Frasi su sole


Tommaso Buscetta foto
Tommaso Buscetta 13
criminale italiano 1928 – 2000
„Ritengo che siano ancora molti i soldi mafiosi sotto terra. Nascosti. È impossibile che gli uomini di Cosa Nostra siano riusciti a mettere alla luce del sole tutte le ricchezze costruite con il traffico di droga negli Usa. Impossibile. Credo ci siano enormi ricchezze convertite in lingotti d'oro. E credo che lo Stato non sappia bene in che direzione cercare.“

Franco Battiato foto
Franco Battiato 122
musicista, cantautore e regista italiano 1945
„C'è chi si mette degli occhiali da sole | per avere più carisma e sintomatico mistero. (da Bandiera bianca)“


Franco Battiato foto
Franco Battiato 122
musicista, cantautore e regista italiano 1945
„Le nuvole non possono annientare il sole. (da Lode all'Inviolato)“

Luciano Ligabue foto
Luciano Ligabue 353
cantautore italiano 1960
„Quando batte un pò di sole dove ci contavi un po'
e la vita è un pò più forte del tuo dirle "ancora no"
quando la ferita brucia la tua pelle si farà. (canzone Canzone "Il giorno di dolore che uno ha")“

Jean Paul Sartre foto
Jean Paul Sartre 89
filosofo, scrittore, drammaturgo e critico letterario fr... 1905 – 1980
„Che cosa c'è di più commovente per un cuore d'uomo che l'inizio di un mondo e la giovinezza dai tratti ambigui e l'inizio di un amore, quando tutto è ancora possibile, quando il sole è presente nell'aria e sui visi, come una fine polvere senza essersi ancora mostrato e fa presagire, nell'acre freschezza del mattino, le pesanti promesse del giorno.“

Manuel Vázquez Montalbán foto
Manuel Vázquez Montalbán 60
scrittore, saggista e poeta spagnolo 1939 – 2003
„C'era una brezza marina e l'odore unto della Puerta della Paz giungeva sino alle Ramblas. Colombo dall'alto del suo monumento fermacarte indicava imperturbabile il sole allo zenit, on un gesto che era più una sfida solare che un indicazione della rotta per le americhe.“

Tiziano Ferro foto
Tiziano Ferro 96
cantautore italiano 1980
„Ti fermo alle luci al tramonto e ti guardo negli occhi e ti vedo morire, ti fermo all'inferno e mi perdo perché non ti lasci salvare da me? (da Il sole esiste per tutti, n.° 3)“

Vincent Van Gogh foto
Vincent Van Gogh 38
pittore olandese 1853 – 1890
„C'è fannullone e fannullone. C'è chi è fannullone per pigrizia o per mollezza di carattere, per la bassezza della sua natura, e tu puoi prendermi per uno di quelli. Poi c'è l'altro tipo di fannullone, il fannullone per forza, che è roso intimamente da un grande desiderio di azione, che non fa nulla perché è nell'impossibilità di fare qualcosa, perché gli manca ciò che gli è necessario per produrre, perché è come in una prigione, chiuso in qualche cosa, perché la fatalità delle circostanze lo ha ridotto a tal punto; non sempre uno sa quello che potrebbe fare, ma lo sente d'istinto: eppure sono buono a qualcosa, sento in me una ragione d'essere! So che potrei essere un uomo completamente diverso! A cosa potrei essere utile, a cosa potrei servire? C'è qualcosa in me, che è dunque? Questo è un tipo tutto diverso di fannullone, se vuoi puoi considerarmi tale. Un uccello chiuso in gabbia in primavera sa perfettamente che c'è qualcosa per cui egli è adatto, sa benissimo che c'è qualcosa da fare, ma che non può fare: che cosa è? Non se lo ricorda bene, ha delle idee vaghe e dice a se stesso: "gli altri fanno il nido e i loro piccoli e allevano la covata", e batte la testa contro le sbarre della gabbia. E la gabbia rimane chiusa e lui è pazzo di dolore. "Ecco un fannullone" dice un altro uccello che passa di là, "quello è come uno che vive di rendita". Intanto il prigioniero continua a vivere e non muore, nulla traspare di quello che prova, sta bene e il raggio di sole riesce a rallegrarlo. Ma arriva il tempo della migrazione. Accessi di malinconia – ma i ragazzi che lo curano nella sua gabbia si dicono che ha tutto ciò che può desiderare – ma lui sta a guardare fuori il cielo turgido carico di tempesta, e sente in sé la rivolta contro la propria fatalità. "Io sono in gabbia, sono in prigione, e non mi manca dunque niente imbecilli? Ho tutto ciò che mi serve! Ah, di grazia, la libertà, essere un uccello come tutti gli altri!". Quel tipo di fannullone è come quell'uccello fannullone. E gli uomini si trovano spesso nell'impossibilità di fare qualcosa, prigionieri di non so quale gabbia orribile, orribile, spaventosamente orribile... Non si sa sempre riconoscere che cosa è che ti rinchiude, che ti mura vivo, che sembra sotterrarti, eppure si sentono non so quali sbarre, quali muri. Tutto ciò è fantasia, immaginazione? Non credo, e poi uno si chiede "Mio Dio, durerà molto, durerà sempre, durerà per l'eternità?". Sai tu ciò che fa sparire questa prigione? È un affetto profondo, serio. Essere amici, essere fratelli, amare spalanca la prigione per potere sovrano, per grazia potente. Ma chi non riesce ad avere questo rimane chiuso nella morte. Ma dove rinasce la simpatia, lì rinasce anche la vita.“


Noyz Narcos foto
Noyz Narcos 129
rapper, beatmaker e writer italiano 1979
„Scorro la mia agenda ma n' voglio sentì | nessuno, chiudo gli occhi e fumo. | Sò arrivato fin qui non so neanche come, | "Diventiamo ricchi" dimmi quando e come. | Io non ho risposte, uno come me | sto su una Roller Coaster na vita al limite. | Il cielo non è cosi alto è qui sopra di me | toccherò i raggi del sole prima che sto giorno muore. (da Via Con Me)“

Romano Battaglia foto
Romano Battaglia 153
scrittore italiano 1933 – 2012
„L'amore, quando è vero amore, non permette a nessuna morale di interropere il suo corso. È come impedire al sole di nascere al mattino, o al vento di spirare, oppure alla pioggia di cadere. I sentimenti nascono, vivono, durano nel tempo, a volte per sempre. Oppure muoiono, per altri sentimenti diversi e più grandi.“

 Zucchero foto
Zucchero 182
composto chimico chiamato comunemente zucchero 1955
„Sei la gioia che ride | mio Dio no! | o la gioia che uccide | non lo so. (da Ridammi il sole)“

 Zucchero foto
Zucchero 182
composto chimico chiamato comunemente zucchero 1955
„Dentro una lacrima | e verso il sole | voglio gridare amore. (da Dune mosse)“


Domenico Modugno foto
Domenico Modugno 30
cantautore, chitarrista e attore italiano 1928 – 1994
„Io ho bisogno di te | come la barca ha bisogno del mare per potere andare | la primavera ha bisogno del sole per poter fiorire | la farfalla di un fiore | un bimbo di una mano che l'accompagna | un cane di un padrone | e del vento l'aquilone per poter volare | ed io di te | sempre vicino a me | in ogni istante della mia vita! (da Come hai fatto, 1970)“

Vasco Rossi foto
Vasco Rossi 241
cantautore italiano 1952
„Lo sai che si potrebbe stare per dei mesi appesi ad un aquilone, guardando il cielo che si muove ed il sole che muore... (da L'aquilone, n.º 9)“

Samuel Taylor Coleridge foto
Samuel Taylor Coleridge 46
poeta 1772 – 1834
„Adesso il sole sorgeva a destra, | sempre nascosto dalla bruma | fuori dal mare spuntava, e a sinistra | si ricalava in mare.“

 Giorgia foto
Giorgia 26
cantautrice, musicista e produttrice discografica italiana 1971
„Vorrei illuminarti l'anima, nel blu dei giorni tuoi più fragili io ci sarò, come una musica, come domenica. (da Di sole e d'azzurro, 2001)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 1860 frasi