Frasi su scultore


Edward Norton foto
Edward Norton 28
attore e produttore cinematografico statunitense 1969
„C'è una parte di me che detesta il lavoro di attore. Mi spiego: un pittore, uno scultore, un fotografo, possono anche non vendere, ma nessuno può impedire loro di produrre la loro arte. Un attore no: ha sempre bisogno di qualcuno che ti dica di sì. Qualcuno che si degni di darti un'opportunità, e questo mi secca. Esiste una vulnerabilità intrinseca nel lavoro dell'attore. Il Santo Graal per ogni attore in ogni parte del mondo è semplicemente avere un buon grado di autonomia. Ed io sono abbastanza fortunato da averlo, attualmente. Bene o mali ho il controllo del mio destino creativo.“

Charles M. Schulz foto
Charles M. Schulz 138
fumettista statunitense 1922 – 2000
„Lucy: Non sono belle le nuvole? Sembrano delle grandi palle di cotone... Potrei stare qui distesa tutto il giorno a guardarle passare... Con un po' d'immaginazione si possono vedere un sacco di cose nelle formazioni nuvolose... Cosa pensi di vedere, Linus?
Linus: Beh, quelle nuvole lassù sembrano la mappa dell'Honduras Britannico ai Caraibi... Quella nuvola lassù somiglia un po' al profilo di Thomas Eakins, il famoso pittore e scultore... E quel gruppo di nuvole lassù mi dà l'impressione della lapidazione di Santo Stefano... Là, di lato, posso vedere l'apostolo Paolo...
Lucy: Uh huh... Molto bene... Che cosa vedi tu nelle nuvole, Charlie Brown?
Charlie: Beh, stavo per dire di aver visto una paperella e un cavallino, ma ho cambiato idea! (14 agosto 1960)“


Ferruccio Busoni foto
Ferruccio Busoni 34
pianista, compositore e direttore d'orchestra italiano 1866 – 1924
„La sua arte è simile al capolavoro di uno scultore, è un'immagine finita da qualsiasi lato la si contempli.“

Thomas Mann foto
Thomas Mann 100
scrittore e saggista tedesco 1875 – 1955
„Il blocco non parteggia per lo scultore, è contro di lui. (da La legge)“

Augusto Daolio 10
cantante e attivista italiano 1947 – 1992
„Ho molti amici pittori, scultori, grafici. Ognuno di loro mi regala qualcosa, mi fa entrare nell'intimità degli studi odorosi d'olio di lino e di acquaragia, mi fa partecipe di quella strana magia alchemica. Ho pochi amici cantanti e musicisti, e non so perché. Forse per la loro poca passione per i fatti della vita, quando sembrano preoccupati solo del successo, dell'ultimo album, e quando non sono al centro dell'attenzione dormono moltissimo, come le ballerine. Cosa che mi distingue da loro decisamente.“

Umberto Boccioni foto
Umberto Boccioni 16
pittore e scultore italiano 1882 – 1916
„Naturalmente noi daremo una scultura d'ambiente. Una composizione scultoria futurista avrà in sé i meravigliosi elementi matematici e geometrici che […] saranno incastrati nelle linee muscolari di un corpo.“

Eugenio Da Venezia foto
Eugenio Da Venezia 9
pittore italiano 1900 – 1992
„Ho studiato tanto la grande pittura del passato, antica e moderna e sono arrivato ad una conclusione: solo i grandi artisti, pittori e scultori hanno toccato e raggiunto con la loro arte il mistero della natura.“

Joyce Cary 6
scrittore irlandese 1888 – 1957
„Davvero, spesso mi sono piaciute donne grosse. Pensavo in questo modo di essere un architetto o uno scultore.“


Camillo Boito foto
Camillo Boito 29
architetto e scrittore italiano 1836 – 1914
„[... ] quanto all'indirizzo, allo spirito dell'arte, noi vorremmo che il Governo se ne impacciasse anche meno di quello che fa, e lasciasse dipingere e scolpire a' cervelli dei pittori e degli scultori, e secondo il gusto del pubblico [... ] O che s'ha ad avere un'arte moderna, ministeriale, di centro destro, di centro sinistro [... ] L'arte officiale sarebbe la rovina dell'arte [... ]. (p. XV)“

Giorgio Vasari foto
Giorgio Vasari 3
pittore, architetto e storico dell'arte italiano 1511 – 1574
„Dicesi che sentendo la morte sua, Filippo di Ser Brunellesco disse: "Noi abbiamo fatto in Masaccio una grandissima perdita". (da Le vite de' più eccellenti pittori, scultori e architettori, 1568)“

Alain de Botton foto
Alain de Botton 78
scrittore svizzero 1969
„Il dono degli scultori più dotati è di insegnarci che le grandi idee sull'intelligenza o sulla dolcezza, sulla giovinezza o sulla serenità possono essere comunicate, oltre che a parole o con sembianze umane o animali, con pezzi di legno e di corda o tramite marchingegni di gesso e metallo. Usando il loro particolare linguaggio dissociato, le grandi sculture astratte sono riuscite a parlarci dei temi importanti della vita. (p. 79)“

Umberto Boccioni foto
Umberto Boccioni 16
pittore e scultore italiano 1882 – 1916
„Proclamare che nell'intersecazione dei piani di un libro con gli angoli d'una tavola, nelle rette di un fiammifero, nel telaio di una finestra, v'è più verità che in tutti i grovigli di muscoli, in tutti i seni e in tutte le natiche di eroi o di veneri che ispirano la moderna idiozia scultoria. (n.° 5)“


Filippo Tommaso Marinetti foto
Filippo Tommaso Marinetti 70
poeta, scrittore e romanziere italiano 1876 – 1944
„Musei: cimiteri!... Identici, veramente per la sinistra promiscuità di tanti corpi che non si conoscono. Musei: dormitori pubblici in cui si riposa per sempre accanto ad esseri odiati o ignoti! Musei: assurdi macelli di pittori e scultori che vanno trucidando si ferocemente a colpi di colori e di linee, lungo le pareti contese!“

Filippo Tommaso Marinetti foto
Filippo Tommaso Marinetti 70
poeta, scrittore e romanziere italiano 1876 – 1944
„Poeti, pittori, scultorie musicisti futuristi d'Italia! Finché duri la guerra, lasciamo da parte i versi, i pennelli, gli scalpelli e le orchestre! Son cominciate le rosse vacanze del genio! Nulla possiamo ammirare, oggi, se non le formidabili sinfonie degli shrapnels e le folli sculture che la nostra ispirata artiglieria foggia nelle masse nemiche.“

Michelangelo Buonarroti foto
Michelangelo Buonarroti 43
scultore, pittore, architetto e poeta italiano del XV - ... 1475 – 1564
„Giorgio, s'i'ho nulla di buono nell'ingegno, egli è venuto dal nascere nella sottilità dell'aria del vostro paese d'Arezzo. (citato in Giorgio Vasari, Vite de' più eccellenti pittori scultori e architetti)“

Giovanni Papini foto
Giovanni Papini 99
scrittore, poeta e aforista italiano 1881 – 1956
„Nella chiesa orientale alcuni teologi moderni, tra i quali Berdiaef, hanno proclamato che la figura dell'uomo è coeva di quella di Dio, in quanto la Seconda Persona, cioè Cristo, ha sempre avuto in sé l'immagine umana, ed è anzi l'uomo perfetto ab aeterno. Ma questo non vuol dire che il genere umano al quale apparteniamo non abbia avuto principio e non sia il frutto di un atto creativo.
Non voglio finire senza riferire la curiosa dichiarazione di un mio vecchio amico scultore, eccellente scultore ed eccellente amico. Tutte le volte che egli discorre con me o con altri, sulla vita e sulla morte, conclude sempre con queste apocalittiche parole: io non morirò mai per la semplice ragione che non sono mai nato. (pagg. 104-105)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 53 frasi