Frasi su puttana

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 264
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Io continuavo a ripetermi che non tutte le donne erano puttane, solo le mie.“

Tupac Shakur foto
Tupac Shakur 24
rapper, attivista e attore statunitense 1971 – 1996
„Non si tratta dell'Est o del West. Si tratta di negri e puttane, di potere e soldi, di ciclisti e teppisti. Tu da che parte stai?“


Mondo Marcio foto
Mondo Marcio 33
rapper, beatmaker e produttore discografico italiano 1986
„Fumerò nero charas e marijuana, e non avrò paura di toccare il nirvana, amerò i miei soldi e non una puttana, e resterò marcio finché Dio mi chiama. (Mondo Marcio, da Fuori di qua)“

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 264
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Ospedali e galere e puttane: ecco le università della vita. Ho preso diverse lauree. Chiamatemi dottore.“

Fabri Fibra foto
Fabri Fibra 279
rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976
„Odio la gente che continua a promettere | che mi presenterà qualcuno perché so trasmettere | quando in verità io sto cercando di smettere | cammino a gattoni faccio fatica a connettere | che sono dieci anni che agli stessi ripetiamo | continua a sostenere questo hip-hop italiano! (da Non fare la puttana, n.° 12)“

Vladimir Vladimirovič Majakovskij foto
Vladimir Vladimirovič Majakovskij 28
poeta e drammaturgo sovietico 1893 – 1930
„In una nave che affonda gl'intellettuali sono i primi a fuggire subito dopo i topi e molto prima delle puttane.“

Beppe Grillo foto
Beppe Grillo 130
comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948
„Vecchia puttana. [riferito a Rita Levi-Montalcini]“

 Eminem foto
Eminem 40
rapper, attore e produttore discografico statunitense 1972
„Non avrei mai sognato neanche in un milione d'anni di vedere così tanti figli di puttana che si sentono come me. ~White America“


 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„Parlare di guerra non mi piace, troppo audace, | preferisco parlare di forze di pace che offrono focacce a famiglie afgane dai loro carria armati fatti di marzapane. | Tutto buonismo che va a puttane se le telecamere spengono sulle condizioni disumane dei bimbi morsi dalla fame | nei loro villaggi bombardati per settimane. (da Ti Giri n.º 14)“

Pier Paolo Pasolini foto
Pier Paolo Pasolini 125
poeta, giornalista, regista, sceneggiatore, attore, paro... 1922 – 1975
„La tv: qui la donna è considerata a tutti gli effetti un essere inferiore: viene delegata a incarichi d'importanza minima, come per esempio informare dei programmi della giornata; ed è costretta a farlo in modo mostruoso, cioè con femminilità. Ne risulta una specie di puttana che lancia al pubblico sorrisi di imbarazzante complicità e fa laidi occhietti. Oppure viene adoperata ancillarmente come "valletta“

Giuseppe Fava foto
Giuseppe Fava 8
scrittore, giornalista e drammaturgo italiano 1925 – 1984
„Io sono diventato profondamente catanese, i miei figli sono nati e cresciuti a Catania, qui ho i miei pochissimi amici ed i molti nemici, in questa città ho patito tutti i miei dolori di uomo, le ansie, i dubbi, ed anche goduto la mia parte di felicità umana. Io amo questa città con un rapporto sentimentale preciso: quello che può avere un uomo che si è innamorato perdutamente di una puttana, e non può farci niente, è volgare, sporca, traditrice, si concede per denaro a chicchessia, è oscena, menzognera, volgare, prepotente, e però è anche ridente, allegra, violenta, conosce tutti i trucchi e i vizi dell'amore e glieli fa assaporare, poi scappa subito via con un altro; egli dovrebbe prenderla mille volte a calci in faccia, sputarle addosso "al diavolo, zoccola!", ma il solo pensiero di abbandonarla gli riempie l'animo di oscurità. (da "I Siciliani", 1980)“

Federico Fellini foto
Federico Fellini 37
regista e sceneggiatore italiano 1920 – 1993
„Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere. (citato in Portala al cinema, p. 170)“


Tiziano Sclavi foto
Tiziano Sclavi 25
scrittore e fumettista italiano 1953
„E la morte, la morte, dolcissima e amara, | la morte che cerchi nella notte chiara, | che cerchi per dirle quanto l'ami ancora, | che eri andato via ma di nuovo sei qui ora, | perché non puoi stare lontano da lei, | e le dici piangendo: io per te morirei, | e che sei il suo schiavo, e che lei è sovrana, | la morte, la morte, la morte puttana. (da Totentanz 1)“

Ken Follett foto
Ken Follett 9
scrittore britannico 1949
„La guerra permette alla gente di essere veramente se stessa: i sadici diventano torturatori, gli psicopatici sono ottimi soldati da mandare in prima linea; sia i prepotenti che le vittime hanno la possibilità di giocare il proprio ruolo fino in fondo, e le puttane sono sempre occupate. (da Le gazze ladre, traduzione di Annamaria Raffo, Mondadori)“

Claudio Baglioni foto
Claudio Baglioni 181
cantautore italiano 1951
„Una storia va a puttane, sapessi andarci io. (da Mille giorni di te e di me)“

Niccolò Agliardi foto
Niccolò Agliardi 90
cantautore italiano 1974
„Per la paura che nasce puttana e diventa coscienza, per chi ne ha una.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 264 frasi