Frasi su script


Ennio De Giorgi foto
Ennio De Giorgi 8
matematico italiano 1928 – 1996
„Scripta volant, verba manent!“

Joseph L. Mankiewicz foto
Joseph L. Mankiewicz 38
regista statunitense 1909 – 1993
„von Sternberg guardava a se stesso come a una leggenda del suo tempo. [... ] Mi accolse gentilmente e io francamente gli dissi perché ero stato mandato da lui. Gli dissi che avevo cercato di leggere lo script [L'imperatrice Caterina] e che per quanto fossi molto bravo con i "puzzles" era impossibile.
Gli obiettai che doveva essere letto dai trovarobe, dai costumisti, dai montatori e che questi erano soliti leggere in inglese. Mi strinse la mano dicendo: «Questa è una pura assurdità. Nessuno dovrebbe essere in grado di leggere lo script. Dimmi, quando guardi la tavolozza di un artista, vedi il quadro finito?». Spillò lo script e disse: «Questi sono i miei colori e con questi dipingerò il film sullo schermo.“


Carmelo Bene foto
Carmelo Bene 203
attore, drammaturgo e regista italiano 1937 – 2002
„[L'orecchio mancante è] un pamphlet [... sui] diversi modi in cui, attraverso lo script cinematografico, si possa deturpare la poesia. Forse, la cosa più disgustosa che abbia mai abortito. Contro l'orrore dell'immagine e della scaletta a monte, quella che si chiama soggetto. (1998; p. 229)“

Papa Onorio I foto
Papa Onorio I 2
70° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„Il Signore Gesù Cristo, mediatore tra Dio e gli uomini, ha operato le cose divine per mezzo dell'umanità, che era unita al Verbo di Dio naturalmente, e che egli stesso ha compiuto le cose umane mediante la carne assunta in modo ineffabile e singolare. (dalla lettera Scripta fraternalis, 487).“

Guglielmo Audisio 22
1801 – 1882
„Legge tremenda di ogni tempo è che le sole opere fortemente concepite, lungamente elaborate, temperate cento volte al fuoco delle Muse, e delle quali, come notò Seneca, siasi anche da sommi ingegni tenuto consiglio formale a ciascun'idea, a ciascuna parola, portano in fronte il suggello della vita: Scripta enim sua torquent, et singulis verbis in consilium vocant. La natura, la coscienza, la fede, addolciscono talvolta sì lunghi e sì ardui patimenti: ma resta l'amaro, e forza è trangugiarlo.“

Ivo De Palma foto
Ivo De Palma 3
doppiatore e direttore del doppiaggio italiano 1962
„Alcuni esiti sull'adattamento italiano della serie televisiva, perennemente replicata negli anni successivi, sono rimasti nella memoria di molti appassionati, anche se non erano sempre così rispettosi dello script originale.
In ogni caso, che sbraitasse come un dannato o rivelasse i suoi più reconditi pensieri, che sfoderasse grintosa decisione o lasciasse trapelare speranze e timori a fior di labbra, la tensione di Pegasus era sempre quella di chi ruggisce l'urlo finale, scandisce l'ultima parola, approda all'estrema intuizione d'una vita: decisamente troppo, direi, per la voce di un autentico tredicenne. (dal sito ufficiale www. ivodepalma. it)“