Frasi su slam

Roger Federer foto
Roger Federer 351
tennista svizzero 1981
„Sfida è quando vuoi riuscire in qualcosa per la prima volta. Una volta che l'hai fatto, giochi per il piacere di essere il migliore nel tuo lavoro e di guadagnare, ma non hai più niente da dimostrare. Quello che cambia quando superi l'ultimo step e ti avvicini alla parte finale della carriera è che, in fin dei conti, non ti puoi accontentare. I dubbi sulle mie capacità aumentano in relazione alle mie sconfitte. Vuoi provare al mondo, e te stesso, che puoi ancora vincere degli Slam e per questo devi battere Rafa e Djoko, ma anche Murray perché è capace di vincere contro noi tre. [fonte 48]“

Gianni Clerici foto
Gianni Clerici 54
giornalista italiano 1930
„Pronosticato campione sin dalla culla, fu dirottata infelicemente dal coach Bollettieri dall'istintivo serve and volley, per divenire tuttavia il più razzente attaccante da fondo dell'Era contemporanea. Già semifinalista di due Slam a diciotto anni, la sua carriera subì slanci e contronde per ragioni extrasportive e sentimentali. La rivalità con Sampras lo vede perdente, per sei Grand Slam a tre, e venti match a quattordici. E tuttavia Andre è stato capace di spalmare i suoi Slam su tutte le quattro superfici, a differenza di Pete. Carriera ammirevole, di un niente seconda ad un altro immortale, Big Bill Tilden, capace di vincere Wimbledon a trentasette anni. Nel 1930. Altri tempi.“


Alessandro Del Piero foto
Alessandro Del Piero 57
calciatore italiano 1974
„[Su Roger Federer] Durare nel tempo, saper superare le difficoltà, resistere alla concorrenza sempre più agguerrita, non smettere mai di migliorarsi e di porsi nuovi obiettivi senza adagiarsi sul talento e sui risultati già acquisiti: queste sono le caratteristiche di un campione vero. E Roger Federer le possiede tutte. Lo svizzero è riuscito a vincere nell'unico torneo dello Slam che gli mancava – il Roland Garros – e si è confermato a Wimbledon. Una stagione straordinaria, chiusa ovviamente al numero uno della classifica Atp. Quest'anno ho anche avuto il privilegio di conoscerlo e stare un po' con lui in occasione della Coppa Davis giocata a Genova, dove ci ha battuto con la sua Svizzera. Una leggenda. (ivi)“

Boris Becker foto
Boris Becker 40
tennista tedesco 1967
„[Nel 2002] Giocandoci sempre meno, l'erba, che quest'anno è più alta e lenta, è diventata terra di conquista per questi grandi, reattivi, atleti che ci sono adesso nel tennis. Gli stessi che si fanno notare in tutti i tornei. Gli Slam sono diventati lo specchio del circuito.“

Henri Leconte foto
Henri Leconte 3
tennista francese 1963
„Oggi volevo parlare di Roger Federer, l'uomo a cui appartengono tutti i record tra cui i 17 tornei del Grande Slam... la classe! Questo giocatore dal talento impressionante, il sogno tennistico, che tutto il mondo vorrebbe imitare, ha delle caratteristiche che non non tutti possono vantare, il suo gioco è bello ed appare semplice quando lo vedi. Hai l'impressione che voli quando gioca il suo miglior tennis, ma diventa terribile quando manca dei colpi facili. Roger è un giocatore a parte, sia per il suo gioco, ma anche per il suo carisma e per la sua aura. Mai una parola sbagliata, sempre rispettoso del suo avversario anche nei momenti difficili, non l'ho mai visto arrabbiato durante una partita, o almeno lo sa nascondere molto bene.“

John McEnroe foto
John McEnroe 57
tennista statunitense 1959
„Uno come Santoro non farà mai quarti in uno Slam! [fonte 30]“

Roger Federer foto
Roger Federer 351
tennista svizzero 1981
„È rilassato. La città è più piccola in confronto alle altre tre. Qui è facile girare. Tutto è abbastanza comodo. È molto ben organizzato. Con questo non voglio dire che gli altri Slam non lo siano. Ma qui l'atmosfera è molto bella e rilassata e ti aiutano tanto.“

Roger Federer foto
Roger Federer 351
tennista svizzero 1981
„[Nel 2012] Non so perché Roger non supporti i giocatori. Non vuole problemi. Lui è bello. Vince gli Slam. È svizzero. È perfetto. (Nikolaj Davydenko)“


Hana Mandlíková foto
Hana Mandlíková 6
tennista ceca 1962
„Il mio più grande rammarico è non aver vinto Wimbledon. Sarebbe meraviglioso andar là e fare qualcosa di speciale, ma devo essere realistica, non posso più vincere titoli dello Slam e sostanzialmente è questo il motivo per cui ho giocato per 13 anni e per cui ora smetto.“

Juan Martín del Potro foto
Juan Martín del Potro 4
tennista argentino 1988
„[Sugli US Open] Questo è il mio Slam preferito. Amo la città, mi piacciono la superficie, la gente, il pubblico. Ho sempre aspettato il momento di giocare alla grande qui.“

Nikolaj Davydenko foto
Nikolaj Davydenko 3
tennista russo 1981
„Non so perché Roger non supporti i giocatori. Non vuole problemi. Lui è bello. Vince gli Slam. È svizzero. È perfetto.“

Tommy Haas foto
Tommy Haas 8
tennista tedesco 1978
„Penso che una volta che ti sei tolta la scimmia dalla spalla con la prima vittoria Slam, tutto il resto viene più facile, e una volta assaporata la sensazione, la vuoi riprovare.“


Don Budge foto
Don Budge 7
tennista e allenatore di tennis statunitense 1915 – 2000
„In molti mi dicono che era molto più semplice vincere il Grand Slam ai miei tempi. Io rispondo sempre: beh, se è così, perché non l'ha fatto nessun altro?“

Rafael Nadal foto
Rafael Nadal 39
tennista spagnolo 1986
„Perché Rafa è di un'altra pasta. È un campione, ma soprattutto uno Sportivo vero. Uno che vive per migliorarsi. Uno di quelli che dà soddisfazioni quando vince. Umile. Uno che se ne infischia dei cerimoniali e si arrampica sulle tribune per salutare la Regina Sofia nel regno della tradizione, Wimbledon. Uno di quelli che gode per ogni punto messo a segno, ma mai sull'errore dell'avversario. Quell'avambraccio sinistro sempre in bella mostra per caricarsi. Uno che "di testa" non ha rivali. Scaramantico più di un napoletano con la sua mania delle bottigliette e i suoi tic propiziatori. Padrone assoluto della terra. Uno che vince il Roland Garros all'esordio in un torneo dello Slam (dove sconfisse, guarda caso, Federer, il giorno del suo 19esimo compleanno). Dicevano che non avrebbe mai vinto sull'erba e fa 4 finali a Wimbledon in 5 anni (solo perché nel 2009 non l'ha giocato), impossessandosi dell'All England Club per due volte.)“

Pete Sampras foto
Pete Sampras 36
tennista statunitense 1971
„[Su Marcelo Ríos, numero 1 nel marzo 1998] Come puoi essere il numero 1 senza nemmeno aver vinto uno Slam?“

Pete Sampras foto
Pete Sampras 36
tennista statunitense 1971
„[Nel 2002] Sento di avere ancora uno Slam dentro di me.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 239 frasi