Frasi su serial

Andy Warhol foto
Andy Warhol 89
pittore, scultore, regista, produttore cinematografico, ... 1928 – 1987
„Ai primi d'agosto del 1962 cominciai con le serigrafie. Volevo qualcosa di più forte, che comunicasse meglio l'effetto di un prodotto seriale. Con la serigrafia si prende una foto, la si sviluppa, la si trasferisce sulla seta mediante colla e poi la si inchiostra, cosicché i colori penetrano attraverso la trama salvo che nei punti dove c'è la colla. Ciò permette di ottenere più volte la stessa immagine, ma sempre con lievi differenze. Tutto così semplice, rapido, casuale: ero eccitatissimo. Poi Marilyn morì quello stesso mese, e mi venne l'idea di trarre delle serigrafie da quel suo bel viso, le mie prime Marilyn. (citato in Marilyn, p. 415)“

Mark Harmon foto
Mark Harmon 15
attore statunitense 1951
„Due omicidi non fanno un serial killer. (Film N. C. I. S. - Unità anticrimine)“


Scott Adams foto
Scott Adams 30
fumettista statunitense 1957
„Ultimamente, la sola cosa che mi trattiene dall'essere un serial killer è il mio disgusto per il lavoro manuale.“

Scott Adams foto
Scott Adams 30
fumettista statunitense 1957
„Un matador è un tipo che non ha abbastanza capacità nel gestire le persone per essere promosso a serial killer.“

Chris O'Donnell foto
Chris O'Donnell 17
attore e produttore cinematografico statunitense 1970
„Kensi: Ho ucciso un'altra pianta da interno. Sono 14 da luglio.
- Deeks: Aspetta. Tutto qui? È l'origine della tua scontrosità?
- Kensi: Era un cactus.
- Callen: Hai ucciso qualcosa che prospera nella Valle della Morte?
- Kensi: Sono tornata a prenderne un'altra, ma il venditore me lo ha impedito. Mi ha addirittura fatto una foto da mettere dietro la cassa.
- Sam: Hai una foto segnaletica al vivaio?
- Deeks: Per i crimini contro i cactus?
- Callen: È una serial killer di piante. (Film NCIS: Los Angeles)“

Chris O'Donnell foto
Chris O'Donnell 17
attore e produttore cinematografico statunitense 1970
„Callen: Chissà se i vicini sapevano di vivere accanto ad un cartello della droga.
- Sam: Perché i tuoi vicini sanno accanto a chi abitano?
- Callen: Certo che lo sanno. Sono uno scapolo d'oro!
- Sam: Un uomo tranquillo che vive solo? Classica descrizione di un serial killer! (Film NCIS: Los Angeles)“

Sam Raimi foto
Sam Raimi 5
regista, produttore cinematografico e sceneggiatore stat... 1959
„Non mi piacciono i film sui serial killer: sono troppo reali e spiacevoli.“

Richard Ford foto
Richard Ford 14
scrittore statunitense 1944
„Insegnare è un gesto di non-abbandono seriale. (libro Canada)“


John Oliver foto
John Oliver 30
Attore comico britannico 1977
„"Trump" suona facoltoso. È quasi un'onomatopea. "Trump"! È il suono prodotto quando un domestico sfrontato è schiaffeggiato con una mazzetta da centinaia di dollari. "Trump"! È il suono di un tappo che viene sparato fuori da una bottiglia di champagne da anniversario da una coppietta il giorno in cui lavori di ristrutturazione in cantina sono stati finalmente completati. È proprio il nome "Trump" a fare da chiave di volta al suo marchio. Se solo ci fosse un modo per separare quella magica parola dall'uomo che è veramente... Be, indovinate? C'è. Perché vien fuori che il nome "Trump" non è sempre stato il nome della sua famiglia. Una biografa ha scoperto che un previdente suo antenato lo ha cambiato da - è questo è vero - "Drumpf". Sì, cazzo, "Drumpf"! E "Drumpf" è molto meno magico. È il suono prodotto da un piccione obeso che sbatte contro la vetrina di un negozio Old Navy pignorato. "Drumpf"! È il suono di una bottiglia di root beer da discount che cade dallo scaffare di un minimart alla stazione di benzina. [... ] Il nome "Drumpf" riflette molto di più ciò che è realmente. Perciò se state pensando di votare per Donald Trump come presidente, il carismatico tizio che promette di rendere l'America di nuovo un Paese grandioso, fermatevi e prendetevi un momento per immaginare come sarebbe se aveste appena incontrato un tizio di nome Donald Drumpf, un litigioso bugiardo seriale con una sfilza di iniziative imprenditoriali fallite, supportato da un ex-capo del Ku Klux Klan che non sa se disapprovare o no. Sarebbe davvero un buon presidente oppure l'incantesimo si è dissolto? Perciò, chiedo all'America di rendere Donald un "Drumpf" di nuovo.“

James Ellroy foto
James Ellroy 9
scrittore statunitense 1948
„È vero, ho smesso, ma in passato ho letto. Ammiravo Dashiell Hammett e se Don De Lillo non avesse scritto Libra su Kennedy, io non avrei scritto questa trilogia. Ma davvero non sopporto più i libruncoli sugli psicopatici, che santificano criminali o disgraziati o serial killer, sono cose di merda.“

Michele Mari 4
scrittore italiano 1955
„Come un serial killer | faccio pagare alle altre donne | la colpa | di non essere te“

Tess Gerritsen foto
Tess Gerritsen 4
scrittrice statunitense 1953
„Ho letto diversi libri di testo sulla psicologia dei serial killer, ma non ho consultato esperti in particolare. Ho sentito che la parte più importante per capire il personaggio è semplicemente quella di immaginare il mondo attraverso i suoi occhi. Se io sono un predatore, come faccio a guardare le altre persone? Come faccio ad analizzare una vittima? Come faccio a scegliere la mia preda? È tutta una questione di essere in grado di immergersi completamente nella personalità di qualcun altro. (ibidem)“


Will Smith foto
Will Smith 31
attore, rapper e produttore cinematografico statunitense 1968
„Non sei un serial killer vero?
- Beh dipende... quanti omicidi servono per diventare serial? (Film Focus - Niente è come sembra)“

Diablo Cody foto
Diablo Cody 15
sceneggiatrice e scrittrice statunitense 1978
„La maggior parte delle ragazze che conoscevo odiavano le spogliarelliste con la ferocia solitamente riservata agli stupratori seriali. Usavano la parola «spogliarellista» come aggettivo per designare qualsiasi cosa fosse volgare, grossolana o di cattivo gusto. (p. 9)“

 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„Hai presente Kevin Spacey? | Bene, è lui Kaiser Souse nei Soliti Sospetti! | Serial killer di Seven? Kevin Spacey! | Cattivo di Superman? Kevin Spacey! | Perfetto Criminale? Kevin Spacey! (da Kevin Spacey n.° 11)“

Michael Moore foto
Michael Moore 37
regista statunitense 1954
„[su George W. Bush] È un bugiardo seriale. [... ] Ha mentito alla nazione sulle armi di distruzione di massa, sulle armi chimiche e biologiche in Iraq, sul fatto che Saddam Hussein avesse qualcosa a che fare con l'11 settembre eccetera eccetera eccetera. (p. 1)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 24 frasi