Frasi su risentimento

Cvetan Todorov foto
Cvetan Todorov 31
filosofo e saggista bulgaro 1939
„Il passato è fruttuoso non quando serve a nutrire il risentimento o il trionfalismo ma quando il suo gusto amaro ci porta a trasformarci. (da L'uomo spaesato, Donzelli, Roma, 1997, p. 49)“

Dario Fo foto
Dario Fo 52
drammaturgo, attore, scrittore, paroliere e scenografo i... 1926
„Tu bada ben – dice quasi a sé stesso Machiavelli negli scritti di governo – che l'aver in le tue mani il potere della Repubblica e il plauso di chi crede che si possa governare senza inganno non ti è bastante, poiché non è tanto la novità che conta, ma produrre il nuovo. Quindi ascolta e pruovoca il popolo perché parli a costo di causare in te risentimento. Non credere che questo sia disordine e perdita di tempo e che si facci meglio a non descutere et computare. Non è il tempo che si conzuma nel confronto cosa da deprecare. L'errore che non truoverà mai rimedio è quello del resolvere ogni decisione per applaudimento. Uno bono descurso con retorica piazzata ad uopo, qualcuna frase dal bon suono e via che se cammina più spediti che mai. Tu debbi insegnare a razionare ogni idea o pruogramma tre volte più che non lo sia il raggionevole. Trista gente è quella di un popolo che segue lo sbatter di bandere e stendardi piuttosto che le idee ben mastecate. (da Bello figliolo che tu sè, Raffaello)“


Kobe Bryant foto
Kobe Bryant 35
cestista statunitense 1978
„Devi diventare forte, una roccia. Sennò non sopravvivi. È stato un anno molto duro. Qui a Los Angeles i media sono molto aggressivi e sì, forse tendono a giudicarmi prima del tempo. Anche i fan sul campo sembra che mi abbiano già giudicato, ma loro sono tifosi, fanno il loro mestiere, non ho nessun risentimento. Gioco a basket, la mia terapia. La mia fuga da ciò che mi sta succedendo. Forse mi diverto più in allenamento che in partita. [fonte 1]“

Padre Pio da Pietrelcina foto
Padre Pio da Pietrelcina 56
presbitero e santo italiano 1887 – 1968
„Io non raccapezzo più nulla, non so se le mie preghiere siano tali, oppure forti risentimenti che il cuore rivolge al suo Dio nella piena del suo dolore. (1029, 1995)“

Eckhart Tolle foto
Eckhart Tolle 30
scrittore, filosofo e oratore tedesco 1948
„Quasi ogni ego ha perlomeno un elemento di quello che possiamo chiamare «identità di vittima». Alcune persone hanno di sé un’immagine di vittima così forte che diviene il centro del loro ego. Risentimento e lamentela formano una parte essenziale del loro senso del sé. Anche se le vostre lamentele sono totalmente giustificate, avete costruito per voi stessi un’identità che è proprio come una prigione, le cui sbarre sono fatte di forme di pensiero. Guardate ciò che state facendo a voi stessi, o meglio ciò che la vostra mente vi sta facendo. Sentite l’attaccamento emozionale che avete alla vostra storia di vittima e diventate consapevoli della compulsione che avete a pensarci o a parlarne. Siate lì come la presenza che testimonia il vostro stato interiore. Non dovete fare niente. Con la consapevolezza vengono la trasformazione e la libertà. (libro Parole dalla quiete)“

John Wooden foto
John Wooden 22
allenatore di pallacanestro e cestista statunitense 1910 – 2010
„Un allenatore è qualcuno che può correggerti senza causare risentimento.“

Ivy Compton-Burnett 8
scrittrice britannica 1884 – 1969
„La gente non prova risentimento nell'avere nulla quanto ne prova nell'avere troppo poco.“

Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos foto
Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos 39
scrittore, generale e inventore francese 1741 – 1803
„Le illusioni dell’amore possono essere più dolci, ma chi non sa anche quanto siano meno durature? E come è pericoloso il momento in cui crollano! Allora i minimi difetti appaiono urtanti e insopportabili per il contrasto con l’idea di perfezione che ci aveva sedotto. Ciascuno dei due crede però che solo l’altro sia cambiato e che lui sia sempre rimasto come in un istante di smarrimento era stato giudicato. Si meraviglia di non suscitare più quel fascino che neppure lui prova per l’altro, e ne resta umiliato, la vanità ferita inasprisce gli animi, ingigantisce i torti, provoca il risentimento, genera l’odio; e così dei frivoli piaceri sono pagati con lunghe sventure. (libro Le relazioni pericolose)“


Al Capp foto
Al Capp 10
fumettista statunitense 1909 – 1979
„Rimanere indifferente alle diversità era l'unico modo per poter vivere senza risentimento o imbarazzo in un mondo in cui io ero quello diverso da tutti gli altri.“

William Arthur Ward 12
William Arthur Ward 1965 – 1994
„Il perdono è la chiave che sblocca la porta del risentimento e le manette dell'odio. È un potere che spezza le catene dell'amarezza e i ceppi dell'egoismo.“

Jan Struther foto
Jan Struther 5
scrittore, poeta 1901 – 1953
„Se il silenzio è d'oro, la parola è di platino. Diffonde sapienza, disperde l'ignoranza, dà fiato ai risentimenti, stimola la curiosità, solleva lo spirito e allevia la solitudine in fondo all'anima.“

 Jovanotti foto
Jovanotti 186
cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
„La sensazione di gratitudine è una di quelle che provo più frequentemente. Combatto il risentimento, quando affiora in me, perché lo considero un sentimento che fa solo male e non serve a niente. La gratitudine invece la lascio fluire, quando arriva, mi ci faccio il bagno. (libro Gratitude)“


Tim Roth foto
Tim Roth 14
attore e regista inglese 1961
„Ai matrimoni champagne e risentimento scorrono a fiumi. (Film Lie to Me)“

Louise Erdrich foto
Louise Erdrich 7
scrittrice e poetessa statunitense 1954
„Era entrato nel solco del rimorso – coltivato dai semi del risentimento. (libro La casa tonda)“

Elio Vittorini foto
Elio Vittorini 41
scrittore italiano 1908 – 1966
„C'è oggi nel mondo, non solo in Italia, una disperazione di vivere che sembra togliere, proprio ai più giovani, ogni possibilità, anche semplicemente storica, di lottare. Durante il fascismo c'era almeno risentimento, negli scrittori che la mostravano. Oggi ci sono occhi che nemmeno guardano, tanto li offusca stanchezza o pianto. Ma sono occhi, sono uomini. Sono una realtà con la quale dobbiamo pur fare i conti.“

Mason Cooley 30
aforista 1927 – 2002
„Fallisci, e i tuoi amici si sentiranno superiori. Abbi successo, e loro proveranno risentimento.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 72 frasi