Frasi su presbiterio


Archibald Joseph Cronin foto
Archibald Joseph Cronin 34
1896 – 1981
„La vacua atmosfera che regnava nel presbiterio continuava; quella specie di vuoto nel quale la gente perde i contorni, e si fa inconsistente.“

Papa Stefano II foto
Papa Stefano II 1
92° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„Circa quel presbitero che battezza in questo modo così rustico: immergo nel nome del Padre, immergo nel nome del Figlio e immergo nel nome dello Spirito Santo, e come presbitero stesso non sa se ci fu un vescovo che lo consacrò: questi, che non sa nulla della sua ordinazione, è assolutamente da deporre. (da Risposte di Quiercy, 592).“


Papa Gregorio III foto
Papa Gregorio III 1
90° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„La santa chiesa ritiene che ognuno può offrire oblazioni per i suoi morti veramente cristiani e il presbitero ne può fare memoria. E sebbene noi tutti soggiaciamo ai peccati, è appropriato che il sacerdote faccia memoria e interceda per i cattolici defunti. (dalla lettera Magna nos habuit, 583).“

Papa Marcellino foto
Papa Marcellino 2
29° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„Si è deciso complessivamente il seguente divieto ai vescovi, ai presbiteri e ai diaconi, come a tutti i chierici che esercitano un ministero: si astengano dalle loro mogli e non generino figli; chi lo avrà fatto, dovrà essere allontanato dallo stato clericale. (dal Sinodo di Elvira, 119)“

Dionigi Tettamanzi foto
Dionigi Tettamanzi 5
cardinale e arcivescovo cattolico italiano 1934
„Deve diventare più abituale il confronto con le condizioni di vita della gente, confronto che a volte è per noi sacerdoti motivo di un qualche imbarazzo. Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ci siamo sentiti affascinati dalla chiamata del Signore al radicalismo evangelico. Con una differenza: a noi preti i beni materiali (a volte anche quelli superflui) non mancano, mentre alla gente spesso manca il necessario. Noi abitiamo in case che dicono la premura del popolo di Dio per assicurare un'abitazione dignitosa ai suoi preti, mentre tanta gente non riesce a trovare casa. (dall'omelia La povertà evangelica del presbitero al servizio della Chiesa, Duomo di Milano, 4 novembre 2008)“

Claudio Rendina foto
Claudio Rendina 35
scrittore, poeta e giornalista italiano 1938
„Il presbitero scolopio Livio Fanzaga, direttore di Radio Maria, all'indomani del terremoto abbattutosi in Abruzzo il 6 aprile 2009 si è sentito in dovere di annunciare dai microfoni dell'emittente radiofonica cattolica di Como che quell'evento sismico non è altro che «una manifestazione della volontà divina mirata». La spiegazione, nella sua banalità, è peraltro una indicazione esatta del rapporto che la Chiesa ha con la scienza. (p. 249)“