Frasi su tariffa

R.M. Weiner 6
scrittore, drammaturgo
„I ragazzi delle scuole superiori possono essere davvero cattivi. Tutti i compagni di scuola erano soliti prendermi in giro dicendo che mia madre era una puttana da quattro soldi che chiunque in città poteva scoparsi per un quarto di dollaro. Naturalmente, non permettevo che la cosa mi infastidisse. Io ridevo tranquillamente tra me e me, sapendo che le tariffe che facevano pagare loro erano esagerate.“

Herbert J. Muller 2
storico, autore, impiegato (ufficiale governativo) 1905 – 1980
„Gli uomini d'affari sono ammirabili per il loro carattere particolarmente coraggioso, che consente loro di godere, senza perdere la fiducia in sé stessi, i benefici di tariffe, franchigie, e anche i sussidi governativi diretti.“


Alan Greenspan foto
Alan Greenspan 11
economista statunitense 1926
„A rischio di una certa semplificazione eccessiva, se la composizione di capacità della nostra forza lavoro si mescolasse pienamente col bisogno dei nostri progressivamente complessi portafogli azionari, i differenziali lavoro-capacità sarebbero stabili, e i cambiamenti percentuali nelle tariffe delle paghe sarebbero gli stessi per tutti i livelli del lavoro.“

Lino Banfi foto
Lino Banfi 32
attore italiano 1936
„Pasquale: Senta, la tariffa quant'è?
- Assistente del dentista: Per le otturazioni?
- Pasquale: ehh... Pe... per?
- Assistente: Per le otturazioni?
- Pasquale: Mannaggia le miseria ma siete geniéli proprio, le inventate tutte giustamende... Sì, per le otturazioni.
- Assistente: Più o meno 20.000.
- Pasquale: Più? o meno?
- Assistente: 20.000.
- Pasquale: Precise. Allora... Cingue, cingue otturazioni.
- Assistente: Cinque otturazioni?!
- Pasquale: Sì, sono due anni cheee... (Film Vieni avanti cretino)“

Michael Rafferty 4
editore, politico
„Scusi, avvocato, a quanto ammonta la sua parcella per una consultazione?
- Cinquanta dollari ogni tre domande.
- Non le sembra una tariffa molto cara?
- Sì. Ora mi faccia pure l'ultima domanda.“

Henry George foto
Henry George 4
economista statunitense 1839 – 1897
„I blocchi commerciali sono un mezzo con cui le nazioni cercano di impedire ai loro nemici di effettuare scambi commerciali, le tariffe protettive sono mezzi con cui le nazioni tentano di impedire al proprio popolo di vendere. Ciò che il protezionismo ci insegna è di fare a noi stessi in tempo di pace ciò che i nemici cercano di imporci in tempo di guerra.“

Stefano Bellani 23
comico e cabarettista italiano
„Ma teee... hai mai avuto rapporti occasionali?
– No, ho sempre pagato tariffa piena. (libro Il grande libro dei Ma teee...!? Erotismo coniugale e altri ossimori)“

Bryan Cranston foto
Bryan Cranston 26
attore statunitense 1956
„Saul: Walter, sono il suo legale. Tutti i suoi segreti con me sono al sicuro. Sono un avvocato, non un ricattatore. E un avvocato può essere utile anche ai narcotrafficanti. Soprattutto ai narcotrafficanti!
- Walter: Vuol farmi credere che lo sta facendo solo per bontà d'animo?
- Saul: No! Sta scherzando?! Non ha visto le mie tariffe orarie? (Film Breaking Bad - Reazioni collaterali)“


Paola Taverna 13
politica italiana 1969
„Volevamo abolire la TARES, ulteriore salasso ereditato dal Governo dei tecnici: volevamo inserire la tariffa puntuale: più ricicli meno paghi, più inquini più paghi. Difficile da capire? Evidentemente si, perché pure stavolta avete detto di no. Questa maggioranza non ha saputo nemmeno produrre una legge efficace contro l'omofobia: persino quando non sono i soldi ma i principi etici ad essere in ballo non riuscite a fare la cosa giusta.“

Daniel Pennac foto
Daniel Pennac 174
scrittore francese 1944
„In altri termini, una bugia. dal canto suo, il professore preferisce spesso questa verità ritoccata a una confessione troppo brutale che incrinerebbe la sua autorità. Lo scontro frontale è evitato, lo studente e l'insegnante trovano il loro tornaconto in questo passo a due diplomatico. Quanto al voto, la tariffa è nota: compito non consegnato uguale zero. (II, 15, p. 63)“

Alessandro Manzoni foto
Alessandro Manzoni 121
scrittore italiano 1785 – 1873
„Costui vide, e chi non l'avrebbe veduto? che l'essere il pane a un prezzo giusto, è per sé una cosa molto desiderabile; e pensò, e qui fu lo sbaglio, che un suo ordine potesse bastare a produrla. Fissò la meta (così chiamano qui la tariffa in materia di commestibili), fissò la meta del pane al prezzo che sarebbe stato il giusto, se il grano si fosse comunemente venduto a trentatré lire il moggio: e si vendeva fino ad ottanta. (cap. XII)“

Sandrone Dazieri foto
Sandrone Dazieri 31
scrittore e sceneggiatore italiano 1964
„Sono al suo servizio, a patto che non mi chieda di ammazzare qualcuno. Per quello ho una tariffa extra.“


Bill Watterson foto
Bill Watterson 142
fumettista statunitense 1958
„Calvin: Sai qual è il problema con l'universo?
Hobbes: Uhm...
Calvin: Non esiste un servizio reclami gratuito! Ecco perché le cose non funzionano! Se l'universo fosse amministrato in maniera decente, saremmo completamente rimborsati se non fossimo soddisfatti.
Hobbes: Ma il posto è gratis.
Calvin: Vedi? Ecco un'altra cosa. Dovrebbero mettere una tariffa di copertura e tener fuori la gentaglia.“

Stefano Montanari foto
Stefano Montanari 35
scrittore italiano 1949
„Nulla di strano: se a livello nazionale quasi tutti i mezzi di informazione, in barba ad etica e dignità dei giornalisti, sono il megafono del potere che modifica la verità un po' alla Orwell di 1984, a livello locale le cose non vanno meglio. La differenza sta nelle dimensioni, nelle tariffe e, in qualche caso, ma non sempre, nel grado di alfabetizzazione di chi porge le notizie. (pag. 160)“

Giovanni Trapattoni foto
Giovanni Trapattoni 110
allenatore di calcio ed ex calciatore italiano 1939
„[Riferito a un Italia-Brasile del 1963] Pelé era così bravo che non veniva neanche voglia di picchiarlo. E poi quella volta lì, a Milano, aveva una caviglia in disordine. Ma doveva giocare. La tariffa del Santos era: 50mila dollari con Pelé dall'inizio, 10mila senza Pelé.“

Andrea Poltronieri foto
Andrea Poltronieri 58
comico, polistrumentista e cantante italiano 1965
„Com'è cambiato il mondo... oggi mi sono svegliato e ho visto gente usare uno strano aggeggio con i tastini... ho guardato la tv e ho visto il telegiornale delle 13... omicidi, assassini, cani maltrattati, Kate Moss, siccità, terremoti, Ici, Berlusconi, Fassino, calcio, pubblicità, tariffe telefoniche, STOOOP... FERMATE IL MONDO. Dove sono finiti i bambini che giocano a pallone? Io uscivo in bicicletta con le scarpe da calcio addosso... ginocchia sbucciate e panino con la nutella avvolto nel domopack... (da Tutto cambia, 9 maggio 2007)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 20 frasi