Frasi su pseudonimo


Antonio Gramsci foto
Antonio Gramsci 84
politico, filosofo e giornalista italiano 1891 – 1937
„Il tempo è la cosa più importante: esso è un semplice pseudonimo della vita stessa. (lettera a Tania, 2 luglio 1933)“

Anatole France foto
Anatole France 71
scrittore francese 1844 – 1924
„Caso è forse lo pseudonimo di Dio quando non voleva firmare. (da Il giardino d'Epicuro)“


Alfredo Accatino foto
Alfredo Accatino 113
autore televisivo e sceneggiatore italiano 1960
„La vita è come un film. Ci sono i protagonisti, i generici e le comparse. E c'è anche il produttore. Solo che si fa chiamare con due o tre pseudonimi diversi.“

Elio Filippo Accrocca foto
Elio Filippo Accrocca 4
poeta e scrittore italiano 1923 – 1996
„L'inizio del nostro secolo ci presenta non pochi scrittori e artisti tra i più avventurosi e innovatori, i rappresentanti di un'epoca che si vuole libera da ogni impedimento. Tra questi, per quanto riguarda la cultura francese, è da annoverare Guillaume Apollinaire, pseudonimo di Guglielmo Apollinaris Nostrowitzky, polacco di origine, naturalizzato francese e italiano di nascita.“

Dino Campana foto
Dino Campana 42
poeta italiano 1885 – 1932
„I «mantici» di Barbarossa
Ad Anselmo Geribò – Avenu – Amo le vecchie trrr | Gonfie e lievitate di sprrr | Che cadono come rospi a quattro zampe sopra la coltrice rossa | E aspettano che le si innaffii | E sbuffano e ansimano, flaccide come mantici. Barbarossa [Uno dei pseudonimi di Campana]. (21 gennaio 1916; citato da Enrico Falqui, in La Fiera Letteraria, 23 febbraio 1967)“

Il Farinotti foto
Il Farinotti 35
critico cinematografico italiano 1951
„Un attore minore, Jason Evers, recita, produce, dirige, sceneggia (le ultime tre cose sotto pseudonimo) questo horror che tratta in modo triviale un'idea discreta. (Il cervello che non voleva morire, p. 410)“

Keiko Ichiguchi foto
Keiko Ichiguchi 22
fumettista giapponese 1966
„Usavo uno pseudonimo perché quando ho cominciato a lavorare in Giappone i miei mi dissero che avrebbero provato molto imbarazzo se il nostro cognome fosse apparso così, sulle pubblicazioni. Ma questo capita praticamente a tutti gli autori del mio paese. Alle famiglie non piace "apparire", per cui è un'usanza molto diffusa nel campo del manga. Ma la vera ragione, il motivo per cui io stessa ho deciso di usare lo pseudonimo Sakisaka, è che in Giappone lavoravo, in un certo senso, sotto il controllo dei redattori, quindi a volte i fumetti che realizzavo non li sentivo veramente "miei". Al contrario, quando ho cominciato a realizzare storie interamente volute da me, in Italia, ho deciso di usare il mio vero cognome, Ichiguchi.“

Edmondo Berselli foto
Edmondo Berselli 30
giornalista e scrittore italiano 1951 – 2010
„Il caso è lo pseudonimo di Dio quando non vuole firmare. (libro E poi chi lo porta fuori il cane?: Come una labrador nera mi ha rivoluzionato la vita)“

Giuseppe Civati foto
Giuseppe Civati 3
politico italiano 1975
„Io sono per il matrimonio e non per gli pseudonimi, con espressioni perifrastiche o con il ricorso a chissà quale modello straniero. Credo che sia un fatto di civiltà oppure di viltà. La laicità non è di parte, è costituzionale.“