Frasi, citazioni e aforismi su scontento

Domenico Petrini 2
critico letterario italiano 1902 – 1931
„Tutta questa produzione lirica, uscita dal ritorno umanistico ai classici e dal rinsaldamento della personalità del Rinascimento, andrà guardata non con a fronte l'ideale d'una poesia in cui un sentimento si crei intorno la commossa e pur conclusa risonanza della parola che si fa canto ma come un'espressione a volta a volta agitata ed eloquente di un'umanità che esprime per essa il suo ideale di vita: come oratoria e non come poesia. Un'oratoria il cui continuo pericolo, ma anche spesso evitato, è di finire letteratura: ma che talora, spesso, ha una voce sua.Guardiamo Chiabrera: in lui tutto il gusto dell'età sua: nelle canzoni, mitologia avant toute chose: ma anche Bibbia, come voleva Tasso e come aveva fatto Herrera per Lepanto e come farà Filicaia per Vienna; la vita contemporanea, levata al livello dell'antico ha un'esaltazione eroica in cui l'umano perde ogni original forma di vita e si difà nel mito. (in Binni e Scrivano, p. 601)“

Emil Cioran foto
Emil Cioran 518
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 – 1995
„Finché si è scontenti di sé non tutto è perduto.“


Karl Ludwig Borne foto
Karl Ludwig Borne 7
1786 – 1837
„La maggior parte della gente è scontenta, perché pochi sanno che la distanza tra uno e niente è più grande che fra uno e mille. (da Il pazzo nel cigno bianco)“

Hermann Hesse foto
Hermann Hesse 222
scrittore, poeta e aforista tedesco 1877 – 1962
„Incominciai anche a capire che i dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci. (da Peter Camenzind)“

Gustaw Herling-Grudziński foto
Gustaw Herling-Grudziński 22
scrittore polacco 1919 – 2000
„In uno stato normale," disse, "gli uomini sono liberi di esser contenti, abbastanza contenti, o scontenti. In uno stato in cui si suppone che tutti siano contenti, nasce il sospetto che nes­suno lo sia. In ciascuno dei casi, noi formiamo un solido tutto.“

Ennio Flaiano foto
Ennio Flaiano 174
scrittore italiano 1910 – 1972
„Quando l'uomo non ha più freddo, fame e paura è scontento.“

Papa Pio XII foto
Papa Pio XII 41
260° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1876 – 1958
„È diffuso nel mondo un senso di agitazione e di scontento: sembra regnare in molte regioni un pauroso squilibrio foriero di mali più gravi: gli animi son presi da ansia e sgomento quasi fosse alla vigilia di giorni peggiori. (p. 583)“

Nicolás Gómez Dávila foto
Nicolás Gómez Dávila 332
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 – 1994
„Borghesia è qualunque insieme di individui scontenti di ciò che hanno e soddisfatti di ciò che sono.“


Cesare Zavattini foto
Cesare Zavattini 9
sceneggiatore, giornalista e commediografo italiano 1902 – 1989
„Oggi siamo scontenti del modo in cui finora abbiamo fruito di noi stessi, perché vogliamo fruirne meglio, per comprometterci sempre di più.“

Vincenzo Consolo 25
scrittore e saggista italiano 1933 – 2012
„La causa vera del viaggio è lo scontento del tempo in cui viviamo.“

George Lucas foto
George Lucas 15
regista, sceneggiatore e produttore cinematografico stat... 1944
„[Riferito a Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo] I fan sono scontenti. Saranno sempre scontenti. Perché lo fa così? E perché non lo fa così? Scrivono il loro film e poi, se non fai quel film che hanno in mente, si arrabbiano. (citato in Keys to the Kingdom, VanityFair. com, maggio 2008)“

Jennifer Lynch 31
regista statunitense 1968
„Sono così stanca di aspettare di diventare grande. Un giorno o l'altro succederà e io sarò la sola persona che giudicherà se sentirsi contenta o scontenta di quello che faccio. (p. 6)“


Louis Malle 6
regista francese 1932 – 1995
„[... ] ero tutto teso alle parole di padre Jean che scivolavano sulla folla, producendo un impercettibile mormorio di scontento. "La ricchezza materiale corrompe le anime e inaridisce i cuori...“

Douglas Adams foto
Douglas Adams 77
scrittore inglese 1952 – 2001
„Questo pianeta ha –– o piuttosto aveva –– un problema, che era questo: la maggior parte della gente che ci vive era scontenta per la maggior parte del tempo. Furono suggerite molte soluzioni per questo problema, ma gran parte di esse erano basate sui movimenti di piccoli pezzi verdi di carta, il che è bizzarro, dato che, tutto considerato, non erano i piccoli pezzi verdi di carta ad essere scontenti.“

Karl Ludwig Borne foto
Karl Ludwig Borne 7
1786 – 1837
„La maggior parte degli uomini sono scontenti, perché pochissimi sanno che la differenza tra uno e zero è più grande che la differenza tra uno e mille. (da Frammenti e aforismi)“

Luciano Ligabue foto
Luciano Ligabue 336
cantautore italiano 1960
„Mi troverai qua: cambiato per niente, ma neanche scontento, fottuto dal dovere pensare di dover avere. (da Sarà un bel souvenir, n.° 6)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 160 frasi