dal naso. Forse sarei stato ancora in tempo, dovevo salvarlo, dovevo. [... ]. (da Giaceva immobile, in Enrico De Angelis, Luigi Tenco. Io sono uno. Canzoni e racconti, p. 173)“

Massimo Fini 49
giornalista, scrittore e drammaturgo italiano 1943
„Sia detto di passata, Richard Nixon è stato il miglior presidente americano del dopoguerra: ha chiuso la guerra del Vietnam, ha aperto alla Cina con quarant'anni di anticipo, ha eliminato l'equivoco del gold exchange standard, non era mafioso. Ma poiché, a differenza di Kennedy (che iniziò la guerra del Vietnam, combinò il pericoloso pasticcio della "baia dei porci", portò, insieme a Kruscev, il mondo sull'orlo della terza guerra mondiale, era intimo di noti gangster mafiosi coma Sam Giancana) aveva un brutto grugno, è passato alla storia come "Nixon boia".“

Aldo Palazzeschi foto
Aldo Palazzeschi 120
scrittore e poeta italiano 1885 – 1974
„Quando dalla finestra | assisto | al tramonto del sole | che sparisce lentamente | dietro il Colle del Gianicolo | alla fine mi domando: | «chi ha combinato quello che ho visto?». | Quindi abbassando le palpebre | con la luce in declino | sorpreso | mi guardo addosso: | «chi ha combinato questo pasticcio?». (da Indiscreto)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 159 frasi