Frasi su spot

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 264
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Ero morto per tre quarti. Accesi la tv. C'era uno spot. TI SENTI SOLO? DEPRESSO? STA' ALLEGRO. TELEFONA A UNA DELLE NOSTRE BELLE RAGAZZE. LORO DESIDERANO PARLARE CON TE. USA LA TUA CARTA DI CREDITO MASTER O VISA. PARLA CON KITTY O FRANCI O BIANCA. TELEFONA ALL'800-435-8745.
Fecero vedere le ragazze. Kitty sembrava la migliore. Bevvi un sorso di scotch e composi il numero. (1995, p. 152)“

Luciana Littizzetto foto
Luciana Littizzetto 51
attrice, cabarettista e doppiatrice italiana 1964
„[riferito a 2 uomini che ballavano in un noto spot pubblicitario] Sono esseri mitologici. Mezzi uomini e mezzi pirla! (15 gennaio 2006)“


David Foster Wallace foto
David Foster Wallace 112
scrittore e saggista statunitense 1962 – 2008
„John McEnroe non era tanto alto, eppure si può ragionevolmente affermare che sia stato il miglior giocatore di serve and volley di tutti i tempi; ma d'altronde, McEnroe era un'eccezione rispetto a tutti o quasi gli schemi di prevedibilità esistenti. Al suo apice (diciamo dal 1980 al 1984) è stato il più grande tennista di sempre – e il più dotato, il più bello, il più tormentato: un genio. Per me, guardare McEnroe che indossa una giacca blu in sintetico e fa quelle ignobili telecronache colorite, zeppe di luoghi comuni idioti, è come guardare Faulkner che fa uno spot pubblicitario per una catena di negozi di abbigliamento. (p. 287)“

Carlo Vanzini 6
giornalista italiano 1971
„2 Novembre 2008. Dopo 5200 km, dopo 1046 giri, dopo 8 mesi in giro per il mondo, il mondo si è dato appuntamento qui, per decidere chi ne diventerà padrone: Hamilton o Massa? Dieci vittorie in due quest'anno, 13 pole position, in due, quest'anno. Ma adesso c'è posto solo per uno: solo per il Campione del Mondo, solo per l'emozione di chi lo diventerà per la prima volta! Buongiorno e benvenuti alla 36^edizione del GP del Brasile, per la quarta volta consecutiva il campionato si decide qui. Spot&go e poi via, con Hamilton al quarto match point della carriera, Massa il primo a casa sua, in Brasile. A San Paolo, la sua città... [introduzione GP del Brasile di Formula 1 2008]“

Carlo Vanzini 6
giornalista italiano 1971
„Quando la vita arriva a un bivio si dice "sliding doors", noi diciamo in Formula 1 "variante", come quella che ha deciso una settimana fa il GP del Belgio. Questione di attributi, lo ha detto Hamilton, e forse per dimostrare che lui ne ha di più si è giocato la qualifica con le gomme sbagliate. Troppo tardi quando ha messo quelle giuste, pioveva troppo: 15°, mai così indietro in qualifica. Altro che attributi, serve la testa se si vuole diventare Campione del Mondo: quella che ha avuto Massa, il suo 6° tempo vale una pole, da sfruttare adesso per prendere la variante, giusta, verso il titolo. Ma a proposito di attributi, varianti e "sliding doors", ecco Sebastian Vettel, gran manico, arrivato al bivio della sua carriera: ha imboccato la direzione giusta, è giovane, diventerà famoso, anzi lo è già. Buongiorno, benvenuti alla 59^ edizione del GP d'Italia di Formula 1. Spot&go poi via, con Riccardo Patrese verso la prima variante di Monza: oggi un bivio, per la carriera di chi si gioca il Mondiale, di chi sogna di vincerlo, un giorno! [introduzione GP d'Italia di Formula 1 2008]“

Francesco Totti foto
Francesco Totti 23
calciatore italiano 1976
„Grande Alex, ho saputo che comincerai una nuova avventura con la squadra a Sidney, in Australia. Provo un senso di nostalgia in un momento come questo, perché abbiamo percorso un lungo tratto del cammino della nostra vita insieme. Abbiamo combattutto tante battaglie, da avversari, ma sempre con grande rispetto. Sono state a volte sfide aspre, ma non hanno mai scalfito il nostro rapporto di stima reciproca. [... ] Oggi, con questo saluto, avverto un pizzico di tristezza. Ma sono molto contento, per un campione come te le sfide non finiscono mai. Inoltre la tua tecnica e il tuo modo di essere rappresenteranno sempre il migliore spot possibile per l'Italia e nel mondo. (citato in Totti a Del Piero "Ciao Alex, mi mancherai", Eurosport. Yahoo. com, 6 settembre 2012)“

 Babaman foto
Babaman 27
cantante italiano 1975
„Ma da noi qui a Milano è così | è la moda, rispecchia un po' tutto quanto il made in Italy | tutto vogliono sembrare, pochi essere | ma la vita non è quella degli spot di Mediaset. (da Forse mi giudichi, n.° 3)“

Antonio Razzi foto
Antonio Razzi 16
politico italiano 1948
„Io ho portato il ministro Saverio Romano qui in Abruzzo, appena è stato nominato ministro, e al che dopo sono stato consigliere suo e abbiamo portato avanti specialmente la contraffazione, e io ero responsabile sulla contraffazione. (citato in [http://www. huffingtonpost. it/2013/02/07/spot-elettorale-di-antoni_n_2637395. html Spot elettorale di Antonio Razzi, i nuovi video dell'ex deputato Idv su Imu e Agricoltura: "Le famiglie si forma con la casa"], L'Huffington Post, 7 febbraio 2013)“


Alfonso Luigi Marra 6
politico e scrittore italiano 1947
„Hanno detto che il mio spot era il peggiore del decennio. Violentano la verità. Secondo lei milioni di persone si mettono a osservare uno spot solo perché lo considerano orrendo?. (da Un uomo chiamato Marra, Il Fatto Quotidiano, 28 dicembre 2010)“

Giuseppe Tornatore foto
Giuseppe Tornatore 22
regista italiano 1956
„Fare un film per Dolce & Gabbana non è come realizzare qualsiasi altro spot o campagna pubblicitaria. Stefano e Domenico non ti danno una trama, ti danno una sensazione: mi hanno chiesto di ricreare un'atmosfera di delicata seduzione. La campagna di Dolce è la storia di un corteggiamento d'amore, un racconto siciliano.“

Mike Bongiorno foto
Mike Bongiorno 17
conduttore televisivo, conduttore radiofonico e partigia... 1924 – 2009
„Sempre più in alto! [nello spot pubblicitario di una grappa, negli Anni '70]“

Dario Salvatori 3
giornalista, critico musicale e insegnante italiano 1951
„[Su Rino Gaetano] È tra noi in qualche modo e quindi è nelle compilation, è nella fiction, è negli spot televisivi, è ovunque.“


Enzo Biagi foto
Enzo Biagi 200
giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 – 2007
„R: Se uno fa, tutte le cose che faccio io, non ha neanche il tempo per considerarsi malato. (Spot; 4 febbraio 1986)“

Renato Pozzetto foto
Renato Pozzetto 3
attore italiano 1940
„Il Natale, quando arriva arriva! (spot pubblicitario)“

Marco Travaglio foto
Marco Travaglio 114
giornalista, saggista e scrittore italiano 1964
„Dipendesse da me, il crocifisso resterebbe appeso nelle scuole. E non per le penose ragioni accampate da politici e tromboni di destra, centro, sinistra e persino dal Vaticano. Anzi, se fosse per quelle, lo leverei anch'io. [... ] Se dobbiamo difendere il crocifisso come "arredo", tanto vale staccarlo subito. Gesù in croce non è nemmeno il simbolo di una "tradizione" (come Santa Klaus o la zucca di Halloween) o della presunta "civiltà ebraico-cristiana" (furbesco gingillo dei Pera, dei Ferrara e altri ateoclericali che poi non dicono una parola sulle leggi razziali contro i bambini rom e sui profughi respinti in alto mare). Gesù Cristo è un fatto storico e una persona reale, morta ammazzata dopo indicibili torture, pur potendosi agevolmente salvare con qualche parola ambigua, accomodante, politichese, paracula. È, da duemila anni, uno "scandalo" sia per chi crede alla resurrezione, sia per chi si ferma al dato storico della crocifissione. L'immagine vivente di libertà e umanità, di sofferenza e speranza, di resistenza inerme all'ingiustizia, ma soprattutto di laicità ("date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio") e gratuità ("Padre, perdona loro perché non sanno quello che fanno"). Gratuità: la parola più scandalosa per questi tempi dominati dagli interessi, dove tutto è in vendita e troppi sono all'asta. Gesù Cristo è riconosciuto non solo dai cristiani, ma anche dagli ebrei e dai musulmani, come un grande profeta. Infatti fu proprio l'ideologia più pagana della storia, il nazismo – l'ha ricordato Antonio Socci – a scatenare la guerra ai crocifissi. È significativo che oggi nessun politico né la Chiesa riescano a trovare le parole giuste per raccontarlo. [... ] Basterebbe raccontarlo a tanti ignorantissimi genitori, insegnanti, ragazzi: e nessuno – ateo, cristiano, islamico, ebreo, buddista che sia – si sentirebbe minimamente offeso dal crocifisso. Ma, all'uscita della sentenza europea, nessun uomo di Chiesa è riuscito a farlo. Forse la gerarchia è troppo occupata a fare spot per l'8 per mille, a batter cassa per le scuole private e le esenzioni fiscali, a combattere Dan Brown e Halloween, e le manca il tempo per quell'uomo in croce. Anzi, le mancano proprio le parole. Oggi i peggiori nemici del crocifisso sono proprio i chierici. E i clericali. (da Ma io difendo quella croce, 5 novembre 2009)“

Indro Montanelli foto
Indro Montanelli 395
giornalista italiano 1909 – 2001
„Rete Quattro e Italia 1 sono state multate per violazione del decreto che proibisce la propaganda al consumo del tabacco. Lo spot incriminato è quello che, parlando del «Camel Trophy», ostentava un pacchetto di sigarette della ditta sponsorizzatrice. Strano Paese, il nostro. Colpisce i venditori di sigarette, ma premia i venditori di fumo. (13 marzo 1986)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 149 frasi