Frasi su scalata

Erri De Luca foto
Erri De Luca 195
scrittore, traduttore e poeta italiano 1950
„E[rri]: Non ho mai piantato un chiodo in montagna. Non mi sento autorizzato, sono uno di fuori, di passaggio. Mettere un chiodo è un atto di possesso, bisogna appartenere al luogo per sentirsi autorizzato. [... ] Trovare nella vasta parete esattamente il punto attraversato dai pionieri, stare nella stretta scia di una scalata che fu ai tempi primizia, ecco, a me piace ripetere, in montagna, non inaugurare. Mi piace trovare i chiodi degli altri, non aggiungere i miei. Così fa pure la mia scrittura che va a ricalcare pezzi di vita svolta, senza inventarla nuova. (pp. 59-60)“

Stephen King foto
Stephen King 248
scrittore e sceneggiatore statunitense 1947
„I telepazzi sono proprietari del giorno; quando spuntano le stelle, tocca a noi. Siamo come vampiri. Come loro siamo stati confinati alla notte. Da vicino ci riconosciamo perché sappiamo ancora parlare; da breve distanza possiamo essere abbastanza tranquilli a giudicare dai bagagli e dalle armi che in numero sempre crescente stiamo trasportando, ma da lontano l'unico indizio certo è il raggio dondolante di una torcia elettrica. Tre giorni fa non solo governavamo la terra, ma soffrivamo di sensi di colpa per tutte le altre specie che avevamo spazzato via nella nostra scalata al Nirvana dei telegiornali a tutte le ore del giorno e dei popcorn nei microonde. Ora siamo gli Uomini Torcia.“


Paul Preuss foto
Paul Preuss 1
alpinista austriaco 1886 – 1913
„Oggi le montagne sono «vinte» con l'aiuto della corda e dei chiodi: un po' dappertutto si possono vedere persone penzolare da pareti completamente lisce, intere montagne vengono scalate con manovre di corda. Eppure l'esperienza insegna che molti di questi passaggi possono essere superati in arrampicata libera; in caso contrario, tanto vale non intestardirsi in insulsi tentativi. Anche il chiodo da roccia va considerato come un espediente di fortuna e non come un mezzo per conquistare le montagne. Non sarò io a negare che certi scalatori moderni subiscano entro certi limiti il fascino del rischio. Mi sembra però che il pensiero: «se cado, resto appeso a tre metri di corda» abbia moralmente meno valore dell'altro: «una caduta e sei morto!»“

John Percy Farrar foto
John Percy Farrar 1
1857 – 1929
„Alexander Burgener è morto, ma egli vivrà eternamente nella storia delle Alpi come uno dei più intrepidi montanari del suo tempo. Alla guida di Mummery, Güssfeldt, Schulz, von Küffner, ha portato a termine alcune scalate tra le più difficili delle Alpi. E se la montagna l'ha vinto, egli non ha fatto che dividere il destino di uomini quali Michel Croz, Christian Rangetiner, Ferdinand Imseng, Michel Innerkofler, Jean-Antoine Carrel, Jean-Joseph Maquignaz, Emilio Rey, Zsigmondy, Purtscheller e lo stesso Mummery, raggiungendoli nella immortalità. Chi lo ha conosciuto nei migliori giorni non dimenticherà la sua forza, il suo coraggio indomabile fino agli ultimi anni della sua vita, quando il tempo pareva non contare per lui. Per tutti coloro che conoscono il valore delle sue imprese e le apprezzano, il ricordo del suo nome farà loro provare una involontaria commozione, il più sincero omaggio che l'uomo può offrire all'indomato coraggio. (dall'Alpine Journal, 1910; citato in Alfonso Bernardi, Il Gran Cervino, Bologna, Nicola Zanichelli Editore, 1963, p. 214)“

Andrea Scanzi foto
Andrea Scanzi 51
giornalista e scrittore italiano 1974
„Quella fascetta a scacchi, quella scalata sulle tribune di Wimbledon. Quel suo modo, tra il playboy e l'ombroso, di sbertucciare il malefico Lendl nella sacra finale erbivora. Serve and volley paradigmatico. Era ancora un tempo in cui gli australiani giocavano così e non come Hewitt. Era buontempo.“

Nelson Mandela foto
Nelson Mandela 8
politico sudafricano 1918 – 2013
„Ho percorso questo lungo cammino verso la libertà sforzandomi di non esitare, e ho fatto alcuni passi falsi lungo la via. Ma ho scoperto che dopo aver scalato una montagna ce ne sono sempre altre da scalare.“

Eros Drusiani foto
Eros Drusiani 197
cabarettista e scrittore italiano 1954
„Nessun uomo è alto come una montagna ma al mondo non esiste montagna che l'uomo non abbia scalato.“

Walter Bonatti foto
Walter Bonatti 25
alpinista italiano 1930 – 2011
„Io chiedo a una scalata non solamente le difficoltà ma una bellezza di linee. (citato in Palla lunga e pedalare, p. 45)“


Michael Philip Des Barres foto
Michael Philip Des Barres 1
attore e cantante inglese 1948
„Gli anni Sessanta furono hashish e Hendrix, i Settanta cocaina e herpes, gli Ottanta Perrier e scalata sociale.“

Mario Michele Giarrusso 9
politico italiano 1965
„Quando noi abbiamo presentato la mozione di sfiducia nei confronti di questo Governo è perché la vicenda del salvataggio di queste banche, fatto pagare alle altre banche e ai risparmiatori, fa emergere un quadro gravissimo di rapporti, che è organico con tutto quello che è successo fino ad ora nel nostro Paese da quando il Presidente del Consiglio ha assunto la carica. Eppure, lui, il Presidente del Consiglio, viene qua a difendersi, e invece di spiegare questi rapporti che coinvolgono i parenti di un importante Ministro - guarda caso, il Ministro delle più importanti riforme nella storia di questo Paese - invece - ripeto - di spiegare i rapporti dei suoi parenti con l'ultimo direttore della Banca Etruria e con società panamensi - perché questo emerge dai dati - che cosa fa? Viene a dirci che ha commissariato Banca Etruria. Colleghi, ma ci prende per imbecilli? È la Banca d'Italia che ha commissariato Banca Etruria. La deve finire di venire qui a mentire. Piuttosto, ci deve spiegare com'è possibile che in questo Paese si voglia liquidare la Costituzione, nata dalla Resistenza, attraverso gruppi di soggetti tra loro collegati - non ultimo questo Carrai - che vogliono inserire al vertice di strutture pericolosissime! La conosciamo la storia della famiglia Carrai? Stiamo parlando del cuore nero di questo Paese, che non ha mai accettato la Costituzione repubblicana, che ha scalato il vostro partito e che non ha niente a che vedere con la storia del vostro partito. Ma quali nomine dobbiamo sentire in quest'Aula per fare scattare i campanelli d'allarme? Non vi dice niente Michael Ledeen? A cosa è servita la Commissione di inchiesta sul sequestro e l'omicidio Moro se non vi dice niente quel nome? Non dobbiamo essere preoccupati quando Carrai vuole l'immunità per ficcare il naso nelle vite di noi cittadini, di tutti i cittadini di questo Paese? Questo è un momento gravissimo.“

Gianni Agnelli foto
Gianni Agnelli 71
imprenditore italiano 1921 – 2003
„[Su Mario Schimberni, amministratore delegato di Montedison, dopo la scalata data da quest'ultima alla compagnia di assicurazioni La Fondiaria: 1986] Bi-Invest humanum, Fondiaria diabolicum. (da Questi anni alla Fiat, cap. 11)“

Erri De Luca foto
Erri De Luca 195
scrittore, traduttore e poeta italiano 1950
„E[rri]: Ho scritto i libri che [mio padre] non ha scritto, ho scalato le montagne che avrebbe voluto. Sono suo figlio perché ho ereditato i suoi desideri. Non si eredita il granaio, la casa, ma la penuria, il compito lasciato, la provvista mancata. (p. 103)“


Quinto Ennio foto
Quinto Ennio 27
poeta, drammaturgo e scrittore romano -239 – -169 a.C.
„Altri in quei versi,
che un tempo recitavano fauni e profeti, questa guerra hanno cantato,
quando ancora nessuno tentava la scalata agli alti monti delle Muse,
né v'era chi cercasse, avanti a me, un elevato stile.
Noi abbiamo osato dischiudere la via. (1976)“

Erri De Luca foto
Erri De Luca 195
scrittore, traduttore e poeta italiano 1950
„E[rri]: La montagna non è un mostro che uccide [... ] Le valanghe che non ha potuto trattenere, le scariche di sassi che sono saltate di sotto: c'è un dolore della montagna, e un suo risarcimento che aiuta altri alpinisti. Ognuno di noi ha avuto nelle scalate esperienza di fortuna: è più precisamente una sua premura, una protezione riuscita. [... ] Le vite perdute su di lei sono una sua ferita e vengono rimborsate con salvezze offerte ad altri. Tutti i successi alpinistici provengono da un lasciapassare. (p. 56)“

Sergej Aleksandrovič Esenin foto
Sergej Aleksandrovič Esenin 65
poeta russo 1895 – 1925
„O sole, sole, | Secchio d'oro calato sul mondo, | Raccogli la mia anima | E tirala fuori dall'abisso di supplizi | Del mio paese! | Tutte le mattine, | abbarbicato alla catena dei tuoi raggi, | Do la scalata al cielo, | Per precipitare la sera, lacerato, | Nelle fauci del buio. (da Il libro d'ore del villaggio)“

Aldo Busi foto
Aldo Busi 340
scrittore italiano 1948
„Mi calmano le parole interiori dei due in me | e le sedie bassa di paglia nel sibilo | del mattino mentre l'alloro fa la sua parte | e le ossa scendono a un compromesso per sostenermi; | mi calma la roccia scalata e lo spino nel piede, | il gonfiore degli intestini e la ristrettezza di vedute | guardando la marina, si fa per dire, immensa. (da E. A. Poe-metto 6, p. 221)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 129 frasi