Frasi su portatrice

Sandro Pertini foto
Sandro Pertini 75
7º Presidente della Repubblica Italiana 1896 – 1990
„L'Italia, a mio avviso, deve essere nel mondo portatrice di pace: si svuotino gli arsenali di guerra, sorgente di morte, si colmino i granai di vita per milioni di creature umane che lottano contro la fame. Il nostro popolo generoso si è sempre sentito fratello a tutti i popoli della terra. Questa è la strada, la strada della pace che noi dobbiamo seguire. (Dal discorso d'insediamento alla Presidenza della Repubblica)“

Roberto D'Agostino foto
Roberto D'Agostino 21
giornalista e personaggio televisivo italiano 1948
„Una portatrice sana di silicone.“


Eugenio Borgna foto
Eugenio Borgna 40
psichiatra italiano 1930
„Le parole fragili sono parole portatrici di significati inattesi e trascendenti, luminosi e oscuri, umbratili e crepuscolari. (libro La fragilità che è in noi)“

Antonino Zichichi foto
Antonino Zichichi 59
fisico e divulgatore scientifico italiano 1929
„La Scienza si presenta oggi, alla cultura del nostro tempo, come il baluardo più potente per corroborare di Verità quella Fede galileiana nella natura, quale portatrice delle impronte del Creatore. (libro Perché io credo in Colui che ha fatto il mondo)“

Valter Giraudo 26
giornalista, scrittore, autore emergente 1962
„Ho sempre creduto che la speranza coincidesse con la serenità: infatti tanto più una persona è serena con se stessa, tanto più è fiduciosa di potercela fare. La speranza è una parola difficile da spiegare, ma dalla mia esperienza ho capito che la vita e la speranza percorrono la stessa strada. Ognuno di noi cerca di celare le verità più negative e spera che migliorino. La speranza, per quanto a volte possa ferire perché portatrice di illusioni, non deve mai cessare di esistere altrimenti tramuterebbe le persone in esseri passivi e disperati. (libro Come un'araba fenice)“

Matteo Renzi foto
Matteo Renzi 85
politico italiano 1975
„Si attui un piano promozionale capace di presentare l’Italia per quello che è: produttrice e portatrice sana di bellezza. Si consideri finalmente il turismo per quello che è: un’industria che genera occupazione e non lo sfogatoio per nullafacenti. (libro Oltre la rottamazione: Nessun giorno è sbagliato per provare a cambiare)“

Alfonso Maria Di Nola 2
antropologo, storico delle religioni e saggista italiano 1926 – 1997
„Oggi che i movimenti spirituali e pseudo-spirituali abbondano e non contiamo più le comunità a sfondo e pretese mistiche, la mia simpatia, e in più una netta preferenza, vanno all'Associazione Internazionale per la Coscienza di Kṛṣṇa, che si fa portatrice nel mondo occidentale dei contenuti più profondi che la spiritualità indiana ha concepito quali, ad esempio, l'haiṁsā (non-violenza) oltre a quello che è il bagaglio filosofico e spirituale dell'antica cultura dei Veda. Un'alternativa che trovo risponda esaudientemente alle esigenze e alle aspirazioni dei giovani. E ciò che mi colpisce e mi carpisce quest'apprezzamento, insolito per me, oltre al valore dei Testi tradotti da Bhaktivedanta Swami Prabhupāda con fedele autenticità e impressionante competenza, è la buona fede, cosa rara in mezzo a tanta ipocrisia, e la sincera determinazione dei fautori di questa iniziativa.“

Primo Levi foto
Primo Levi 132
scrittore, partigiano e chimico italiano 1919 – 1987
„I centauri sono creature affascinanti, portatrici di simboli multipli ed arcaici, ma della loro fisica impossibilità si era già accorto Lucrezio, ed aveva cercato di dimostrarla con un argomento curioso: a tre anni di età il cavallo è nel pieno delle sue forze, mentre l'uomo è bambino, e «spesso cercherà in sogno il capezzolo» da cui è appena stato slattato; come potrebbero convivere due nature che non «florescunt pariter», e che del resto non ardono degli stessi amori? In tempi più recenti, e in un bel romanzo fantascientifico, P. J. Farmer ha messo in rilievo le difficoltà respiratorie dei centauri classici, e le ha risolte fornendo loro un organo supplementare «simile a un mantice, che inspirava aria attraverso un'apertura simile a una gola»; altri hanno insistito sul problema dell'alimentazione, facendo notare che una piccola bocca umana sarebbe stata insufficiente a permettere il passaggio del molto foraggio necessario per nutrire la parte equina. (Inventare un animale, p. 120)“


Edoardo Sanguineti foto
Edoardo Sanguineti 12
poeta italiano 1930 – 2010
„Per me la scienza è fatalmente portatrice di valori. Pensando al discorso sul metodo mi viene in mente Galileo e le sue ragioni metodologiche. Non credo che la sua scienza fosse innocua, neutrale, innocente. Per la semplice ragione che le sue ricerche misero in crisi una prospettiva ideologica forte: quella fino ad allora sostenuta dalla Chiesa e dall'autorità scientifica appoggiata dal cardinal Bellarmino. È impossibile separare la scienza dal suo contesto storico sociale concreto. L'immagine dello scienziato chiuso in laboratorio che fa la grande scoperta è un po' comica. A promuovere la scienza sono innanzitutto i gruppi interessati a usarne le ricadute: l'università, l'industria sempre più immateriale, i grandi centri medici e farmacologici, l'esercito. La portata ideologica della scienza lievita dentro questi interessi. (dall'intervista di Antonio Gnoli, Sanguineti e la scienza, la Repubblica, 6 giugno 2007, p. 49)“

Stefania Prestigiacomo foto
Stefania Prestigiacomo 9
politica italiana 1966
„La fecondazione assistita andava regolamentata, la legge è ottima, ma contiene due o tre norme orride. Come quella che vietava la diagnosi preimpianto anche a coppie portatrici di malattie genetiche. Ora il ministro Turco ha corretto quella stortura. Noi sbaglieremmo a ripristinarla». (citato in [http://www. corriere. it/politica/08_maggio_13/cazzullo_74263d78-20b0-11dd-b34d-00144f486ba6. shtml Corriere della Sera], 13 maggio 2008)“

Emilio Isgrò foto
Emilio Isgrò 10
artista, scrittore e drammaturgo italiano 1937
„Non è la prima volta che uso le api per le mie mostre, ma in questa occasione si tratta di api eoliane e siciliane, cioè di insetti in grado di sopravvivere all'inquinamento che sta distruggendo tutte le altre api del mondo. Come se la sapienza millenaria di cui le api sono portatrici, suggendo il miele dai fiori delle grandi culture mediterranee - da quella greca a quella araba, da quella fenicia a quella normanna - potesse ancora lanciare un segnale di fiducia ad un'Europa che sembra sgretolarsi sotto il peso della sua stessa storia.“

Raffaele Nogaro foto
Raffaele Nogaro 7
vescovo cattolico italiano 1933
„Gli uomini guardano alla Chiesa come portatrice di grazie e luce nella storia.“


Charles Dickens foto
Charles Dickens 121
scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico 1812 – 1870
„Tutte le forze troppo a lungo imprigionate, quando esplodono, portano distruzione. Anche l'aria cosí vitale per la terra, l'acqua portatrice di ricchezza, il calore che conduce a maturazione, si trasformano, se ingabbiate, in forze devastanti. Cosí avveniva anche allora nel suo cuore: le sue migliori qualità, troppo a lungo accanite contro se stesse, si erano trasformate in un cumulo di ostinazione, pronto a sollevarsi contro un'amica. (I; 1999, pp. 269-270)“

Giovanni Floris foto
Giovanni Floris 15
giornalista e scrittore italiano 1967
„Che cosa è il populismo? In politica è la tendenza di un soggetto a rivolgersi direttamente a un non meglio identificato «popolo», da lui considerato portatore di valori positivi in contrasto a una non meglio identificata «élite» (da noi diremmo «la casta», o «i poteri forti», «le sinistre», talvolta «le destre», spesso «i politici»...) portatrice di valori negativi. Dal punto di vista del populista il popolo è ovviamente quello che è d'accordo con le sue idee, che le acclama, che non le discute. Fuori dal popolo, e mosso da intenti perniciosi, è chi alle idee del leader non si accoda, o che comunque in qualche modo le contrasta o falsifica, o delle quali semplicemente dubita. (dalla [http://www. giovannifloris. it/lectiomagistralis-cagliari. pdf Lectio magistralis] all'università di Cagliari, 12 novembre 2010)“

Luciana Littizzetto foto
Luciana Littizzetto 80
attrice, cabarettista e doppiatrice italiana 1964
„Adesso, per essere politically correct, le donne piatte si chiameranno portatrici sane di capezzoli. (11 dicembre 2005)“

Emil Cioran foto
Emil Cioran 536
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 – 1995
„Ero solo in quel cimitero che sovrasta il paese, quando entrò una donna incinta. Uscii subito, per non dover guardare da vicino quella portatrice di cadavere, né rimuginare sul contrasto tra un ventre aggressivo e quelle tombe sbiadite, tra una falsa promessa e la fine di ogni promessa.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 19 frasi