Frasi su sgomento


Fabrizio De André foto
Fabrizio De André 336
cantautore italiano 1940 – 1999
„Non credo che chiesi promesse al suo sguardo, | non mi sembra che scelsi il silenzio o la voce, | quando il cuore stordì e ora no, non ricordo | se fu troppo sgomento o troppo felice, | e il cuore impazzì e ora no, non ricordo, | da quale orizzonte sfumasse la luce. (da Un malato di cuore, n.° 5)“

Matta El Meskin foto
Matta El Meskin 87
monaco egiziano 1919 – 2006
„Il peccatore pensa che il peccato gli impedisca di cercare Dio, ma è proprio per questo che Cristo è sceso alla ricerca dell'uomo! Dio non ha forse assunto la carne dell'uomo proprio per curarne la malattia, per redimerlo dal peccato che regnava su di lui e per farlo risorgere dalla maledizione della morte? Il peccato non ha più il potere di separare il peccatore da Dio dopo che questi ha mandato suo Figlio e ha pagato il prezzo – l'intero prezzo del riscatto – sulla croce. Sono lo sgomento del peccatore, la sua vergogna e il suo inganno che nascondono il costato trafitto di Cristo nel quale il mondo intero può trovare purificazione numerose volte!“


Leiji Matsumoto foto
Leiji Matsumoto 54
fumettista e animatore giapponese 1938
„Harlock non riesce ancora a credere che la terribile avventura possa aver raggiunto il suo epilogo. Continua a chiedersi sgomento: "Perché abbiamo vinto?". Ma non riesce a dare una risposta precisa a questo perché. Pensa alla sterminata flotta mazoniana, che a volta appariva immensa come una galassia; all'esercito di Raflesia, efficiente e preciso come un orologio, guidato con un ordinamento ferreo e spietato; al suo minuscolo esercito, composto da quaranta pirati dilettanti, uniti da una forma di fraternità e di umana reciproca abnegazione. Ecco, ecco il perché che Harlock non riusciva a trovare. La spiegazione dei fatti più complicati la si trova a volte nelle spiegazioni più semplici, come nella nostra storia. (Voce narrante)“

Papa Pio XII foto
Papa Pio XII 43
260° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1876 – 1958
„È diffuso nel mondo un senso di agitazione e di scontento: sembra regnare in molte regioni un pauroso squilibrio foriero di mali più gravi: gli animi son presi da ansia e sgomento quasi fosse alla vigilia di giorni peggiori. (p. 583)“

Leiji Matsumoto foto
Leiji Matsumoto 54
fumettista e animatore giapponese 1938
„Quando vivevo qui disprezzavo la mia gente per l'atroce guerra che aveva intrapreso, ormai le auguravo di perire vittima della sua stessa follia. E ora, che so che nessuno esiste più, provo uno sgomento angoscioso. Rimanere soli è terribile; si ha bisogno di sapere che c'è qualcuno fatto come noi nel mondo, chiunque sia, altrimenti è tutto solitudine e la solitudine è come non vivere. (Met)“

Paola Pitagora foto
Paola Pitagora 1
attrice italiana 1941
„C'è un brano della Madonna che parla in prima persona che è di grande effetto. Lo "spavento di Maria" è un pezzo potentissimo che rende benissimo l'immagine di questa ragazza sgomenta davanti all'annunciazione. È un testo affascinante, la Merini è una grande autrice e il Magnificat il suo gioiello. (da Paola Pitagora è Maria nel Magnificat di Merini, in Repubblica del 26 agosto 2004)“

Giorgio Gaber foto
Giorgio Gaber 102
cantautore, commediografo e regista teatrale italiano 1939 – 2003
„Ma io se fossi Dio, | non mi farei fregare da questo sgomento | e nei confronti dei politicanti | sarei severo come all'inizio, | perché a Dio i martiri | non gli hanno fatto mai cambiar giudizio. (da Io se fossi Dio)“

Tahar Ben Jelloun foto
Tahar Ben Jelloun 35
scrittore marocchino 1944
„Abdellah Taïa si è esiliato in Europa per timore di essere aggredito fisicamente da qualche fanatico. Sua madre aveva appreso con sgomento che il figlio non si sarebbe mai sposato, né mai le avrebbe dato dei nipotini; era affranta per la vergogna e il timore dei commenti di parenti e vicini. Ma Abdellah Taia aveva scelto, come ha detto lui stesso, «la via della libertà» e doveva «percorrerla fino in fondo.“


Pippo Pollina foto
Pippo Pollina 38
cantautore italiano 1963
„Come un'alba rovente | come un pianto sgomento. | Fa che io sia | fa che tutto non sia | solo un ricordo | un eterno ticchettio | di orologi e di eventi | già visti e accarezzati | in balia di sogni e di venti. (da Preludio del dormiente)“

Enzo Biagi foto
Enzo Biagi 222
giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 – 2007
„Ho percorso la sponda ferrarese. Ovunque desolazione e sgomento. La spenta cimineria di uno zuccherificio accresceva malinconia al lugubre paesaggio. [... ] È difficile convincere i padroni delle casette ad allontanarsi dalla riva; il loro cuore è laggiù. Non sanno togliere gli occhi da quell'acqua immobile che ha sconvolto la loro esistenza.“

„L'essenza dello spirito religioso consiste infatti, per lui Boine, nel "sentimento" oscuro dell' "inesauribilità senza dighe dell'essere", nello "sgomento" che s'impadronisce dell'anima davanti all' "immensa ombra che incombe [... ] sul mondo [... ], che imbeve, che fascia tutte quante le cose", nella percezione, in definitiva, dell'inafferrabilità del mistero della vita, a dispetto degli sforzi compiuti dall'uomo per svelarlo, per sciogierlo, per ridurlo in concetti, per dargli una configurazione distinta e precisa. (da Saldi Principî)“

José Saraiva Martins 11
cardinale e arcivescovo cattolico portoghese 1932
„Il contesto altamente drammatico del primo triduo pasquale della storia, attraverso la rinnovazione del mistero eucaristico, fa rivivere e ripropone i lineamenti più intensamente umani di Gesù: il Volto ricolmo di amore mentre consuma l'ultima cena su questa terra; il Volto sgomento per il tradimento di Giuda e l'indifferenza degli apostoli, che nell'Orto degli Ulivi non riescono a vegliare; il Volto dell'abbandono e dell'ingratitudine; il Volto insanguinato e sfigurato; il Volto del condannato a morte sulla Croce; il Volto sereno della deposizione; il Volto, infine, glorioso del Risorto.“


Leone Traverso 39
traduttore italiano 1910 – 1968
„Pretesto a noi di recidivi sgomenti l'eleganza di un Palladio perfettamente inteso a elevare olimpi e ninfei per convegni di numi, tutti fughe di sale, prospettive magiche dove non sembra penetrare neppure il sospetto delle necessità dei mortali. In certe sue ville chi oserà, non che altro, cibarsi? se non forse, con gli occhi, dei doni di Pomona e Vertunno affrescati alle pareti o incorruttibili nelle marmoree cornucopie tra le braccia delle statue tutelari. (da Vicenza, p. 46)“

Giampaolo Pansa foto
Giampaolo Pansa 38
giornalista, saggista e scrittore italiano 1935
„Mi ha indignato, e spaventato, l'assalto al Senato, che ha visto una squadra di incappucciati superare il primo ingresso. Il Senato, come la Camera, è di tutti gli italiani. E mi dà sgomento la domanda della Jena apparsa giovedì sulla Stampa. Diceva: «Bisogna rispettare il Senato. Anche se c'è Schifani?». Basta un dettaglio, ben poco ironico, per intuire che la sinistra non sta più scherzando con il fuoco, bensì con il morto. (da La sinistra scherza col morto, 27 novembre 2010)“

Alessandro Baricco foto
Alessandro Baricco 350
scrittore e saggista italiano 1958
„Voglio dire che prima o poi smetterà di rompermi i coglioni ovunque io vada, e io proverò lo stesso sollievo che si prova quando in una stanza si spegne il motore del frigorifero, ma anche lo stesso sgomento inevitabile, e la sensazione, che lei certo conoscerà, di non essere sicuri di sapere cosa farsene di quell'improvviso silenzio, e forse di non esserne in fondo all'altezza.“

Rino Tommasi foto
Rino Tommasi 72
giornalista e conduttore televisivo italiano 1934
„[Su Federico Luzzi] Indipendentemente dalle sue qualità tennistiche, forse non sfruttate appieno, era un ragazzo simpatico e brillante e la sua improvvisa scomparsa ha lasciato increduli e sgomenti i suoi molti amici.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 53 frasi