Frasi su tipologia

Andrea Scanzi foto
Andrea Scanzi 75
giornalista e scrittore italiano 1974
„Un vino giovane avrà sempre sentori di fiori freschi (bianchi o rossi, a seconda della tipologia), di frutta a polpa bianca o a bacca rossa e nera, erbe aromatiche, sentori minerali e fragranze vegetali. (libro Elogio dell'invecchiamento)“

Daniela Volontè 29
scrittore 1973
„Ci sono due tipologie di pensieri che possono vorticare nella testa di una persona a quest’ora (e dopo una nottata insonne): quelli che si protendono nei progetti o nelle aspettative del futuro e quelli che si perdono nei ricordi del passato. I secondi sono sicuramente i più scomodi. Inoltre più tenti di tenerli lontano e più ti si fissano nella testa, ritornando continuamente, nonostante il tuo sforzo mentale di deviarli, costringendoti a pensare a tutt’altro. (libro Ricordami che sono felice)“


Annette Bening foto
Annette Bening 7
attrice statunitense 1958
„Ci sono molte tipologie di relazioni umane, quindi è molto difficile definire cosa può essere considerato normale.“

Sam Mendes foto
Sam Mendes 3
regista britannico 1965
„Voglio provare a lavorare su generi diversi e con tipologie di attori diversi, in film piccoli e grandi.“

Neri Parenti foto
Neri Parenti 5
regista e sceneggiatore italiano 1950
„Uno dei problemi del cinema italiano è l’eccessiva produzione di commedie, per cui gli attori sono quasi tutti formati su questa tipologia.“

David Slade foto
David Slade 3
regista britannico 1969
„Al college giravo film; i video per gli Aphex Twin erano film. Erano tipologie diverse, in quel periodo imparavo da ogni cosa.“

Marc Blucas foto
Marc Blucas 3
cestista e attore statunitense 1972
„Nel mondo dello sport e in quello dello spettacolo si incontrano molte tipologie di persone.“

Giorgio Nardone foto
Giorgio Nardone 30
psicologo italiano 1958
„Potremmo dividere le tipologie di aiuto da parte dei genitori nei confronti dei figli in due grandi classi: quelle che si esprimono in azioni attive e dirette a uno scopo e quelle che vengono messe in atto bloccando ciò che verrebbe da fare e che produce effetti indesiderati. (libro Aiutare i genitori ad aiutare i figli)“


Ernst Jünger foto
Ernst Jünger 284
filosofo e scrittore tedesco 1895 – 1998
„Il motto del Ribelle è: "Hic et nunc " – essendo il Ribelle uomo d'azione, azione libera ed indipendente. Abbiamo constatato che questa tipologia può comprendere solo una frazione delle masse, e tuttavia è qui che si forma la piccola èlite capace di resistere all'automatismo e di far fallire l'esercizio della forza bruta. È l'antica libertà in veste moderna: la libertà sostanziale, elementare, che si ridesta nei popoli sani ogniqualvolta la tirannide dei partiti o dei conquistatori stranieri opprime il paese. Non è una libertà che si limita a protestare o emigrare: è una libertà decisa alla lotta. (pp. 93-94)“

Mario Guarino 8
scrittore e giornalista italiano 1945
„Sebbene fosse perennemente afflitto da malattie misteriose di varia tipologia, e da periodici preannunci di morte imminente, padre Pio superò i settant'anni di slancio. (p. 143)“

Muriel Barbery foto
Muriel Barbery 108
scrittrice francese 1969
„Sbagliamo a credere che la nobiltà del pane risieda nel fatto che basta a sé stesso e al contempo accompagna qualsiasi pietanza. Se il pane "basta a sé stesso" è perché è molteplice, non nel senso delle sue tante tipologie, ma per la sua essenza stessa giacché il pane è ricco, è vario, il pane è un microcosmo. (pp. 75-76)“

Paolo Salvati foto
Paolo Salvati 10
artista, pittore italiano 1939 – 2014
„È la stessa arte che non permette chiusure, dunque nessuna interruzione creativa e limitazione umana all'idea, cambiano scenari sociali, politici, nuovi passaggi concettuali, comunque una qualsiasi tipologia di società anche consumistica, globalizzata, è perdente contro la forza espressiva della cultura; si vive con l'arte del passato, si vive grazie all'arte del passato perché è un alimento della nostra fantasia, un supporto equilibrato, vissuto, a volte differente dal proprio percorso, ma necessario per una reale analisi comparativa, anche critica della propria opera.“


Gøsta Esping-Andersen foto
Gøsta Esping-Andersen 3
sociologo danese 1947
„Il limite principale di ogni classificazione sta nella sua staticità. Una tipologia è una fotografia del mondo in un particolare punto del tempo – è difficile che colga le mutazioni dei vecchi raggruppamenti o la nascita di tipi nuovi. Il suo destino è essere superata dalla storia.“

Ignazio Fresu foto
Ignazio Fresu 19
scultore italiano 1957
„[L]'utilizzo di materiali quali imballi di cartone e polistirolo non nasce dall'esigenza di realizzare opere legate al riciclaggio fine a se stesso, così come generalmente viene attribuito a questa tipologia di lavori, ma il recupero di questi, sono un mezzo con cui appropriarsi di materiali "disponibili", privi di costi e dalla forte pregnanza simbolica. Recuperare non significa riciclare, nell'idea di riciclaggio come fine, vedo una qualche forma di giustificazione, inclusa "l'assoluzione", nei confronti di questa nostra società basata sul consumismo.“

Gilles Deleuze 19
filosofo francese 1925 – 1995
„In ogni istinto, la verità ha preso la forma di un'illusione per agire sulla volontà. È, in effetti, un illusione voluttuosa che abusa dell'uomo, facendogli credere che troverà tra le braccia di una donna, la cui bellezza lo seduce, una gioia più grande che non tra quelle di un'altra [... ]. Così egli immagina di compiere tutti questi sforzi e tutti questi sacrifici per la sua gioia personale, ed è soltanto per la conservazione della tipologia della specie in tutta la sua purezza, o per la procreazione di un'individualità ben determinata che non può nascere se non da questi genitori [... ]. La soddisfazione del suo desiderio è a profitto della sola specie, ha lavorato con dedizione a un fine che non era affatto suo. (da Istinti e istituzioni, p. 62)“

Gianni Lannes foto
Gianni Lannes 34
giornalista e fotografo italiano
„Occorre ricordare come, dopo che per mesi mass media e frotte di politici ignoranti avevano proposto, in modo martellante, la «termovalorizzazione» mediante incenerimento, non solo come soluzione al "problema rifiuti", ma anche come alternativa alle discariche (dato, quest' ultimo fantasioso, in quanto se anche la «termovalorizzazione» fosse integrale per tutti i rifiuti, non li eliminerebbe fisicamente, ma si limiterebbe a ridurli a circa il 30% della massa iniziale, oltre a produrrne, a sua volta e in quota non irrilevante, un ulteriore 3-5% e di una tipologia estremamente pericolosa, e tutti questi rifiuti hanno a loro volta bisogno di discariche), si è dovuto finalmente ammettere che è solo con l'utilizzo delle discariche che si può risolvere l'emergenza.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 18 frasi