Frasi su quota

Luciano Moggi foto
Luciano Moggi 45
dirigente sportivo italiano 1937
„L'Inter è campione di prescrizioni. È già a quota 9, quando arriverà a 10 avrà diritto ad una stella sulla maglia.“

Winston Churchill foto
Winston Churchill 96
politico, storico e giornalista britannico 1874 – 1965
„Non siamo un popolo giovane con un passato innocente e una piccola eredità. Ci siamo accaparrati [... ] una quota assolutamente sproporzionata dei beni e dei traffici mondiali. Abbiamo tutti i territori che vogliamo, e la nostra pretesa di essere lasciati in pace a godere di possedimenti vasti e splendidi, acquisiti principalmente con la violenza, mantenuti in gran parte con la forza, in molti casi sembra agli altri più irragionevole che a noi. (da un discorso al parlamento, prima della prima guerra mondiale; citato in Chomsky 2004, p. 33)“


Erri De Luca foto
Erri De Luca 222
scrittore, traduttore e poeta italiano 1950
„N[ives]: L'alpinismo di alta quota è ancora maschile. Quando qualcuna di noi [donne] riuscirà a ripetere il circuito degli ottomila avremo tolto al genere maschile l'ultimo club privato. Da quel momento l'alpinismo sarà diverso come lo è stato il giorno in cui il primo sherpa scalò l'Everest con Hillary. Non dico che sto scalando gli ottomila in nome delle donne. Scalo per me, per la mia fame di montagne. Sono solo un'alpinista, però con l'apostrofo [... ] Quell'apostrofo è la mia bandierina di donna che faccio sventolare lassù. Quando arrivo in cima [... ] io so di provare qualcosa che nessun maschio può. [... ] Lassù io sono la montagna, sono Nives la pietra, Nives la neve, sono madre natura che visita l'ultimo gradino sotto il cielo. [... ] Lassù so che il mondo è di genere femminile, è forza, luce, aria. Perciò sono l'apostrofo davanti al nome di alpinista. Per i maschi una cima è un desiderio esaudito, per me è il punto di congiunzione con tutto il femminile di natura. (pp. 91-92)“

Adam Smith foto
Adam Smith 34
filosofo ed economista scozzese 1723 – 1790
„Quanto maggiore è la quota del capitale di un paese che è impiegata nell'agricoltura, tanto maggiore sarà la quantità di lavoro produttivo che esso metterà in attività nel paese; e tanto maggiore sarà pure il valore che il suo impiego aggiunge al prodotto annuale della terra e del lavoro della società.“

Michele Serra foto
Michele Serra 88
giornalista, scrittore e autore televisivo italiano 1954
„Ripenso con rimpianto a quella felice marginalità infantile, a quella pre-vita così densa di profumi, di beate solitudini, di tempo vuoto e silenzioso, quando assisto alle omissioni o alle complicità degli adulti, nei ristoranti, di fronte a schiamazzi e corse forsennate dei loro piccoli cari, resi isterici da una promiscuità imposta e priva di qualunque assetto, di qualunque educazione. O quando assisto al triste esibizionismo di bambini che la volgarità sentimentale dei genitori trasforma in miniature di adulti, scaraventati in pasto alla loro acerba vanità e al voyeurismo infanticida dei grandi. Dal settore del mio cervello dove siedono, come in un parlamento in miniatura, i reazionari in quota alla mia sensibilità e alla mia esperienza, si constata, severamente, che ogni crollo di ordine è un inevitabile crollo di bellezza: e prima che nuova bellezza intervenga a dare ordine e respiro alla vita di tutti, possono passare molti anni o anche molte generazioni. I progressisti non sanno come replicare e chiedono la sospensione della seduta. (libro Gli sdraiati)“

Howard Zinn foto
Howard Zinn 7
storico statunitense 1922 – 2010
„Una quota enorme della proprietà nelle mani di pochi individui rappresenta un pericolo per i diritti e per la felicità comune del genere umano; perciò ogni stato libero ha il diritto di scoraggiare mediante le leggi la costituzione di proprietà di questo tipo. (libro Storia del popolo americano: Dal 1492 a oggi)“

José Martí foto
José Martí 15
politico e scrittore cubano 1853 – 1895
„La gratitudine, come certi fiori, non cresce in alta quota e rinverdisce meglio nella terra buona dell'umiltà.“

Diego De Silva foto
Diego De Silva 50
scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano 1964
„Chi pianifica e si muove solo al termine di un’attenta valutazione dei pro e dei contro, chi realizza soltanto quello che progetta, di fatto si perde la parte più interessante, e lo sa. Anche nello scegliere responsabilmente c’è una quota d’irresponsabilità, la messa in conto di una perdita. Forse si agisce sempre a costo di qualcosa. (libro Mancarsi)“


„Dieci regole sicure per uccidere un'associazione

1. Non intervenire alle riunioni.
2. Giungere tardi quando si interviene.
3. Criticare il lavoro dei dirigenti e degli altri soci.
4. Non accettare mai incarichi poiché è più facile criticare che realizzare.
5. Offendersi se non si è membri della dirigenza, e, se si è parte della stessa, non intervenire alle riunioni oppure astenersi dal dare suggerimenti.
6. Se la dirigenza chiede un parere su un argomento, rispondere che non si ha nulla da dire. Dopo le riunioni dire a tutti che non si è sentito nulla di nuovo oppure esporre cosa si sarebbe dovuto fare.
7. Fare solo lo stretto indispensabile, ma quando gli altri soci si rimboccano le maniche ed offrono il loro tempo, senza secondi fini, lamentarsi che l'associazione è diretta da una cricca.
8. Rimandare il pagamento della propria quota il più a lungo possibile.
9. Non darsi la pena di reclutare nuovi soci.
10. Lamentarsi che non si pubblica quasi niente sull'oggetto della propria attività, ma non offrirsi mai per scrivere un articolo, dare un consiglio o presentare un oratore. (rivista Rivista inglese di ingegneria)“

Philip Kotler foto
Philip Kotler 44
economista statunitense 1931
„Per la maggior parte, le aziende prestano più attenzione alla crescita della propria quota di mercato che al grado di soddisfazione del cliente. Questo è sbagliato. La soddisfazione del cliente e il valore percepito sono fondamentali per la redditività dell’azienda. (libro Trecento risposte sul marketing)“

Carmen Consoli foto
Carmen Consoli 73
cantautrice italiana 1974
„In questa attesta interminabile | di ore ingrovigliate e incerte| un'improvvisa ondata di rondini | disegna voli strabilianti | se chiudo gli occhi avverto il fremito dell'alta quota | un forte debito d'ossigeno | e già spezzato il fiato e ricomincio a respirare senza sforzo e senza affanno (da Perturbazione Atlantica, n.2)“

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 727
politico e imprenditore italiano 1936
„Non ricordo la data esatta della mia iscrizione alla P2, ricordo comunque che è di poco anteriore allo scandalo... Non ho mai pagato una quota di iscrizione, né mai mi è stata richiesta.“


Eric Schlosser foto
Eric Schlosser 11
giornalista e saggista statunitense 1959
„La pazienza di Ray Kroc, tra le altre cose, contribuì al successo di McDonald's. [... ] Kroc non era guidato dall'avidità, tanto che all'inizio la quota per l'affiliazione a McDonald's ammontava a soli novecentocinquanta dollari. Sembrava molto più interessato a concludere una vendita che a speculare su cavilli economici, più desideroso di espandere McDonald's che di fare soldi in fretta. (p. 133)“

Roberto Saviano foto
Roberto Saviano 98
giornalista, scrittore e saggista italiano 1979
„Il nostro punto di partenza era questo: il peggior modo di raccontare il bene è farlo in modo didascalico. Tutti cattivi? Sì, in quel mondo non ci sono personaggi positivi, il bene ne è alieno. Nessuno con cui lo spettatore può solidarizzare, nel quale si può identificare. Nessun balsamo consolatorio. Nessun respiro di sollievo. Lo spettatore, in maniera simbolica, non doveva avere tregua, come non ha tregua chi vive nei territori in guerra. Quindi la visuale doveva essere unica. Nessuna salvezza per nessuno. Polizia, società civile, sono state messe in secondo piano perché così è nella testa dei personaggi che raccontiamo. Quindi nessuna via di fuga narrativa, nessuna quota di bontà pari a quella della cattiveria. Non una serie in cui ci sono " il cattivo irredimibile, il cattivo che si redime, un buono con delle ombre e il buono redentore". Con la storia di sangue e la storia d'amore. Questa dialettica così classica e così scontata non serve più a un paese che è andato culturalmente oltre. Ecco perché abbiamo scelto un modo diverso di raccontare, non l'unico, non il più giusto, ma certamente diverso. Condivido la critica che spesso viene mossa alle serie italiane – e soprattutto ai direttori di rete che le scelgono – di essere costruite come se qualcuno le avesse masticate prima di darle in pasto ai telespettatori per evitare che possano strozzarsi. Noi non volevamo costruire storie masticate, ma storie difficili da digerire, di quelle che ti tornano in mente il giorno dopo e ancora devi forzarti a scrollartele di dosso.“

Pëtr Alekseevič Kropotkin foto
Pëtr Alekseevič Kropotkin 47
filosofo, geografo, zoologo e anarchico russo 1842 – 1921
„Tutto è di tutti! E purché l'uomo e la donna arrechino la loro quota di lavoro, hanno diritto alla loro quota di ciò che sarà prodotto da tutti. E questa quota loro concederà già l'agiatezza. (libro La conquista del pane)“

Albert Camus foto
Albert Camus 172
filosofo, saggista e scrittore francese 1913 – 1960
„Sforzarsi di raggiungere quota meno ottocento, a rischio di trovarsi con la testa stretta nella gola di una roccia (un sifone, come dicono quegli incoscienti), mi sembrava una impresa da pervertiti o da traumatizzati.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 47 frasi