Frasi su telecomando

Davide Van De Sfroos foto
Davide Van De Sfroos 15
cantautore, chitarrista e scrittore italiano 1965
„Ho vedüü tüt el mund e tücc i città | setaa giò in pultróna, saraa dent in cà | Ho vedüü tücc i ròp che han vurüü famm vedé, | ho savüü tücc i ròp che hnn vurüü famm savè, | g'hhoo scià el telecomando e gh'hoo piö de levà sö | ma urmai l'é tròp tardi, urmai en pùdi piö | perché i nàven sö la löna e i purtàven a cà i sàss | e in gir in sö la Tèra segütàven a cupàss. (da Television, n.° 10)“

Luca Laurenti foto
Luca Laurenti 3
personaggio televisivo, comico e cantante italiano 1963
„La televisione è esattamente come un supermercato. Dentro ci trovi un sacco di roba, ma tu hai la facoltà di entrare e scegliere in quel momento cosa vuoi comprare. Allora è anche bello avere un grande supermercato dove puoi scegliere il momento dell'horror o quello dell'amore, il dramma o il romanticismo. Per fortuna non esiste solo un canale, c'è sempre il potere del telecomando, quindi il problema è rivolto ai minori. In alcuni casi non ha colpa la televisione, la colpa è del genitore che mette i bambino di fronte a cose per le quali il figlio non è ancora pronto; spesso è preparato per ricevere certe immagini e distinguere tra realtà e fantasia.“


Franco Battiato foto
Franco Battiato 119
musicista, cantautore e regista italiano 1945
„Sono per natura un contemplativo. I profumi, l'aria, sono per me come il telecomando che spegne il mondo.“

Cecelia Ahern foto
Cecelia Ahern 86
scrittrice irlandese 1981
„Ho tra le mani il telecomando della vita e sono pronta a iniziare a premere i pulsanti.“

Francesco De Gregori foto
Francesco De Gregori 275
cantautore italiano 1951
„E non ti convince per niente | il programma che stanno dando | ma che strano | nessuno lo può più cambiare con il telecomando. (da Sangue su sangue)“

„[Su Andy Roddick] Anche lui non trova il telecomando, prova a convincersi che le patatine cotte al forno fanno meno male. Ha comprato una casa ordinaria non in un'enclave di lusso – Soho, South Beach o Bel-Air – ma a Austin, per poter stare più vicino ai due fratelli maggiori, John e Lawrence. È il raro esempio di atleta di vertice che non vive in un universo parallelo, ma nel nostro universo.“

Roberto Mattioli foto
Roberto Mattioli 97
conduttore televisivo e conduttore radiofonico italiano 1963
„Mi definisco un bamboccione atipico che combatte i veri bamboccioni, ovvero gli incapaci mossi a telecomando da madri padrone. (Da Domenica In – Così è la vita – Rai 1 – del 21 ottobre 2012 con Lorella Cuccarini, Roberto Mattioli, Paolo Crepet e Don Antonio Mazzi).“

Gianni Monduzzi foto
Gianni Monduzzi 42
scrittore, giornalista e editore italiano 1946
„La TV non è così innocua come sembra. Ci sono casi di soffocamento da sbadigli e di paralisi dei centri nervosi. Lussazioni del pollice per abuso del telecomando. Piaghe da decubito, per eccesso di parcheggio in poltrona. Perdita della vista e allucinazioni visive. Crepacuore da telenovela. Stupore catodico, paranoia e noia mortale. (p. 137)“


Beppe Grillo foto
Beppe Grillo 130
comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948
„La medaglia d'oro la conquista il presidente della Repubblica, il telecomando in mano che dalla poltrona si precipita a congratularsi con l'atleta dandone ampia copertura a tutti i mezzi d'informazione. L'atleta, che una volta diceva alla mamma "Sono arrivato uno!", oggi si prepara a una carriera da parlamentare. (ibidem)“

Daniele Luttazzi foto
Daniele Luttazzi 121
attore, comico e scrittore italiano 1961
„Sta di fatto che da cinque anni la RAI non fa più programmi di satira. Il cambio di governo non ha certo migliorato la situazione e la qualità dei programmi si è fatta così scadente che ormai i programmi RAI sono quelli che guardi quando il tuo cane pesta per sbaglio il telecomando. Dire che la RAI è in crisi è come dire che sul Titanic c'era un rubinetto che perdeva. Tu guardi i programmi e il più delle volte non capisci dove finisce la noiosità innocente e dove comincia il deliberato sadismo. (3a puntata)“

Luis Suárez (calciatore 1987) foto
Luis Suárez (calciatore 1987) 3
calciatore uruguaiano 1987
„Ci ho giocato contro quand'era nel City. Dire che mi piace non rende l'idea: quando mi capita di girare fra i canali senza un'idea precisa in testa, e incappo in una sua partita, poso il telecomando. Balotelli ha un talento incredibile, dovrebbe sfruttarlo di più. Ricordo certe partite in Premier, tipo il 6-1 a Old Trafford... fantastico. Al Milan si è mantenuto su un buon livello, ma credo che il colpo d'ala debba ancora arrivare.“

 Mina foto
Mina 195
pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia
„Rimettiamo in discussione il ruolo di Sua Maestà la televisione". Lei, l'imperatrice delle nostre case sempre più vuote di pensieri e parole e sempre più inzuppate di rumori. Lei, appollaiata sul trono delle nostre serate, lei divoratrice dei nostri attimi più privati, così ingorda di scandali, di pochezze e di immagini virtuali, con i suoi flash abbaglianti e le sue sequenze accelerate che inghiottono lo spazio e soffocano il tempo. Lei che non lascia via di scampo. Dalle sue frattaglie non si può sfuggire. Lei, che vomita pattume in quantità industriale, non accetta più di essere un vago sottofondo: ti penetra nell'iride sotto forma di stupefacenti videoclip, di pianti in diretta e altre amenità. Sua Maestà la tv ha decretato che il nostro cervello debba essere soltanto una discarica. E a noi, bravi e diligenti utenti, ha riservato una sola libertà: quella dello zapping da un cassonetto per la plastica ad un contenitore per rifiuti organici. Il saltapicchio da un canale all'altro non è più motivato dalla ricerca di ciò che potrebbe sollecitare maggiormente la nostra intelligenza, il nostro interesse. Quando brandiamo un telecomando, ci trasformiamo in un animalone tecnologico, un tutt'uno con l'apparecchio televisivo. Una schifezza massmediale rassegnata e inconsapevole. E quanto più ciò che vediamo è inquietante, tanto più le nostre facoltà inferiori si sentono gratificate. (da Salviamoci dal trash in tv, Liberal, 7 maggio 1998)“

Claudio Sabelli Fioretti 7
giornalista, scrittore e blogger italiano 1944
„La donna furba deve consentire che il suo uomo guardi la televisione con il telecomando in mano se vuole arrivare alla pensione di anzianità senza passare per quella di invalidità.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 127 frasi