Frasi su spacciatore

Giorgio Almirante foto
Giorgio Almirante 9
politico italiano 1914 – 1988
„I grandi spacciatori di droga, che sono i nemici principali della nostra gioventù, devono essere impiccati agli alberi delle nostre città. Perché meritano non soltanto la pena di morte, ma meritano la pubblica esecrazione, e la condanna deve essere talmente vistosa da togliere a chichessia la voglia di spacciare droga in grandi quantità. (da un comizio tenuto in Roma per la campagna elettorale, elezioni politiche 1987)  Fonte ulteriore?“

Giuliano Sangiorgi foto
Giuliano Sangiorgi 7
cantautore, chitarrista e pianista italiano 1979
„Non si capisce subito, la bellezza delle cose. La si comprende sempre dopo, quando tutto è ormai finito."("Lo Spacciatore Di Carne“


Giuliano Sangiorgi foto
Giuliano Sangiorgi 7
cantautore, chitarrista e pianista italiano 1979
„Di sicuro veniva dalla Via Lattea perché profumava di vaniglia e latte ("Lo Spacciatore di Carne – G. Sangiorgi)“

Giuliano Sangiorgi foto
Giuliano Sangiorgi 7
cantautore, chitarrista e pianista italiano 1979
„Memorizzo quell'odore per sentirmelo addosso per tutto il giorno che consumerò, per ricordarmi che esisto ed ho un odore, da sempre. Anche prima di Stella. ("Lo Spacciatore di Carne – G. Sangiorgi)“

Anthony Kiedis foto
Anthony Kiedis 120
cantante statunitense 1962
„Il testo di By The Way è una specie di visione panoramica e notturna della vita in questa città. Descrivo una serie di cose che avvengono nello stesso momento: la coda per entrare in un club a vedere un concerto, l'omicidio in un parcheggio, lo spacciatore che vende una dose all'angolo di qualche strada...“

Gianfranco Micciché foto
Gianfranco Micciché 3
politico italiano 1954
„Non sono uno spacciatore ma solo un assuntore di cocaina. (11 gennaio 1988; citato in [http://www. repubblica. it/online/cronaca/cocafinanze/mai/mai. html Droga al ministero, Martello "Mai cocaina a Micciché"], la Repubblica, 2 settembre 2002)“

Martin Bayfield foto
Martin Bayfield 1
rugbista a 15 e giornalista britannico 1966
„Eravamo alla ricerca di un noto pregiudicato, spacciatore di droga e omosessuale dichiarato. Entriamo nella sua casa… io perlustro il pianterreno, il sergente fa le scale e va su. Dopo un po’ lo sento ridere da star male. Salgo. Sulla parete, sopra il letto, c’è un mio manifesto di quando giocavo a rugby.“

„Spacciatori. Quanti di noi non si spacciano per buoni?“


Fabrizio De André foto
Fabrizio De André 322
cantautore italiano 1940 – 1999
„Non più ottico ma spacciatore di lenti | per improvvisare occhi contenti, | perché le pupille abituate a copiare | inventino i mondi sui quali guardare. (da Un ottico, n.° 8)“

„Sono un antiproibizionista a 360°. Ci vorrebbe un colpo di stato da parte di spacciatori, prostitute e scommettitori! Sarebbe il paradiso! Ma che dico? Sarebbe molto meglio del paradiso: sarebbe Amsterdam.“

Mago Forest foto
Mago Forest 15
comico, showman e conduttore televisivo italiano 1961
„Oltre venti spinelli si è considerati spacciatori. Fino a diciannove è solo una gran bella serata! (da Mai dire GF e figli, 4 aprile 2006)“

„Chet Baker, genio e sregolatezza, entrato anche lui nel mito per quella sua morte misteriosa. [... ] Sempre alle prese con la schiavitù della droga, sempre alle prese con la legge, col carcere, con gli spacciatori che gli hanno anche spaccato la bocca. Eppure ugualmente candido, poeticamente sbalordito da tutto ciò che gli accadeva intorno.“


Andrea G. Pinketts foto
Andrea G. Pinketts 34
scrittore, giornalista e drammaturgo italiano 1961
„Domanda: "Cosa c'è fuori dal bar?". Risposta: "Fuori dal bar c'è fuori dal bar". Non ci sono più bottiglie allineate sotto la specchiera. C'è il disordine e, se ti vuoi specchiare, devi farlo in una vetrina di un negozio. Le auto vanno chissà dove. Rallentano come belve domate da un semaforo... poi ripartono. I bambini escono dalle scuole dove li aspettano le mamme e i maniaci. Tra qualche anno li aspetteranno le fidanzate e gli spacciatori di droga. Meglio così. È bello avere qualcuno che ti aspetta. Fuori del bar c'è il resto del mondo con la sua colonna sonora di clacson e di "stronzo, io venivo da destra". Fuori dal bar sei più basso. Nel bar eri più alto del juke-box, fuori sei più basso del grattacielo di fronte. Fuori dal bar ci sono i mendicanti sciolti sugli angoli come pupù di cani dopo la pioggia. Fuori del bar c'è il sole o la luna, a seconda di a che ora esci dal bar, a testimoniarti che il tempo è passato mentre tu finivi la birra, e che diventerai vecchio, vecchio, coi capelli bianchi come la schiuma della birra che hai bevuto per non pensarci. Fuori dal bar ci sono i cani randagi, quelli che vorrebbero avere un collare e al momento, purtroppo, hanno solo le pulci. Fuori dal bar ci sono gli ubriachi: quelli che sono stati buttati fuori dal bar. Fuori dal bar c'è un deserto pieno di gente. Meglio stare nel bar. (da Spara pure, è un papero, in Sangue di yogurt)“

Mario Borghezio foto
Mario Borghezio 38
politico italiano 1947
„[ A proposito della "strage di Erba" del quale venne ingiustamente accusato, inizialmente Azuz Marzuk, il marito di nazionalità tunisina di una delle vittime ] La spaventosa mattanza cui ha dato luogo a Erba un delinquente spacciatore marocchino ci prospetta quello che sarà, molte altre volte, uno scenario a cui dobbiamo abituarci. Al di là dell'effetto indulto, che qui come in altri casi dà la libertà a chi certo non la merita, vi è e resta in tutta la sua spaventosa pericolosità una situazione determinata da modi di agire e di reagire spazialmente lontani dalla nostra cultura e della nostra civiltà. Quel che è successo a Erba può succedere, in ogni momento, dovunque personaggi non integrati semplicemente perché non integrabili, hanno trovato nel nostro territorio e, purtroppo, anche in Padania facile accoglienza, ottusa tolleranza, favoritismi politico-sociali d'ogni genere. È ora di finirla. (Ansa, 12 dicembre 2006)   Fonte verificabile?“

Patrizio Oliva foto
Patrizio Oliva 8
pugile italiano 1959
„Mi occupo di attività giovanile delinquenziale, ragazzini delinquenti perché il genitore è in galera e il dirimpettaio uno spacciatore. Le carceri minorili devono essere educative, non punitive. Ogni reato dovrebbe condannare a 3 anni. Per estirpare i ragazzi dal loro ambiente. Sei mesi dentro, eppoi fuori e tutto ricomincia. No, tratteneteli e insegnate sport, arte musica, artigianato. Fate nascere qualcosa dentro di loro.“

Francesco Bacone foto
Francesco Bacone 30
filosofo, politico e giurista inglese 1561 – 1626
„Venga dunque alla sbarra Aristotele, il peggiore dei Sofisti, stordito da un'inutile sottigliezza, spregevole ludibrio delle parole. Ha osato persino, se la mente umana si fermasse per caso e quasi spinta da un buon vento sulla spiaggia di qualche verità, stringerle attorno durissimi ceppi, e mettere insieme una specie di arte fatta di pazzia per asservirci alle parole. Nel suo seno si sono generati e di lui si sono nutriti quegli astutissimi spacciatori di nuvole i quali, tenendosi ben lontani dalla luce della storia e delle singole cose e senza curarsi di intraprendere la descrizione del mondo, ci hanno propinato le innumerevoli sciocchezze delle Scuole, ricavandole con l'irrequieto agitarsi della loro mente dalla duttile materia dei precetti e delle affermazioni di Aristotele. Ma il loro dittatore è da riprovare più di loro, perché, pur essendosi rivolto alle libere ricerche della storia, ha conservato intatti gli idoli più oscuri di qualche caverna sotterranea, e ha costruito sopra la sua storia delle cose particolari una specie di tela di ragno, che vuol far apparire come la trama delle cause, mentre è affatto priva di forza e di pregio.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 130 frasi