Frasi su propensione


Carl Sagan foto
Carl Sagan 57
astronomo e scrittore statunitense 1934 – 1996
„Il celibato dei preti è un'idea particolarmente buona perché tende a sopprimere ogni propensione ereditaria al fanatismo. (p. 225)“

Emil Cioran foto
Emil Cioran 536
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 – 1995
„L'origine dei nostri atti sta nella propensione inconscia a ritenerci il centro, la ragione e l'esito del tempo. I nostri riflessi e il nostro orgoglio trasformano in pianeta la briciola di carne e di coscienza che noi siamo. Se avessimo il giusto senso della nostra posizione nel mondo, se confrontare fosse inseparabile dal vivere, la rivelazione della nostra infima presenza ci schiaccerebbe. Ma vivere significa ingannarsi sulle proprie dimensioni…“


Fabrice Hadjadj foto
Fabrice Hadjadj 191
scrittore e filosofo francese 1971
„Satana è molto spirituale. La sua natura è la stessa di un puro spirito. In lui non vi è neppure un'oncia di materia. Non vi è propensione per il materialismo. E quindi – ci si può scommettere – la spiritualità è il suo stratagemma.“

Giovanni Trapattoni foto
Giovanni Trapattoni 110
allenatore di calcio ed ex calciatore italiano 1939
„C'è una propensione minore ad accettare un po' più serenamente, goliardamente un po' i risultati.“

Massimo Scaglione foto
Massimo Scaglione 51
regista teatrale italiano 1931 – 2015
„[A proposito di Gino Cervi] Figlio di un illustre critico teatrale, che non vede di buon occhio la sua propensione per lo spettacolo. E infatti finché lui sarà in vita il giovane Gino si guarderà bene dal recitare. Ma dopo la morte del padre, eccolo subito affrontare il palcoscenico in compagnie prestigiose. (p. 138)“

Steve Wozniak foto
Steve Wozniak 5
informatico statunitense 1950
„Noi esseri umani nasciamo con un'intima propensione a esplorare la natura di quanto ci circonda. Da giovani, sia Kevin Mitnick sia il sottoscritto, eravamo curiosissimi del mondo e smaniosi di metterci alla prova. (citato in L'arte dell'inganno)“

Indro Montanelli foto
Indro Montanelli 413
giornalista italiano 1909 – 2001
„Non sono mai venuto meno all'impegno, preso non con il Cavaliere, ma con me stesso, di non associarmi mai alla sua demonizzazione. Ma non posso sottacere ai lettori i pericoli che si nascondono sotto questa sua allergia alla verità, questa sua voluttuaria e voluttuosa propensione alle menzogne, la naturalezza con cui riesce a pronunziarle. (da Io e il cavaliere qualche anno fa, 25 marzo 2001, p. 1)“

Nicolás Gómez Dávila foto
Nicolás Gómez Dávila 349
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 – 1994
„Lo specialista asseconda la propensione delle scienze a trasformarsi in ideologie. Al fine di occupare posizioni di comando, lo specialista attribuisce alla propria specialità una superiorità fittizia che il profano, intimidito dall'esoterismo di ogni specializzazione, non osa contestare.“


Roberto Calderoli foto
Roberto Calderoli 36
politico italiano 1956
„Posso fare un rilievo razzista, ma razzista fra virgolette? Ci sono etnie con una maggiore propensione al lavoro e altre che ne hanno meno. Ce ne sono che hanno una maggiore predisposizione a delinquere. (da Matrix; citato in Calderoli choc: "Ci sono etnie più predisposte a delinquere", Quotidiano. net, 4 giugno 2008)“

Kathy Rinaldi foto
Kathy Rinaldi 2
tennista statunitense 1967
„[Su Taylor Townsend] Penso sia un caso unico nel tennis di oggi, basato esclusivamente sull'attacco da fondocampo. Lei invece è in grado di abbinare queste caratteristiche a una propensione al serve and volley che la porta a trovarsi a suo agio tanto a fondocampo quanto sotto rete. Molte persone mi hanno detto "wow, è una giocatrice retrò", e questo in effetti corrisponde al suo stile di gioco.“

José Ortega Y Gasset foto
José Ortega Y Gasset 63
filosofo e saggista spagnolo 1883 – 1955
„Quanto più superficiale è un'intelligenza, maggior propensione mostrerà a qualificare le discussioni come mere dispute verbali.“

Gene Gnocchi foto
Gene Gnocchi 166
comico, conduttore televisivo e ex calciatore italiano 1955
„Il pipistrello che manifesta propensione alla musica si chiama menestrello, come da noi.“


Indro Montanelli foto
Indro Montanelli 413
giornalista italiano 1909 – 2001
„[Francesco Saverio Nitti] Incarnava il tipo del notabile meridionale, colto, brillante, scettico e alquanto egocentrico. […] La sua specialità era il problema del Mezzogiorno, di cui fu tra i primi seri studiosi e che gli fornì anche la base elettorale. […] Sul livello medio della classe politica di allora, egli faceva spicco per preparazione, equilibrio e lucidità, ma anche per una certa propensione ad attribuirsi il monopolio di queste virtù.“

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 727
politico e imprenditore italiano 1936
„È il bugiardo più sincero che ci sia, è il primo a credere alle proprie menzogne. È questo che lo rende così pericoloso. Non ha nessun pudore. Berlusconi non delude mai: quando ti aspetti che dica una scempiaggine, la dice. Ha l'allergia alla verità, una voluttuaria e voluttuosa propensione alle menzogne. "Chiagne e fotte", dicono a Napoli dei tipi come lui. E si prepara a farlo per cinque anni.“

Joseph Roth foto
Joseph Roth 71
scrittore e giornalista austriaco 1894 – 1939
„Mentre statuisce dei peccati, già li perdona. Non ammette assolutamente uomini perfetti: questo è il suo contenuto eminentemente umano. I suoi figli perfetti essa li santifica. Con questo ammette implicitamente l'imperfezione degli uomini. Anzi, ammette l'inclinazione al peccato nella misura in cui non considera più come umani quegli esseri che al peccato non sono soggetti: questi diventano beati o santi. Con ciò la Chiesa romana dà testimonianza della sua fondamentale propensione al perdono, alla remissione. (cap. VII, p. 41)“

Ralph Waldo Emerson foto
Ralph Waldo Emerson 110
filosofo, scrittore e saggista statunitense 1803 – 1882
„Per necessità, per naturale propensione, per il piacere di farlo, tutti noi citiamo.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 52 frasi