Frasi su plebe

 Polibio foto
Polibio 22
storico greco -206 – -124 a.C.
„L'inferno inutile ai savi è necessario all'insensata plebe.“

Papa Leone XIII foto
Papa Leone XIII 36
256° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1810 – 1903
„Non può sorgere alcun dubbio intorno agli intenti della democrazia sociale e intorno a quelli della democrazia cristiana. Infatti la prima, da molti è portata a tanta malvagità da non tener in alcun conto l'ordine soprannaturale, cercando esclusivamente i beni corporali e terreni, e collocando tutta la felicità umana in tale acquisto e in tal godimento. Vuoi quindi che il governo venga in mano della plebe affinché, livellando quant'è possibile, le classi, le torni facile il passo all'eguaglianza economica; tende perciò a sopprimere ogni diritto di propretà, e a mettere tutto in comune, i patrimonii dei privati e perfino gli strumenti per guadagnarsi la vita. Al contrario la democrazia cristiana, per ciò stesso che si dice cristiana, deve avere necessariamente per sua base i principii della fede, e provvedere ai vantaggi dei ceti inferiori, ma sempre in modo di curarne il perfezionamento morale, in ordine ai beni eterni per cui son fatti. (p. 200-201)“


Papa Leone XIII foto
Papa Leone XIII 36
256° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1810 – 1903
„Noi non abbiamo mai esortato i cattolici a fondar società ed altrettali istituzioni per un miglior avvenire della plebe senza raccomandare ad un tempo di fondare sotto gli auspici della religione e avvalorarle del suo costante aiuto. (p. 204)“

Giordano Bruno foto
Giordano Bruno 262
filosofo e scrittore italiano 1548 – 1600
„Il Candelaio, scritto in un volgare popolaresco ricco di napoletanismi plebei, ma non senza echi della tradizione burlesca rinascimentale (Aretino, Berni, ecc.) accanto a moduli parodici della retorica classica, riflette sul piano morale il momento di rottura con l'Ordine, né è da escludere che la composizione ne fosse stata iniziata prima dell'allontanamento dall'Italia. (Giovanni Aquilecchia)“

Arthur Schopenhauer foto
Arthur Schopenhauer 253
filosofo e aforista tedesco 1788 – 1860
„Oggi si stanno formando dovunque in Europa e in America, delle società di protezione degli animali, le quali sarebbero per tutta l'Asia incirconcisa la cosa più superflua del mondo, essendoché ivi la religione protegge sufficientemente gli animali e li fa anzi oggetto di beneficenza positiva [... ]. Si veda invece con quale inaudita malvagità la nostra plebe cristiana si comporta verso gli animali, uccidendoli senza scopo ed anche solo per sollazzo, mutilandoli o martirizzandoli, non esclusi quelli da cui essa ricava il suo principale nutrimento [... ]. Ben si potrebbe dire che gli uomini sono i demoni della terra e gli animali le anime tormentate. (1981, p. 298)“

Giulio Sapelli 17
storico italiano 1947
„La figura del dictator nasce essenzialmente come strumento messo a disposizione dei ceti oligarchici per preservare il loro potere contro le pretese della plebe. (libro L'inverno di Monti)“

Mo Tzu 1
filosofo -479 – -392 a.C.
„Che succede quando la forza detta la legge? La risposta è semplice: logicamente, i grandi attaccano i piccoli, i forti spogliano i deboli, la maggioranza maltratta la minoranza, i nobili disprezzano i plebei, i ricchi disdegnano i poveri, i giovani scherniscono i vecchi.“

Pietro Aretino foto
Pietro Aretino 67
poeta, scrittore, drammaturgo 1492 – 1556
„Le ricchezze senza generosità sono povertà de' plebei. (libro La Talanta)“


Dino Buzzati foto
Dino Buzzati 74
scrittore italiano 1906 – 1972
„Era il simbolo di un mondo plebeo, notturno, gaio, vizioso, scelleratamente intrepido e sicuro di sé che fermentava di insaziabile vita intorno alla noia e alla rispettabilità dei borghesi. (libro Un amore)“

Jules Amédée Barbey d'Aurevilly foto
Jules Amédée Barbey d'Aurevilly 10
scrittore francese 1808 – 1889
„L'uguaglianza, questa chimera dei plebei, esiste veramente soltanto fra i nobili.“

Massimo Fini 76
giornalista, scrittore e drammaturgo italiano 1943
„Ora che il governo della Repubblica è caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti, re e tetrarchi sono divenuti vassalli loro, a loro popoli e nazioni pagano i tributi; noi altri tutti, valorosi, valenti, nobili e plebei, non fummo che volgo, senza considerazione, senza autorità, schiavi di coloro cui faremmo paura sol che la democrazia esistesse davvero. (libro Senz'anima)“

Carlo Porta foto
Carlo Porta 14
poeta italiano 1775 – 1821
„Mio caro buon Gesù,
che per decreto dell'infallibil vostra volontà
m'avete fatta nascere nel ceto distinto della prima nobiltà,
mentre poteva a un minim cenno vostro nascer plebea,
un verme vile, un mostro:
io vi ringrazio che d'un sì gran bene
abbiev ricolma l'umil mia persona,
tant più che essend le gerarchie terrene
simbol di quelle che vi fan corona
godo così di un grad ch'è riflession
del grad di Troni e di Dominazion. (libro Poesie)“


Abel Hermant foto
Abel Hermant 1
scrittore francese 1861 – 1950
„Gli uomini sono i plebei della menzogna, le donne ne sono l'aristocrazia.“

Gianni Brera foto
Gianni Brera 78
giornalista e scrittore italiano 1919 – 1992
„La gentile Torino spasimava per le rozze grandigie d'un popolo artigiano e contadino che inglesi ed europei centro-nordici stavano riportando all'industria. La Juventus fu sempre vagamente odorosa di privilegio sociale. Gli aristòcrati si beavano del Torino plebeo (esattamente come al Milan): a mezzo fra loro e la plebe usavano profondere slanci plus-calorici i borghesi colpevoli della retorica Juve.“

Edmond de Goncourt foto
Edmond de Goncourt 18
scrittore e critico letterario francese 1822 – 1896
„La credulità è un segno d'estrazione: essa è plebea per essenza. Lo scetticismo, lo spirito critico è l'aristocrazia dell'intelligenza. (libro Diario. Memorie di vita letteraria)“

Edmondo Berselli foto
Edmondo Berselli 30
giornalista e scrittore italiano 1951 – 2010
„Berlusconi, ora futurista marinettiano, ora strapaesano dell’ultimo minuto, sembra essersi definitivamente convinto che i presunti moderati sono, in realtà, un fondo anarcoide della società italiana, niente più che una plebe da aizzare. (libro Sinistrati)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 90 frasi