Frasi su portale

Leiji Matsumoto foto
Leiji Matsumoto 54
fumettista e animatore giapponese 1938
„Addio amici miei. Non voglio abbandonarlo, gli sarò sempre vicino. Harlock, ti prego di prenderti cura di Mayu; se è possibile portala su quella che Tochiro chiamava la grande valle verde, la Terra, perché cresca fra quella natura che lui amava tanto. Lo seguirò sempre. (Esmeralda)“

John Ronald Reuel Tolkien foto
John Ronald Reuel Tolkien 102
scrittore, filologo, glottoteta e linguista britannico 1892 – 1973
„Voltato l'angolo forse ancor si trova
Un ignoto portale o una strada nuova;
Spesso ho tirato oltre, ma chissà,
Finalmente il giorno giungerà,
E sarò condotto dalla fortuna,
A Est del Sole, a Ovest della Luna.“


Federico Fellini foto
Federico Fellini 37
regista e sceneggiatore italiano 1920 – 1993
„Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere. (citato in Portala al cinema, p. 170)“

Elvis Presley foto
Elvis Presley 1
cantante, chitarrista e attore statunitense 1935 – 1977
„L'unica cosa peggiore che dover guardare un brutto film è averci recitato. (citato in Portala al cinema, p. 101)“

Ernst Jünger foto
Ernst Jünger 267
filosofo e scrittore tedesco 1895 – 1998
„Rio. Fin dall'alba avevo vagabondato in questa residenza del dio solare, il cui portale di roccia accoglie il forestiero apparendogli come le nuove colonne d'Ercole, varcate le quali egli dimentica il Vecchio Mondo. [... ]Solo nel tardo pomeriggio mi destai come da un sogno nel quale avevo dimenticato di mangiare e di bere, e sentivo che lo spirito cominciava ad affaticarsi sotto la profusione delle immagini. Eppure non riuscivo a separarmene, e mi comportavo da spilorcio col mio tempo. Senza concedermi sosta svoltai in strade e piazze sempre nuove.
Ma presto mi parve che i miei passi divenissero più leggeri e che la città mutasse aspetto, stranamente. Nello stesso tempo, mutò il mio modo di vedere: mentre fino a quel momento avevo dissipato gli sguardi nella visione del nuovo e dell'ignoto, ora le immagini penetrarono in me senza sforzo. Ora poi mi erano note; mi sembrarono ricordi, composizioni di me stesso. Strumentai il mio umore a piacere, come uno che vada a passeggio con la sua bacchetta direttoriale e, gesticolando con essa in questa o in quella direzione, faccia musica col mondo. [... ] La sera, in un caffé presso Copacabana, meditavo su queste relazioni. Pensai che esiste un'eco non soltanto per l'orecchio, ma anche per l'occhio: anche le immagini che osserviamo richiamano una rima, e come per ogni eco esistono relazioni sonore particolarmente favorevoli, così qui è la bellezza che risuona con maggior forza.
Ma in formula più semplice e precisa, le cose si presentano in questo modo: con lo sguardo profondo e gioioso che rivolgiamo alle immagini, noi offriamo un sacrificio, e ogni volta siamo esauditi secondo il valore della nostra offerta. (da L'eco delle immagini, pp. 174-175)“

Ginger Rogers foto
Ginger Rogers 3
attrice e ballerina statunitense 1911 – 1995
„Sulla scena facevo tutto quello che faceva Fred Astaire, e per di più lo facevo all'indietro e sui tacchi alti. (citata in Portala al cinema)“

Alfred Hitchcock foto
Alfred Hitchcock 9
regista britannico, considerato il "maestro del brivido" 1899 – 1980
„La durata di un film dovrebbe essere direttamente commisurata alla capacità di resistenza della vescica umana. (citato in Portala al cinema, p. 5)“

Federico Fellini foto
Federico Fellini 37
regista e sceneggiatore italiano 1920 – 1993
„Sono autobiografico anche quando parlo di una sogliola. (citato in Portala al cinema, p. 94)“


Karel Čapek foto
Karel Čapek 31
giornalista, scrittore e drammaturgo ceco 1890 – 1938
„Se Padova è la città dei portici e delle arcate allora non saprei come definire Bologna: Solo che qui ogni arcata è alta quanto da noi una casa di due piani, al centro un portale conduce a un atrio cinto di colonne, nel quale potrebbe starci una rispettabile stazione, e l'atrio con un altro portale si apre sul cortile. È un'assoluta follia di colonne e di archi; tutti i casamenti sono propriamente palazzi con colonnati; tutte le strade, quasi tutta la città, sono di soli palazzi, e dove sono i quartieri più poveri si trovano sempre e solo arcate sulla strada e sul cortile, logge, portici, tutto in un pesante stile rinascimentale. È una città sfarzosa e un po' fredda; la sua gloria non è nell'arte, bensì nella scienza e nel denaro. (cap. Firenze, pp. 40-41)“

James Joyce foto
James Joyce 49
scrittore, poeta e drammaturgo irlandese 1882 – 1941
„Un uomo di genio non commette sbagli. I suoi errori sono volontari e sono i portali della scoperta. (2012)“

Mario Pomilio foto
Mario Pomilio 9
scrittore, giornalista e politico italiano 1921 – 1990
„La cattedrale di Teramo è una delle cose più singolari, più composite e insieme più schiette, che possegga l'arte italiana... il ricco portale cosmatesco e l'alta guglia gotica che lo corona slanciandosi al di sopra del cornicione, creano una dimensione nuova e rendono affatto inedita questa singolare facciata. (Da La Cattedrale di Teramo)“

Marino Piazzolla 13
scrittore italiano 1910 – 1985
„Di sera come fossi sceso dalle vette di un cirro, la vidi che si torceva, tutta. Qualche guglia si beava nello spazio; e sembrò più pulita. Le torri, d'osso cupo, si composero come due immense conchiglie. Negli intagli del portale la polvere aveva vergogna di un cielo sbandierato. La piazza non ebbe più battiti. Ma il murmure della Senna investiva le pietre, messe in ordine quasi sepolcrale. Mi apparve allora la cupola, coperta da un'erba alta e morbida, in cui il vento si trovava a suo agio. I santi, istoriati nel sasso, si animarono quasi avessero nelle viscere stecchite canne d'organo. Ci fu una specie di coro diffuso nell'aria. Capii! La cattedrale soffriva per il suo ancoraggio. (da Scoperta del tempio, La Fiera Letteraria, 18 giugno 1950)“


Frank Capra foto
Frank Capra 17
regista italiano 1897 – 1991
„Il cinema è uno dei tre linguaggi universali; gli altri due sono la matematica e la musica. (citato in Portala al cinema)“

Alfred Hitchcock foto
Alfred Hitchcock 9
regista britannico, considerato il "maestro del brivido" 1899 – 1980
„Anche se facessi Cenerentola, il pubblico cercherebbe qualche cadavere nella carrozza. (citato in "Portala al cinema", p. 146)“

Frank Sinatra foto
Frank Sinatra 32
cantante, attore e conduttore televisivo statunitense 1915 – 1998
„Il meglio deve ancora venire. (epitaffio; citato in Portala al cinema)“

Rodolfo Valentino foto
Rodolfo Valentino 1
attore italiano 1895 – 1926
„Voglio che il sole mi dia il benvenuto. (citato in Portala al cinema)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 148 frasi