Frasi su problema

Certo, ho fumato marijuana - molti di noi passando attraverso la crisi della mezza età l'hanno fatto. Il mio problema è che devono ricordarmi di passarla in giro.


Il punk rock è arte. Il punk rock per me significa libertà. L'unico problema che ho avuto con l'etica dei situazionisti del punk rock è il loro totale rifiuto della sacralità. Trovo poche cose sacre come la superiorità del contributo offerto dalle donne e dai neri all'arte.
Il punk rock è libertà.
L'espressione e il diritto di esprimersi è vitale. Tutti possono essere artistici.

Kurt Cobain foto
Kurt Cobain 67
cantante statunitense 1967 – 1994

Venere sta per dichiararvi guerra | il vostro umore è a terra | è un periodo scarico | vi crogiolate nel rammarico | tra problemi di cuore e crisi di panico | una settimana strana | tenete il coltello saldamente dalla parte della lama. (da L'oroscopo)

Jesto 18
rapper italiano 1982

Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l'ignoranza che possiamo risolverli. (citato in Focus n. 98, pag. 188)

Isaac Asimov foto
Isaac Asimov 45
biochimico e scrittore statunitense 1920 – 1992

Certi problemi non sono un dramma perché è la vita che li programma. (da Lo Sbaglio, n.° 9, cd 1)

Gigi D'Agostino foto
Gigi D'Agostino 98
disc jockey e produttore discografico italiano 1967

I problemi più complessi hanno soluzioni semplici, facili da comprendere e sbagliate.

Arthur Bloch foto
Arthur Bloch 39
umorista e scrittore statunitense 1948

Il desiderio ardente di una visione di questa armonia prestabilita è la fonte della perseveranza e della pazienza inesauribile con la quale vediamo Planck dedicarsi ai problemi più generali della nostra scienza senza lasciarsi distogliere da mete più facilmente raggiungibili e più utilitarie. Ho sovente inteso dire che alcuni colleghi attribuivano questo modo di agire a una energia, a una disciplina straordinarie! Credo che abbiano del tutto torto. Lo stato sentimentale che rende idoneo a simili azioni rassomiglia a quello dei religiosi o degli amanti: lo sforzo giornaliero non deriva da un calcolo o da un programma, ma da un bisogno immediato.

Albert Einstein foto
Albert Einstein 603
scienziato tedesco 1879 – 1955

È saggio solamente colui che si dedica a mettere in pratica, e non solo a leggere, le antiche rivelazioni. Risolvete tutti i problemi con la meditazione. Preferite alle inutili discussioni religiose, una reale comunione con Dio. Purgate la mente dai rimasugli teologici e dogmatici: fate entrare le fresche e sonanti acque della percezione diretta.

Lahiri Mahasaya foto
Lahiri Mahasaya 3
filosofo e guru indiano 1828 – 1895

Il rock non eliminerà i tuoi problemi. Ma ti permetterà di ballarci sopra.

Pete Townshend foto
Pete Townshend 8
chitarrista, compositore e paroliere britannico 1945

La cittadinanza a chi nasce in Italia, anche se i genitori non ne dispongono, è senza senso. O meglio, un senso lo ha. Distrarre gli italiani dai problemi reali per trasformarli in tifosi. Da una parte i buonisti della sinistra senza se e senza ma che lasciano agli italiani gli oneri dei loro deliri. Dall'altra i leghisti e i movimenti xenofobi che crescono nei consensi per paura della "liberalizzazione" delle nascite.

Beppe Grillo foto
Beppe Grillo 154
comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948

Un Paese non può vivere al di sopra dei propri mezzi. Un Paese non può scaricare sui suoi cittadini i problemi causati da decine di migliaia di rom della Romania che arrivano in Italia. L'obiezione di Valium è sempre la stessa: la Romania è in Europa. Ma cosa vuol dire Europa? Migrazioni selvagge di persone senza lavoro da un Paese all'altro? Senza la conoscenza della lingua, senza possibilità di accoglienza? Ricevo ogni giorno centinaia di lettere sui rom. È un vulcano, una bomba a tempo. Va disinnescata. Si poteva fare una moratoria per la Romania, è stata applicata in altri Paesi europei. Si poteva fare un serio controllo degli ingressi. Ma non è stato fatto nulla. (da I confini sconsacrati, 5 ottobre 2007)

Beppe Grillo foto
Beppe Grillo 154
comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948

Il tempo può risolvere molti problemi. Ma quelli che il tempo non può risolvere, li dobbiamo risolvere da soli.

Haruki Murakami foto
Haruki Murakami 130
scrittore, traduttore e saggista giapponese 1949

Ecco il problema di chi beve, pensai, versandomi da bere. Se succede qualcosa di brutto si beve per dimenticare; se succede qualcosa di bello si beve per festeggiare; e se non succede niente si beve per far succedere qualcosa.

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 280
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994

Quando entrai per la prima volta in una prigione, ero studente in medicina. Lottavo contro il fascismo e fui incarcerato. Mi ricordo della situazione allucinante che mi trovai a vivere. Era l'ora in cui venivano portati fuori i buglioli dalle varie celle. Vi era un odore terribile, un odore di morte. Mi ricordo di aver avuto la sensazione di essere in una sala di anatomia dove si dissezionano i cadaveri. Quattro o cinque anni dopo la laurea, divenni direttore di un manicomio e, quando entrai là per la prima volta, sentii quella medesima sensazione. Non vi era l'odore di merda, ma vi era un odore simbolico di merda. Mi trovai in una situazione analoga, una intenzione ferma di distruggere quella istituzione. Non era un problema personale, era la certezza che l'istituzione era completamente assurda, che serviva solamente allo psichiatra che lì lavorava per percepire lo stipendio alla fine del mese. (da Conferenze brasiliane, 1979)

Franco Basaglia foto
Franco Basaglia 20
psichiatra e neurologo italiano 1924 – 1980

Puoi creare i supereroi per affrontare problemi che altrimenti non riusciresti a risolvere.

Robert Rodriguez foto
Robert Rodriguez 5
regista, sceneggiatore e produttore cinematografico stat... 1968

I partiti politici specializzati nella denuncia anti-immigratoria non sono nient'altro che partiti demagogici piccolo-borghesi, che cercano di capitalizzare sulle paure e sulle miserie del mondo attuale praticando la politica del capro espiatorio. L'esperienza storica ci ha mostrato verso cosa conducono tali flautisti! Bisogna adesso distinguere l'immigrazione e gli immigrati. L'immigrazione è un fenomeno negativo, in quanto è lei stessa il frutto della miseria e della necessità, e i seri problemi che pone sono ben conosciuti. È quindi necessario cercare, se non di sopprimerla, almeno di rimuovere il carattere troppo rapido e troppo massiccio che la caratterizza attualmente. È chiaramente evidente che non risolveremo i problemi del Terzo mondo invitando i suoi popoli a venire ad installarsi in massa nei paesi occidentali! Nello stesso tempo, bisogna avere uno sguardo più globale dei problemi. Credere che è l'immigrazione a minacciare principalmente l'identità collettiva del paese d'accoglienza è un errore. Ciò che minaccia le identità collettiva, è inanzitutto il tipo di esistenza che prevale oggi nei paesi occidentali e che rischia di estendersi progressivamente al mondo intero. Non è colpa degli immigrati se gli Europei non sono più capaci di dare al mondo l'esempio di un modo di vita che sia loro! L'immigrazione, da questo punto di vista, è una conseguenza prima di essere un causa: costituisce un problema perché, di fronte a degli immigrati che hanno spesso saputo conservare le loro tradizioni, gli Occidentali hanno già scelto di rinunciare alle loro. L'americanizzazione del mondo, l'omogeneità dei modi di produzione e di consumazione, i regno della merce, l'estensione del mercato planetario, l'erosione sistematica delle culture sotto l'effetto della mondializzazione mettono in pericolo l'identità dei popoli molto di più dell'immigrazione. (C'est-à-dire, Les Amis d'Alain de Benoist, 2006)

Alain de Benoist foto
Alain de Benoist 11
scrittore francese 1943

Mostrando 1-16 frasi un totale di 2679 frasi