Frasi su tacchino

Robert T. Bakker foto
Robert T. Bakker 18
paleontologo statunitense 1945
„Gli zoo ingannano i loro visitatori per il modo in cui sono collocate le diverse specie. Gli uccelli sono naturalmente nel reparto uccelli, mentre i coccodrilli vengono sempre segregati nel reparto rettili con le altre bestie squamose, sprovviste di penne. In questo modo, il visitatore torna a casa totalmente persuaso che i coccodrilli sono rettili, mentre gli uccelli rappresentano un gruppo completamente diverso caratterizzato dal volo e dal piumaggio — tratti "non-rettiliani". Ma i corpi di un tacchino e un coccodrillo, messi l'uno accanto all'altro sul tavolo di un laboratorio, sarebbero in grado di evidenziare quanto torto hanno gli zoo, nel momento in cui venissero aperti i rispettivi stomaci. L'anatomia dei loro ventrigli è una prova robusta della stretta parentela tra i due animali e del fatto che essi andrebbero messi insieme nella classificazione zoologica, se non nei giardini zoologici.“

Charles Dickens foto
Charles Dickens 91
scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico 1812 – 1870
„All'età mia, sarà un gran colpo, questo è certo; ma io son duro parecchio, questo è che mi consola, come disse il vecchio tacchino quando il pollaiolo gli disse che temeva di dovergli tirare il collo per portarlo al mercato. (Tony Weller: cap. 33)“


Philip Roth foto
Philip Roth 54
scrittore statunitense 1933
„Ed era solo una volta l'anno che si trovavano tutti insieme, e per giunta sul terreno neutrale e sconsacrato della festa del Ringraziamento, quando tutti mangiano le stesse cose e nessuno si allontana per andare a rimpinzarsi di nascosto di qualche cibo stravagante: né Kugel, né pesce gefilte, né insalata di rafano e lattuga romana, ma solo un tacchino colossale per duecentocinquanta milioni di persone; un tacchino colossale che le sazia tutte. Una moratoria sui cibi stravaganti e sulle curiose abitudini e sulle esclusività religiose, una moratoria sulla nostalgia trimillenaria degli ebrei, una moratoria su Cristo e la croce e la crocifissione per i cristiani, quando tutti, nel New Jersey come altrove, possono essere, quanto alla propria irrazionalità, più passivi che nel resto dell'anno. Una moratoria su ogni doglianza e su ogni risentimento, e non soltanto per i Dwyer e i Levov, ma per tutti coloro che, in America, diffidano uno dell'altro. È la pastorale americana per eccellenza e dura ventiquattr'ore.“

Riccardo Morbelli 23
scrittore, paroliere e umorista italiano 1907 – 1966
„Jarro, il famoso giornalista-buongustaio, diceva: «Per mangiare un tacchino bisogna essere in due: io e il tacchino». (p. 230)“

David Hume foto
David Hume 30
filosofo e storico scozzese 1711 – 1776
„Lo stesso portamento e l'andatura del cigno, o del tacchino, o del pavone, mostrano quale alta idea questi animali abbiano di se stessi, e il loro disprezzo per tutti gli altri. E, cosa ancor più notevole, in queste due ultime specie di animali l'orgoglio accompagna sempre la bellezza, e lo troviamo solo nel maschio. Si son molto spesso notate la vanità e l'emulazione degli usignoli nel canto [... ] Tutte queste sono prove evidenti che l'orgoglio e l'umiltà non sono soltanto passioni umane, ma si estendono a tutta la creazione animale. (II, I, 12; 1994, p. 700)“

Alfred Edmund Brehm foto
Alfred Edmund Brehm 40
biologo e scrittore tedesco 1829 – 1884
„Il produrre ibridi del lupo e del cane non è mai un atto di libera volontà, poichè l'antipatia naturale che esiste fra loro è così grande da potersi dominare solo in rare circostanze. Per solito l'uno e l'altro cercano accuratamente di evitarsi e non si piegano mai all'accoppiamento quando son liberi, mentre ciò non offre difficoltà tra conigli selvatici e domestici, anitre, oche, pernici, tacchini, insomma tra animali selvatici e domestici che vivono ancora adesso allo stato libero ed in ischiavitù. (p. 454)“

Jeffrey Moussaieff Masson foto
Jeffrey Moussaieff Masson 89
psicoanalista statunitense 1941
„Sono andato a trovare Karen Davis, fondatrice di United Poultry Concerns, e sono riuscito a vedere in prima persona quanto ama i polli e tutti gli altri volatili da cortile. Nessuno ne sa più di lei né li cura con maggiore dedizione. Raccomando caldamente i suoi due bellissimi libri su polli e tacchini. Hanno cambiato il mio modo di pensare. (p. 254)“

Susanna Tamaro foto
Susanna Tamaro 90
scrittrice italiana 1957
„Il grande crimine di questi tempi – crimine che ci porta dalla stupidità al sadismo, dritti verso il baratro dell'apocalisse – è il crimine dell'industria alimentare della carne. In un sistema capitalistico avanzato come il nostro, ogni cosa deve rendere a fronte del minor costo possibile, così mucche, polli, tacchini, maiali, conigli sono diventati soltanto macchine da profitto, ammassati gli uni agli altri, senza luce, senza aria, senza potersi muovere. Già negli anni Ottanta mia nonna non mangiava carne. "Non posso" diceva, "è carne di martire". Effettivamente, come altro si potrebbe definire la carne di quei corpi devastati dalla sofferenza? E non era ancora, credo, intervenuta la genetica, che ha permesso di modificare gli animali per accrescerne il rendimento, trasformandoli in malati cronici [... ]. (dall'[http://www. lacoscienzadeglianimali. it/index. php/gli-interventi/6-la-coscienza-degli-animali-milano-13-maggio-2010-intervento-di-susanna-tamaro intervento tenuto alla Giornata per la Coscienza degli Animali del 13 maggio 2010])“


André Frénaud 1
poeta francese 1907 – 1993
„Chi puoi proteggere, madonna adorata, | dalla cieca miseria? | Il tacchino che si spidocchia sotto le sacre immagini | o la donna gravida nell'armadio a specchiera? | Ci vorrebbe il mare! | O che discendesse da Posillipo un'onda azzurra di cielo! | Essa dovrebbe salire le scalinate rischiarandosi, | carica di torce azzurre e di dolcezza; | e illuminare i poveri, penetrare nelle nostre contrade, | al fine di renderci diversi e di affermarci! || Ahimè! chi potrebbe esaudirci! | Potenti divinità si sono nascoste laggiù | sotto le colonne spezzate vicino al mare. || Il santo barocco s'è contorto impotente. | Le parole del poeta sono inutili. | Napoli-Parigi, settembre-ottobre 1959. (da Le strade di Napoli, )“

Pier Luigi Bersani foto
Pier Luigi Bersani 14
politico italiano 1951
„Dopo il tacchino sul tetto, la mucca in corridoio e il giaguaro da smacchiare, in 5 anni completo lo zoo.“

Giovanni Verga foto
Giovanni Verga 65
scrittore italiano 1840 – 1922
„Il mondo andava ancora pel suo verso, mentre non c'era più speranza per lui, roso dal baco al pari di una mela fradicia che deve cascare dal ramo, senza forza di muovere un passo sulla sua terra, senza voglia di mandar giù un uovo. Allora, disperato di dover morire, si mise a bastonare anatre e tacchini, a strappar gemme e sementi. Avrebbe voluto distruggere d'un colpo tutto quel ben di Dio che aveva accumulato a poco a poco. Voleva che la sua roba se ne andasse con lui, disperata come lui. Mastro Nardo e il garzone dovettero portarlo di nuovo in paese, più morto che vivo. (IV, 4)“

Jeffrey Moussaieff Masson foto
Jeffrey Moussaieff Masson 89
psicoanalista statunitense 1941
„«Che cosa ci guadagnano gli animali se divento vegetariano?» mi ha chiesto un amico l'altro giorno. Esiste una risposta valida. L'associazione Viva! – Vegetarian International Voice for Animals – spiega che se diventate vegetariani, nel corso della vostra esistenza salverete la vita di nove mucche, ventidue maiali, trenta pecore, ottocento polli, cinquanta tacchini, quindici anatre, dodici oche, sette conigli e una mezza tonnellata di pesce! (pp. 200-201)“


Jessica Chastain foto
Jessica Chastain 2
attrice statunitense 1977
„Ne ho diverse, anche per le varie feste americane, da Halloween, al Thanksgiving, tutte che propongono alternative vegetariane a tacchino o arrosti. Amo sbizzarrirmi con sapori soul food, più speziati e particolari, o con variazioni eclettiche come il gelato alla patata dolce. Ma una ricetta a cui sono molto legata e che propongo sempre, perché è molto facile da preparare, è il budino con i "chia seeds" [semi di salvia hispanica]. Lo preparo da sempre e ha accompagnato relazioni, feste, emozioni... ogni momento della mia vita. [... ] Il mio modo di nutrirmi con prodotti così leggeri e naturali mi aiuta anche a mantenermi in forma.“

Will Tuttle foto
Will Tuttle 56
1953
„L'enorme tacchino che gli americani divorano per la tradizionale Festa del Ringraziamento è così in sovrappeso che, da vivo, riusciva a stento a camminare e non poteva accoppiarsi: una caricatura del sensibile uccello selvatico che abita nelle nostre foreste. (p. 86)“

Chuck Palahniuk foto
Chuck Palahniuk 177
scrittore statunitense 1962
„A suo modo il signor Whittier l'ha fatto. Ce l'ha data la chiave. Con lo stomaco che gli si strappava da dentro, le sue cavità che si riempivano di sangue, i gettoni liofilizzati di tacchino che continuavano a espandersi, assorbendo sangue e acqua e bile, sempre più grossi, finché la pelle della pancia sembra quella di una donna incinta. Finché l'ombelico scoppia all'infuori, teso e rigido come un piccolo dito. (p. 115)“

Bruno Pizzul foto
Bruno Pizzul 34
giornalista e ex calciatore italiano 1938
„[Famosa gaffe] E mister Trap prende appunti sul suo tacchino.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 139 frasi