Frasi su puritano


Elias Canetti foto
Elias Canetti 199
scrittore, saggista e aforista bulgaro 1905 – 1994
„Tutto il sapere ha qualcosa di puritano; dà alle parole una morale.“

Wendell Phillips foto
Wendell Phillips 17
politico 1811 – 1884
„Ciò che i puritani hanno dato al mondo non erano pensieri, ma azioni.“


Stanisław Jerzy Lec foto
Stanisław Jerzy Lec 187
scrittore, poeta e aforista polacco 1909 – 1966
„I puritani dovrebbero portare due foglie di fico sugli occhi.“

Léo Moulin foto
Léo Moulin 7
1906 – 1996
„San Benedetto è un maestro esigente: egli non ha niente a che vedere con il puritano cupo e rinsecchito“

Carlo Pepoli foto
Carlo Pepoli 1
poeta, politico e librettista italiano 1796 – 1881
„Giorgio: Suoni la tromba, e intrepido | Io pugnerò da forte. | Bello è affrontar la morte | Gridando libertà! (da I Puritani, II, 4)“

„[Su Pier Luigi Nervi] Un'austerità quasi puritana lo guida in tutto quello che fa. «Se gli si offre una poltrona» dice uno dei suoi figli, «lui si mette a sedere su una sedia. Così si sente moralmente più a posto.“

Donatien Alphonse François de Sade foto
Donatien Alphonse François de Sade 44
scrittore, filosofo e poeta francese 1740 – 1814
„[sulle prostitute] SAINT-ANGE: Bellezza mia, si chiamano così le vittime pubbliche del vizio degli uomini, sempre pronte a darsi per passione o per interesse; buone e rispettabili creature, che la società disprezza e la voluttà esalta; assai più necessarie alla società delle puritane [... ]. (p. 52, 1986)“

Jim Morrison foto
Jim Morrison 404
cantautore e poeta statunitense 1943 – 1971
„Se si rifiuta il proprio corpo, esso diventa la propria prigione. È un paradosso: per andare oltre i limiti del corpo, ci si deve immergere in esso, si devono spalancare i propri sensi. Non è così facile accettare il proprio corpo, ci hanno insegnato che è un qualcosa da controllare, da dominare. Processi naturali come pisciare e cagare sono considerati sporchi. Le tendenze puritane tardano a morire. Come può essere liberatorio il sesso se in realtà non si vuole toccare il proprio corpo? se si tenta in tutti i modi di eluderlo?“


Giampiero Carocci foto
Giampiero Carocci 2
storico italiano 1919
„Il trinomio dei puritani inglesi non fu quello divenuto famoso con la rivoluzione francese, «libertà uguaglianza, fraternità» ma fu «religione, proprietà, libertà». Poiché mancava loro una teoria rivoluzionaria, erano convinti di lottare cosí caparbiamente non già per fare una rivoluzione (parola che, fra l'altro, allora non aveva il significato attuale ma indicava la rotazione degli astri) bensí per difendere il passato. (da La rivoluzione inglese, p. 48)“

Bob Dylan foto
Bob Dylan 140
cantautore e compositore statunitense 1941
„Suzie Rotolo, la mia fidanzata di New York, mi fece apprezzare i poeti francesi ma prima di quelli c'erano stati Jack Kerouac, Ginsberg, Corso e Ferlinghetti: Gasoline, Coney Island of the Mind... Oh era fantastico. "Ho visto le migliori menti della mia generazione distrutte dalla pazzia" che per me ha voluto dire più di qualunque cosa mi avessero insegnato fino a quel momento... Avveniva tutto al di fuori della società, non c'era una formula da seguire, non c'era una "cultura ufficiale" o cose che era obbligatorio dire o fare per stare al passo con i tempi. L'America era ancora molto perbene, molto dopoguerra, il suo segno di distinzione era un abito di flanella grigia. McCarthy, paura dei comunisti, puritana, molto claustrofobica. Le cose che avevano valore accadevano altrove, rimanevano nascoste alla vista e ci sarebbero voluti anni prima che i media se ne accorgessero, strangolassero tutto e lo riducessero a un'idiozia. Comunque io ho fatto in tempo a vederne la fine ed è stata una cosa magica...“

David Herbert Lawrence foto
David Herbert Lawrence 60
scrittore, poeta e drammaturgo britannico 1885 – 1930
„Per il puritano ogni cosa è impura.“

Alfonso Cuarón foto
Alfonso Cuarón 6
regista messicano 1961
„Gli americani, si sa, sono dei puritani: nei film hanno paura del sesso, ma sono indulgenti, anche troppo, nei confronti della violenza.“


Artemus Ward 8
umorista, scrittore 1834 – 1867
„I puritani abbandonarono con nobiltà un paese dispotico per raggiungere un paese libero, dove non solo riuscirono a praticare la loro religione, ma riuscirono a impedire a chiunque altro di praticare la propria.“

Aleister Crowley foto
Aleister Crowley 15
artista, poeta e mistico britannico 1875 – 1947
„È un terribile errore lasciare ristagnare qualsiasi impulso naturale, fisico o mentale. Sopprimetelo, se volete, e liberatevene o realizzatelo, e toglietevelo di torno, ma non consentitegli di restare lì a putrefare. La repressione del normale istinto sessuale, per esempio, è responsabile di mille mali. Nei paesi puritani si trova inevitabilmente una preoccupazione morbosa per il sesso accoppiata ad ogni forma di perversione e degenerazione.“

Giuliano Ferrara foto
Giuliano Ferrara 27
giornalista, conduttore televisivo e politico italiano 1952
„Ieri sono andato a letto tardi, ho girato per Milano mi sono fermato in una libreria e ho trovato un libro di Emmanuel Kant, il filosofo che Umberto Eco legge senza capirlo. Nel libro "Scritti politici" Kant scrive: "Il capo supremo deve essere giusto per se stesso e tuttavia essere un uomo. Da un legno storto come'è quello di cui l'uomo è fatto non può uscire nulla di interamente diritto". Questa è l'essenza del liberalismo che i puritani e i moraleggianti robespierristi giacobini non hanno mai capito, per questo hanno tagliato tante teste e realizzato un mondo di terrore. [... ] "Lo Stato che vuole attuare con mezzi coattivi la felicità individuale o la morale collettiva – scrive il filosofo tedesco – non raggiunge lo scopo e diventa oppressore". È chiaro professor Eco, è chiaro che lei Kant lo legge fino a tarda notte ma non lo capisce? (dal discorso introduttivo alla manifestazione "Siamo in mutande, ma vivi. Contro il neopuritanesimo ipocrita", al Teatro dal Verme di Milano, il 12 febbraio 2011; citato in [http://www. ilvelino. it/articolo. php? Id=1295739&t=Ferrara_Eco_legge_Kant_ma_non_lo_capisce Ferrara: Eco legge Kant ma non lo capisce. ], Il Velino, 12 febbraio 2011; [http://video. ilfoglio. it/ilfogliocatodico/preview/298 video su ilfoglio. it])“

Rocco Siffredi foto
Rocco Siffredi 45
attore pornografico, regista e produttore cinematografic... 1964
„[... ] la coerenza è vista con sospetto e nessuno dice mai realmente ciò che pensa. Non siamo in Germania o in Olanda. Siamo in Italia, un paese antimoderno. Il regno del bigottismo esasperato e della doppia morale. Che dopo aver peccato, il politico si debba mostrare contrito, puritano o ipocrita è persino banale. Fa parte del gioco.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 24 frasi