Frasi su scontento


Jane Austen foto
Jane Austen 80
scrittrice britannica 1775 – 1817
„Sono poche le persone che amo veramente e ancora meno quelle di cui penso bene. Più conosco il mondo, più ne sono scontenta; ogni giorno conferma la mia opinione sull'incoerenza degli esseri umani e sull'impossibilità di fare affidamento su ciò che sembra meritevole o sensato. (Elizabeth; 2014, p. 132)“

Hermann Hesse foto
Hermann Hesse 239
scrittore, poeta e aforista tedesco 1877 – 1962
„Incominciai anche a capire che i dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci. (da Peter Camenzind)“


Marcello Veneziani 34
giornalista e scrittore italiano 1955
„Con l'ottimismo della disperazione, che è oggi molto più pertinente del gramsciano ottimismo della volontà, dico che quest'epoca odora troppo di morte e di declino, canta e balla sul ciglio del burrone, avverte di essere a un passo dal paradiso e a due dall'inferno, in sequenza automatica (da Il Censis-khan o l'Italia del nostro scontento, Libero, 9 dicembre 2007)“

Thomas Alva Edison foto
Thomas Alva Edison 40
inventore e imprenditore statunitense 1847 – 1931
„Inquietudine è scontento – e il malcontento è la prima necessità del progresso. Mostratemi un uomo completamente soddisfatto: vi mostrerò un fallimento.“

Emil Cioran foto
Emil Cioran 536
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 – 1995
„Finché si è scontenti di sé non tutto è perduto.“

Karl Ludwig Borne foto
Karl Ludwig Borne 32
scrittore 1786 – 1837
„La maggior parte della gente è scontenta, perché pochi sanno che la distanza tra uno e niente è più grande che fra uno e mille. (da Il pazzo nel cigno bianco)“

Gustaw Herling-Grudziński foto
Gustaw Herling-Grudziński 22
scrittore polacco 1919 – 2000
„In uno stato normale," disse, "gli uomini sono liberi di esser contenti, abbastanza contenti, o scontenti. In uno stato in cui si suppone che tutti siano contenti, nasce il sospetto che nes­suno lo sia. In ciascuno dei casi, noi formiamo un solido tutto.“

Ennio Flaiano foto
Ennio Flaiano 194
scrittore italiano 1910 – 1972
„Quando l'uomo non ha più freddo, fame e paura è scontento.“


Papa Pio XII foto
Papa Pio XII 43
260° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1876 – 1958
„È diffuso nel mondo un senso di agitazione e di scontento: sembra regnare in molte regioni un pauroso squilibrio foriero di mali più gravi: gli animi son presi da ansia e sgomento quasi fosse alla vigilia di giorni peggiori. (p. 583)“

Nicolás Gómez Dávila foto
Nicolás Gómez Dávila 349
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 – 1994
„Borghesia è qualunque insieme di individui scontenti di ciò che hanno e soddisfatti di ciò che sono.“

Jennifer Lynch 31
regista statunitense 1968
„Sono così stanca di aspettare di diventare grande. Un giorno o l'altro succederà e io sarò la sola persona che giudicherà se sentirsi contenta o scontenta di quello che faccio. (p. 6)“

George Lucas foto
George Lucas 19
regista, sceneggiatore e produttore cinematografico stat... 1944
„[Riferito a Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo] I fan sono scontenti. Saranno sempre scontenti. Perché lo fa così? E perché non lo fa così? Scrivono il loro film e poi, se non fai quel film che hanno in mente, si arrabbiano. (citato in Keys to the Kingdom, VanityFair. com, maggio 2008)“


Louis Malle 7
regista francese 1932 – 1995
„[... ] ero tutto teso alle parole di padre Jean che scivolavano sulla folla, producendo un impercettibile mormorio di scontento. "La ricchezza materiale corrompe le anime e inaridisce i cuori...“

Douglas Adams foto
Douglas Adams 99
scrittore inglese 1952 – 2001
„Questo pianeta ha –– o piuttosto aveva –– un problema, che era questo: la maggior parte della gente che ci vive era scontenta per la maggior parte del tempo. Furono suggerite molte soluzioni per questo problema, ma gran parte di esse erano basate sui movimenti di piccoli pezzi verdi di carta, il che è bizzarro, dato che, tutto considerato, non erano i piccoli pezzi verdi di carta ad essere scontenti.“

Cesare Zavattini foto
Cesare Zavattini 13
sceneggiatore, giornalista e commediografo italiano 1902 – 1989
„Oggi siamo scontenti del modo in cui finora abbiamo fruito di noi stessi, perché vogliamo fruirne meglio, per comprometterci sempre di più.“

Vincenzo Consolo 26
scrittore e saggista italiano 1933 – 2012
„La causa vera del viaggio è lo scontento del tempo in cui viviamo.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 66 frasi