Frasi su prepotente

Carmine Crocco foto
Carmine Crocco 21
brigante italiano 1830 – 1905
„Prima del 1861, quando nel trono di Napoli regnava Franceschiello, molto dell'elemento che costituiva la mia banda, proveniva dalle angherie sbirresche degli sgherri di Del Carretto, da persone che non avevano voluto piegare la fronte dinanzi a soprusi inauditi, che non vollero vendere l'onore delle loro mogli o delle giovane figlie a signorotti prepotenti, e si videro perciò perseguitati, posti all'indice quali malviventi, vagabondi, persone facili a delinquere.
Dopo il governo di Vittorio Emanuele concorsero invece ad aumentare le nostre file i molti perseguitati dall'elemento cosiddetto controreazionario, che con spradoneggiante spavalderia, sotto l'usbergo della legge, commetteva infamie di certo non inferiori a quelle dei briganti, e con vendette basse e vigliacche denunziava padroni e servi alla polizia per sbarazzarsi di nemici personali.“

Gigi D'Agostino foto
Gigi D'Agostino 98
disc jockey e produttore discografico italiano 1967
„Basta un niente per creare un prepotente: tanti soldi e il successo tra la gente, e la paura di non posseder più niente, questo basta a infettar la sua mente. (da Paura e nobiltà, n.° 9, cd 2)“


Francesco Totti foto
Francesco Totti 25
calciatore italiano 1976
„Mi sfottono per l'accento, per i modi, per qualche parolaccia. Se lo dice Valentino Rossi, col suo dialetto, tutti ridono; se lo dico io, sono un coatto, un ignorante, un burino. Forse dispiace che un giocatore importante stia a Roma e non altrove. Il potere del calcio non è un'esclusiva del Nord, ma la musica è sempre la stessa: noi romani siamo viziati, pigri, prepotenti. La pensino come vogliono, io sono nato romano e romanista. E così morirò. (da un'intervista al Corriere della sera, 29 luglio 2002)“

Giuseppe Fava foto
Giuseppe Fava 8
scrittore, giornalista e drammaturgo italiano 1925 – 1984
„Io sono diventato profondamente catanese, i miei figli sono nati e cresciuti a Catania, qui ho i miei pochissimi amici ed i molti nemici, in questa città ho patito tutti i miei dolori di uomo, le ansie, i dubbi, ed anche goduto la mia parte di felicità umana. Io amo questa città con un rapporto sentimentale preciso: quello che può avere un uomo che si è innamorato perdutamente di una puttana, e non può farci niente, è volgare, sporca, traditrice, si concede per denaro a chicchessia, è oscena, menzognera, volgare, prepotente, e però è anche ridente, allegra, violenta, conosce tutti i trucchi e i vizi dell'amore e glieli fa assaporare, poi scappa subito via con un altro; egli dovrebbe prenderla mille volte a calci in faccia, sputarle addosso "al diavolo, zoccola!", ma il solo pensiero di abbandonarla gli riempie l'animo di oscurità. (da "I Siciliani", 1980)“

Michel Quoist foto
Michel Quoist 25
presbitero e scrittore francese 1921 – 1997
„Diffida di quel particolare scoraggiamento che segue ai peccati contro la castità. Il vuoto psichico che essi creano, il malessere psicologico che li accompagna, l'impressione di essere tiranneggiato dall'istinto prepotente falsano il tuo giudizio, deformando la tua colpevolezza. I peccati della carne non sono i più gravi, mentre invece lo sono quelli contro la fede, la speranza e la carità. (p. 274)“

 Jovanotti foto
Jovanotti 186
cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
„E poi magari un sabato di maggio ad una stella chiederò un passaggio. E a tutti i prepotenti dirò ancora 'Con me voi non l'avrete vinta mai'. (da Quando sarò vecchio, n. 12)“

Ken Follett foto
Ken Follett 39
scrittore britannico 1949
„La guerra permette alla gente di essere veramente se stessa: i sadici diventano torturatori, gli psicopatici sono ottimi soldati da mandare in prima linea; sia i prepotenti che le vittime hanno la possibilità di giocare il proprio ruolo fino in fondo, e le puttane sono sempre occupate. (da Le gazze ladre, traduzione di Annamaria Raffo, Mondadori)“

Carlo Alberto dalla Chiesa foto
Carlo Alberto dalla Chiesa 11
generale e prefetto italiano 1920 – 1982
„Se è vero che esiste un potere, questo potere è solo quello dello Stato, delle sue istituzioni e delle sue leggi; non possiamo oltre delegare questo potere né ai prevaricatori, né ai prepotenti, né ai disonesti. (citato in Nando dalla Chiesa, Delitto imperfetto)“


Gianni Agnelli foto
Gianni Agnelli 72
imprenditore italiano 1921 – 2003
„Giraudo e Galliani li giudico molto professionisti. Boniperti, viceversa, era a modo suo un romantico. [... ] Un romantico prepotente, ecco.“

Elle Fanning foto
Elle Fanning 10
attrice statunitense 1998
„Non fargli distruggere il tuo treno... Non è giusto. Charles è tuo amico ma è così prepotente!
- Ma noi ci conosciamo dal l'asilo, è un buon amico.
- Non può avere sempre quello che vuole. Insomma, chi ha sempre quello che vuole? (Film Super 8)“

Federico Fellini foto
Federico Fellini 46
regista e sceneggiatore italiano 1920 – 1993
„Io avevo bisogno di un italiano, di un amico che accettasse con umiltà di essere come un'ombra rispettosa, che non venisse fuori in modo eccessivo. Così ho preso Mastroianni, lo conoscevo già, ed è stato bravissimo: così allusivo, discreto, simpatico, antipatico, tenero, prepotente. C'è e non c'è. Perfetto.“

Giorgio Colli 6
filosofo e filologo italiano 1917 – 1979
„Io preferisco accogliere la contraddittorietà come documentazione di un personaggio inafferrabile. Viene in mente, come parallelo, Socrate, che ha goduto di una letteratura documentaria vastissima, ma incertissima, e del cui pensiero quasi nulla si può dire, della cui persona assai poco, se non lo si accetta come contraddittorio. Entrambi certo furono dei sapienti, ma il fascino della loro persona fu così prepotente che quanto nascondevano nelle loro parole, la loro conoscenza – quello cioè che stava loro più a cuore – saltò via, si perdette, rimase inavvertito, sopraffatto dalla magia della loro presenza. (da La sapienza greca, vol. II, pp. 24-25)“


Alda Merini foto
Alda Merini 294
poetessa italiana 1931 – 2009
„Ho buttato il mio verbo come Iddio | (l'amore fa di questi prepotenti | e nuovissimi doni) ed ho creato | proprio col soffio identico iniziale | con cui Dio ha fatto l'uomo. (Ho buttato il mio verbo come Iddio)“

Alda Merini foto
Alda Merini 294
poetessa italiana 1931 – 2009
„Io non fui originata | ma balzai prepotente | dalle trame del buio | per allacciarmi ad ogni confusione. (Il testamento)“

 Fedro foto
Fedro 57
scrittore romano, autore di favole
„Essere vessati da un prepotente è certo una gran brutta cosa ma averne più di uno è cosa di gran lunga peggiore.“

Marco Aurelio foto
Marco Aurelio 71
imperatore romano 121 – 180
„Non immaginare le cose come le giudica il prepotente o come egli vuole che tu le giudichi, ma sappile vedere come effettivamente sono. (libro L'arte di conoscere se stessi. Pensieri)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 69 frasi