Frasi su segretario

Amo le donne perché sono materne anche a cinque anni, sensuali anche a tre, erotiche anche a settanta, civette anche a ottanta. E la loro attività preferita – siano segretarie o ingegneri, casalinghe o impiegate –, la vera grande attività che svolgono perfino quando dormono, è amare.

Simona Izzo foto
Simona Izzo 5
sceneggiatrice italiana 1953

Ho detto chiaramente – e così ha fatto il Sig. Prior, quando era segretario di stato per l'Irlanda del nord – che una Irlanda unita era una soluzione. Inaccettabile. Una seconda soluzione era una confederazione di due stati. Inaccettabile. Una terza soluzione era un'autorità comune. Inaccettabile. Questa è una sovranità in deroga. (dalla conferenza stampa dopo un vertice anglo-irlandese, 19 novembre 1984)

Margaret Thatcher foto
Margaret Thatcher 151
primo ministro del Regno Unito 1925 – 2013

Se Hitler invadesse l'inferno io farei quanto meno un rapporto favorevole al diavolo alla Camera dei Comuni. (frase detta al proprio segretario privato, John Colville, poco prima del discorso alla BBC delle ore 21 del 21 giugno 1941 )

Winston Churchill foto
Winston Churchill 96
politico, storico e giornalista britannico 1874 – 1965

R: Io facevo il mio lavoro di segretaria. Non mi sento particolarmente colpevole perché c'era un andazzo generale. (Il Fatto; 5 novembre 1996)

Enzo Biagi foto
Enzo Biagi 222
giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 – 2007

[Su Aleksandra Tolstaja] Anche lei aveva sacrificato alla gelosia del padre i suoi amori: gli si era consacrata senza riserve, con tutte le sue forze di giovane Amazzone, come segretaria, accompagnatrice, copista. (p. 305)

Pietro Citati 96
scrittore e critico letterario italiano 1930

Perché piangere? È un momento di gioia questo, un momento di gloria. (ultime parole rivolte in letto di morte al segretario in lacrime; citato in Ernesto Balducci, Papa Giovanni, Vallecchi, 1967)

Papa Giovanni XXIII foto
Papa Giovanni XXIII 67
261° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1881 – 1963

Peraltro Giulio II ha il favorito nel bello e corrotto Francesco Alidosi, già suo amante e segretario quando era cardinale nella legazione di Avignone. (p. 155)

Claudio Rendina foto
Claudio Rendina 35
scrittore, poeta e giornalista italiano 1938

Con il ricongiungimento del Pds a Rifondazione si è ricostituito il vecchio Pci. Il Pds ha cambiato nome, ha modificato il simbolo, ma il segretario, il suo vice, la sede e le idee sono rimasti gli stessi. Hanno una mentalità statalista. Come possono presentarsi come nuovi quando non c'è stata legge di spesa che negli ultimi anni non sia stata approvata con l'appoggio o almeno l'astensione del Pci Pds? (ibidem)

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 727
politico e imprenditore italiano 1936

Padre funzionario della Regione, mamma insegnante al liceo. Nessuno dei due comunista. Il primo impatto con la sinistra lo ebbi nel 1969 in quarta ginnasio. Mi dettero un volantino e fu una folgorazione. Diventai segretario provinciale della Fgci.

Oliviero Diliberto foto
Oliviero Diliberto 16
politico, giurista e docente italiano 1956

R: È probabile, o dicono che sia probabile. Per me però sarà una cosa semplice, facile, perché io andrò a Palazzo Chigi, caso mai da solo, con una segretaria non come i presidenti della sinistra che si portano sempre amici e consulenti che poi rimangono regolarmente a spese dei contribuenti. [... ]

Enzo Biagi foto
Enzo Biagi 222
giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 – 2007

Così i cosiddetti intellettuali impegnati sono sempre più relegati ai margini dei fatti nazionali. Tra poco non conteranno più niente, assolutamente niente. Vedi il caso di Nicola Signorello, segretario della DC romana, che utilizza persone di nessun valore culturale, con ottimi risultati.

Michele Valori 26
urbanista e architetto italiano

[Rivolgendosi al segretario dell'Associazione nazionale magistrati Luca Palamara] I nomi esprimono la realtà. Lei si chiama Palamara e ricorda benissimo l'ottimo tonno che si chiama Palamara. [... ] Io con uno che ha quella faccia e che ha detto quella serie di cazzate non parlo. Maria, fai tacere quella faccia da tonno.

Francesco Cossiga foto
Francesco Cossiga 64
8º Presidente della Repubblica Italiana 1928 – 2010

A Roma la mansione per me più difficile fu provvedere di persona all'amministrazione dei fondi e a tenere in ordine la corrispondenza. A St. Louis questi compiti erano svolti dall'amministrazione del Dipartimento e da una segretaria. (p. 247)

Rita Levi-Montalcini foto
Rita Levi-Montalcini 87
neurologa e senatrice a vita italiana 1909 – 2012

[Sui suoi sogni di bambino di diventare segretario del] Partito Comunista Italiano che è stato insieme alla Democrazia Cristiana e al Partito Socialista uno dei pilastri della democrazia italiana. Perché mi piaceva tutta quella cosa che c'era dietro. Non so, mi piaceva pensare che avrei avuto pure io i funerali come Togliatti.

Enrico Lucci foto
Enrico Lucci 5
giornalista e personaggio televisivo italiano 1964

In sei giorni il Signore aveva creato tutte le cose: il sole, la luna, quello scemo di Maradona, i puffi, la forfora, e tutti gli animali del creato, tranne Andreotti, che era già suo segretario da tempo immemorabile.

Giobbe Covatta foto
Giobbe Covatta 47
comico, attore e scrittore italiano 1956

Non sarò io il segretario del partito comunista che darà l'ordine all'esercito di sparare sul nostro popolo.

Zhao Ziyang foto
Zhao Ziyang 15
l'ex Segretario generale del Partito Comunista Cinese 1919 – 2005

Mostrando 1-16 frasi un totale di 92 frasi

Articoli

Robert Fulghum: Tutto quello che mi serve l'ho imparato all'asilo

La saggezza non si trova al vertice della montagna di studi superiori, bensì nei castelli di sabbia del giardino dell'infanzia. Queste sono le cose che ho appreso