Frasi su pipistrello

Ernst Jünger foto
Ernst Jünger 284
filosofo e scrittore tedesco 1895 – 1998
„Ogni tanto afferriamo con la mano un oggetto casualmente trovato, e lo rigiriamo dinanzi agli occhi – forse un cristallo di rocca, o un guscio rotto di chiocciola di cui ci sorprende la struttura interna a scala, o una punta di stalattite dal pallore lunare giunta qui dalle grotte sconosciute in cui il pipistrello traccia i suoi cerchi silenziosi. Questa è la terra d'origine dei musicali capricci, degli scherzi notturni che lo spirito senza alcuna commozione e non senza pericolo si gode come in una sua loggia solitaria. Ma ci sono anche pezzi rotondi di granito, molati e lavorati nelle marmitte glaciali, e si trovano nei punti in cui ci si affaccia su un ampio panorama, là dove il mondo appare un po' più piccolo ma anche più chiaro e regolare, come su nitide e precise carte geografiche, poiché l'ordine supremo si nasconde nel molteplice come in um rebus. Sono enigmi sorprendenti – quanto più cresce la distanza, tanto più ci avviciniamo alla soluzione. Nel punto estremo, all'infinito, la afferriamo. (da La cava di ghiaia, pp. 7-8)“

Michael Keaton foto
Michael Keaton 10
attore statunitense 1951
„Farò quattro o cinque di questi film, e finirà per diventare la mia carriera. Dovrò continuare ad allargare il vestito da pipistrello, perché divento ogni anno sempre più grasso. Andrò in bancarotta. Finirò per fare le inaugurazioni dei centri commerciali, passando di apparizione in apparizione nei furgoni che vendono i formaggi.“


Hana Mae Lee foto
Hana Mae Lee 5
attrice statunitense 1988
„Io dormo come i pipistrelli! (Film Pitch Perfect 2)“

Rossella Calabrò 22
scrittore, blogger
„I Gigi, il nostro braccio a pipistrello, quasi non lo vedono. I poverini hanno in dotazione soltanto due neuroni, di cui il neurone A viene reclutato per guardarci le tette e il culo, e il neurone B per mandare sangue al pisello. Fine dell’alfabeto. (libro Cinquanta smagliature di Gina)“

Bram Stoker foto
Bram Stoker 39
scrittore irlandese 1847 – 1912
„Un nosferatu non muore come ape dopo che ha punto. Diviene solo più forte, e così più forte, ha ancora più potere per operare male. Questo vampiro che è tra noi ha, da solo, la stessa forza fisica di venti uomini. Sua astuzia è più che mortale perché sua astuzia cresce con passare di anni. Ha ancora aiuto di necromanzia, che è, come sua etimo logia dice, la divinazione per mezzo di morti, e tutti i morti che lui può avvicinare sono a suo comando. È bestiale, anzi più che bestiale! È demonio insensibile, senza cuore. Entro certi limiti può apparire quando e dove vuole e in una qualsiasi di sue forme. È anche in grado di dirigere gli elementi in sua zona di influenza: la tempesta, la nebbia, il tuono. Ha il dominio di tutti gli esseri più bassi: il topo, la civetta e il pipistrello e poi la falena e la volpe e il lupo; può crescere e diventare piccolo; a volte può sparire e diventare invisibile. (libro Dracula)“

Alfonso Hernández Catá foto
Alfonso Hernández Catá 10
giornalista, scrittore, drammaturgo, diplomatico 1885 – 1940
„Pipistrello. Pensiero di un topo: − I pipistrelli sono gli angeli della nostra specie. (libro Zoologia pintoresca)“

„Sesso: dieci cose che forse non sapevate

1. Ogni incontro sessuale dura mediamente all'incirca 15 minuti: I preliminari durano dai 3 ai 5 minuti mentre l’atto sessuale dai 10 ai 12.
2. Gli esseri umani non sono gli unici membri del regno animale che si accoppia anche solo per divertimento. I delfini e un tipo di scimpanzé, i bonobo, praticano il sesso anche quando non sono nei loro cicli riproduttivi naturali.
3. Anche se il Viagra ha reso la disfunzione erettile (che interessa 10-12% degli uomini) una frase molto comune, il problema opposto, l'eiaculazione precoce, è più comune (interessando 24–27% degli uomini). La Food and Drug Administration attualmente sta valutando un farmaco chiamato dapoxetine che cura questo problema.
4. Alzate il termostato! L’orgasmo può essere più intenso negli ambienti caldi.
5. Se una donna raggiunge l’orgasmo durante il sesso, è più probabile che rimanga incinta. Gli spasmi dei muscoli pelvici, che si verificano durante l’orgasmo, contribuiscono a spostare lo sperma dal canale vaginale verso l’utero. In realtà questa teoria è un po' "antica" ed è stata smentita da studi scientifici più recenti.
6. Non solo gli esseri umani possono essere omosessuali. In natura sono molte le specie in cui i maschi possono avere attività sessuali omosessuali ed in effetti i pipistrelli maschi hanno il più alto tasso dell’omosessualità di tutti i mammiferi (vedi Batman e Robin!).
7. Ogni giorno 400.000.000 persone in tutti il mondo (una persona su diciassette) fanno sesso; quindi mentre leggi queste righe 4000 persone stanno facendo sesso (tu probabilmente no, dato che sei qua a leggere!). Questo dato non tiene conto dell’autoerotismo.
8. Il sesso cura l’emicrania. Le endorfine rilasciate nella circolazione durante l’attività sessuale non solo ci danno piacere ma sono anche degli antidolorifici naturali. Informazione utile da citare la prossima volta che la vostra partner rifiuta il sesso perché ha "mal di testa".
9. Molti anziani fanno sesso frequentemente. All'età di 70 anni, il 73% dei maschi sono ancora potenti e a 80 anni il 30% fanno ancora sesso.
10. Il 70% delle donne preferirebbe mangiare del cioccolato piuttosto che fare sesso. È molto probabile che la carenza di magnesio collegata a sindromi premestruali e dolori, le spinga a preferire il cioccolato al sesso. (sito internet dal sito: psichesoma. com)“

William Cutberth Faulkner 29
scrittore 1896 – 1962
„Lui non era posseduto da nessuno e niente al mondo, non lo era mai stato, non lo sarebbe mai stato, [... ]. Perché lui non era inserito in questo mondo. Era un’ombra ambulante. Era l’abbacinata immagine da pipistrello del suo tormento, proiettata in alto dalla feroce lanterna demoniaca di sotto la crosta terrestre… (libro Assalonne, Assalonne!)“


Gregory Scott Paul foto
Gregory Scott Paul 15
paleontologo, sociologo e illustratore statunitense 1954
„Il mondo dei dinosauri con cui ero cresciuto era in qualche modo classico. Essi erano universalmente visti come rettili squamosi che abitavano i continenti immobili. Non c'era alcun indizio che fossero gli antenati diretti degli uccelli. Essendo rettili, i dinosauri erano a sangue freddo e piuttosto lenti, con l'eccezione degli esemplari più piccoli, più simili agli uccelli. Tutti i dinosauri trascinavano le loro code sul suolo. Gli arti anteriori erano spesso spalancati. I muscoli delle gambe erano snelli, tratto tipico dei rettili. Le loro capacità intellettuali erano minime e lo stesso valeva per le loro attività sociali e materne... Gli adrosauridi e soprattutto i sauropodi erano gli ippopotami dei dinosauri. Gli ultimi infatti erano forse un po' troppo colossali per emergere sulla terraferma e quando lo facevano il loro grande peso li costringeva ad alzare dal suolo solo una zampa alla volta. Erano adatti solo per il clima tropicale umido, caldo e soleggiato che avvolgeva la terra da un polo all'altro prima del Cenozoico. Un clima che andava raffreddandosi e la formazione di nuove catene montuose rappresentarono la condanna degli arcosauri obsoleti, risparmiando solo i coccodrilli. I dinosauri e i pterosauri, simili a pipistrelli, erano semplicemente degli interludi evolutivi, un periodo di inerzia geo-biologico prima che le cose si facessero serie con l'ascesa degli uccelli e soprattutto dei mammiferi energetici e astuti, per poi condurre con l'inevitabile progress all'apice della selezione naturale: l'uomo. Era quasi tutto sbagliato. Sentivo in fondo che qualcosa non andava. Nel disegnare i dinosauri, trovai che erano molto più simili agli uccelli e ai mammiferi che non ai rettili, che sarebbero dovuti essere. Ero pronto a un nuovo punto di vista.“

Jules Renard foto
Jules Renard 338
scrittore e aforista francese 1864 – 1910
„Il pipistrello vola col suo parapioggia. (1 dicembre 1906; Vergani, p. 245)“

Agrippa von Nettesheim foto
Agrippa von Nettesheim 7
alchimista, astrologo e esoterista tedesco 1486 – 1535
„Le rondini, che costruiscono il nido ai loro piccoli quando sono vicine a morire, indicano beni di fortuna o eredità. Imbattersi in un pipistrello mentre si fugge, indica felice riuscita del proprio allontanarsi, perché sebbene quest'animale non abbia ali, pure non si stanca dal volare. Il passero è invece di cattivo augurio all'uomo che fugge e di buon augurio per gli amori, perché, quando è in caldo, si accoppia sette volte all'ora. Le api sono di buon augurio ai sovrani e indicano l'obbedienza dei sudditi. (cap. LIV; 2007, p. 93)“

Margherita D'Amico foto
Margherita D'Amico 13
scrittrice e giornalista italiana 1967
„In primavera le stesse ristrutturazioni di palazzi e facciate andrebbero condotte con accortezza, poiché in tanti incavi si riproducono i rondoni, nei sottotetti i balestrucci, nelle fenditure i pipistrelli che sono assai meglio della disinfestazione chimica: un singolo esemplare mangia fra le duemila e le tremila zanzare ogni sera.“


Garth Ennis foto
Garth Ennis 4
fumettista britannico 1970
„In un universo nel quale un tipo ricchissimo si veste da pipistrello per pestare a sangue i criminali, un tizio che salda i cani addosso alla gente è poi così assurdo?! Ok, magari è un esempio sbagliato, ma rende l'idea.“

Primo Levi foto
Primo Levi 132
scrittore, partigiano e chimico italiano 1919 – 1987
„Ora, i pipistrelli nostrani, inermi e innocui, temono l'uomo, non gli si avvicinano mai né si lasciano avvicinare; ma la nostra avversione razzista di animali diurni contro la «cattiva gente, gente che gira di notte» (così Don Abbondio) non arretra davanti alla mancanza di ogni conferma sperimentale, chi gira di notte è cattivo per definizione, e nella sua immagine più diffusa il diavolo, quando ha le ali, ha ali di pipistrello, mentre le fate hanno ali di farfalla e gli angeli ali di cigno. [... ] i vampiri, quelli veri, non quelli delle leggende nere dei Carpazi [... ] sono pressoché innocui: la quantità di sangue che sottraggono in una sessione (raramente a spese dell'uomo) non arriva a un ventesimo di quella che cediamo in una donazione all'Avis [... ]. (Bisogno di paura, pp. 156-157)“

Mick Miller 3
comico 1950
„Ci sono due pipistrelli appesi a testa in giù in una grotta, uno dei due dice all'altro: "Quando invecchierò, spero di non diventare incontinente".“

Michele Saponaro 5
scrittore italiano 1885 – 1959
„La torre del peccato, decrepita e diruta, non si era raccolto intorno quel piccolo villaggio, quella comunione d'uomini e di bestie, in società quasi primitiva, che sono ancora le masserie nella terra di Puglia: era stata anzi abbandonata e avea offerto asilo a una povera vecchia cenciosa che viveva di elemosine e di sole, su le vie maestre, il giorno, e la notte si rintanava nella torre, per dormire coi pipistrelli e coi gufi: c'era, per questo, tra le felci, un fascio di sterpiglio, umido, e un vecchio bordato. Tutti la fuggivano come si fugge un luogo d'un delitto, il covo di un morbo orrendo; anche la gente che vi lavorava vicino ad arare il prato e a ramicciar l'oliveto la evitava, e nell'ora del riposo preferiva accovacciarsi al riparo di una qualunque muriccia. (p. 65)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 37 frasi