Frasi su pecca

 Gesù foto
Gesù 119
fondatore del Cristianesimo -2 – 30 d.C.
„Se un tuo fratello pecca, rimproveralo; ma se si pente, perdonagli. E se pecca sette volte al giorno contro di te e sette volte ti dice: Mi pento, tu gli perdonerai. (17, 3 – 4)“

Faustina Kowalska foto
Faustina Kowalska 7
religiosa e santa polacca 1905 – 1938
„Il peccatore sappia che col senso col quale pecca verrà torturato per tutta l'eternità.“


Johann Michael Moscherosch foto
Johann Michael Moscherosch 4
scrittore tedesco 1601 – 1669
„Al secondo piano c'erano tutte ragazze nobili, oneste e graziose, di cui non si sapeva altra pecca se non quella di non voler sposare altro che un nobile di antico lignaggio cavalleresco. Un angioletto gridava loro senza cessa: «Meglio aprir la porta dai contadini, che chiuderla dai nobili; meglio podestà presso i contadini che birro presso i baroni». (p. 27)“

Emiliano Mondonico foto
Emiliano Mondonico 2
allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1947
„Chi pecca, becca.“

Ugo Ojetti 50
scrittore, critico d'arte e giornalista italiano 1871 – 1946
„Se vuoi assaporare la virtù, pecca qualche volta. (CLXXI)“

Marion Zimmer Bradley 24
scrittrice, glottoteta e curatrice editoriale statunitense 1930 – 1999
„È opinione corrente che il Bene tenda all'accrescimento e all'autoconservazione, mentre il Male tenda ad autodistruggersi. Ma forse c'è una pecca nelle nostre ipotesi perché, se il Bene crescesse fino ad eliminare il Male, ciò non costituirebbe di per sé un male? Ciascuno di noi nasce con un patrimonio di conoscenze che ignora di possedere… Il corpo umano – fatto di carne e di sangue, nutrito dalle piante e dai loro frutti e dalla carne dei loro animali – non è una dimora adatta allo spirito eterno che lo anima, e perciò deve morire. Ma fidiamo che un giorno, in un futuro, riceveremo un altro corpo, un corpo più durevole delle rocce, un corpo immortale… Ogni nuova conoscenza accende una scintilla, e la scintilla accende un fuoco; e la luce delle fiamme rivela entità ignote che si muovono nell'oscurità... Le Tenebre possono insegnarci cose che la Luce non ha mai visto, e mai riuscirà a vedere...“

Andrzej Towiański foto
Andrzej Towiański 3
filosofo polacco 1799 – 1878
„La fraternità cogli animali è considerata generalmente come cosa di poca importanza: il mancarvi è ritenuto come un nulla, né vien preso in attenzione. Che v'ha di più comune, ad esempio, che il vedere un uomo forte e sano, il quale, dopo aver pranzato, fuori, prende ancora una carrozza per tornarsene a casa senza fatica e non si cruccia che sia tirata da un cavallo smagrito, affamato, il quale, potendo appena portare se stesso, deve ancora trascinarlo?... Quest'uomo non immagina che vi sia in ciò un male qualunque; ha pagato, è dunque nel suo diritto e ordina ancora al cocchiere di andar più svelto. Queste cose senza valore agli occhi del mondo, hanno invece un grande peso di fronte a Dio: perché sono una macchia alla purezza del carattere: non è puro dinanzi a Dio colui che pecca contro una creatura, qualunque essa sia; non è puro colui che non vive nel mare dell'amore universale.“

Piero Calamandrei foto
Piero Calamandrei 85
politico italiano 1889 – 1956
„In realtà, se la opposizione intende l'importanza istituzionale della sua funzione, essa deve sentirsi sempre il centro vivo del parlamento, la sua forza propulsiva e rinnovatrice, lo stimolo che dà senso di responsabilità e dignità politica alla maggioranza che governa: un governo parlamentare non ha infatti altro titolo di legittimità fuor di quello che gli deriva dal superare giorno per giorno pazientemente i contrasti dell'opposizione, come avviene del volo aereo, che ha bisogno per reggersi della resistenza dell'aria. Si dirà che questo idilliaco quadro del governo parlamentare pecca di ingenuo ottimismo. E sia pure. Ma insomma, chi vuol sul serio il sistema parlamentare, non può concepirlo che così: altrimenti del parlamento resta soltanto il nome sotto il quale può anche rinascere di fatto la «Camera dei fasci e delle corporazioni».“


Friedrich Georg Jünger 35
1898 – 1977
„Non si pecca con il sesso ma contro di esso.“

Maurice Zundel 122
1887 – 1975
„Si pecca non perché si ama la creatura, ma perché non la si ama abbastanza.“

Niccolò Forteguerri foto
Niccolò Forteguerri 31
accademico e presbitero italiano 1674 – 1735
„Chi pecca per amore, io non riprendo. [fonte 8] (VIII, 80)“

Hugo Von Hofmannsthal foto
Hugo Von Hofmannsthal 55
scrittore, drammaturgo e librettista austriaco 1874 – 1929
„L'egoismo non pecca tanto nelle azioni quanto nell'incomprensione.“


Giulio Cesare Croce foto
Giulio Cesare Croce 59
scrittore, cantastorie e commediografo italiano 1550 – 1609
„Chi pecca, e fa peccare altrui, ha da far due penitenze in una volta.“

Emanuele Severino foto
Emanuele Severino 28
filosofo italiano 1929
„L'orgoglio è una qualità di chi è impotente. È dal punto di vista di Dio che Lucifero pecca di orgoglio. Ma la vittoria di Dio su Lucifero è un'illusione di Dio.“

Quinto Orazio Flacco foto
Quinto Orazio Flacco 120
poeta romano -65 – -8 a.C.
„Si pecca tanto fra le mura d'Ilio quanto fuori. (II, 2, 16)“

Joe Cassano foto
Joe Cassano 15
rapper italiano 1973 – 1999
„La mia cella pecca d'essere più speedy di qualsiasi forma che respiri! (da Dio lodato per sta chance, n.° 6)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 144 frasi