Frasi su tollerante

Bertrand Russell foto
Bertrand Russell 179
filosofo, logico e matematico gallese 1872 – 1970
„Il cristiano moderno è divenuto certamente più tollerante, ma non per merito del cristianesimo. Questo addolcimento del costume è dovuto a generazioni di liberi pensatori che – dal Rinascimento ad oggi – hanno provocato nei cristiani un senso di sana vergogna per i loro tradizionali pregiudizi.“

Desmond Morris foto
Desmond Morris 36
zoologo e etologo inglese 1928
„Per la società sessualmente tollerante la violenza, qualunque violenza, indipendentemente dalla scala o dal contenuto, è diventata la nuova restrizione filosofica.“


Red Ronnie foto
Red Ronnie 7
conduttore televisivo italiano 1951
„Sono diventato vegetariano per caso, grazie a Gianni Morandi. [... ] La mia vita è cambiata, completamente, io sono un altro uomo: più tollerante, più calmo. [... ] Alcuni miei amici mi hanno seguito, come Jovanotti, che ha detto addio alle bistecche dopo essere stato a cena da noi. (da Io, vegetariano, sono una persona nuova, Corriere della Sera, 23 marzo 1996)“

Carlo Donolo foto
Carlo Donolo 1
sociologo italiano 1938 – 2017
„La democrazia è come un vecchio autobus che tutti possono prendere per andare da qualche parte, magari senza pagare il biglietto. È poco esigente, lascia fare, si lascia maltrattare. È un regime che sopporta pazientemente violazioni, degrado, cattiverie, scortesie, volgarità. Infatti non pretende di mutare la natura umana, si adatta a convivere con princìpi e impulsi antidemocratici, anzi li fa prosperare. In questo senso è tollerante e non solo nel dominio delle opinioni.“

Napoleon Hill foto
Napoleon Hill 30
scrittore e saggista statunitense 1883 – 1970
„Finché non hai imparato ad essere tollerante con coloro che non sempre sono d'accordo con te; fino a che non hai coltivato l'abitudine di dire qualche parola gentile a coloro che ammiri; fino a che non hai preso l'abitudine di guardare al bene invece che al male negli altri, non avrai successo né sarai felice.“

Eric Hoffer 51
scrittore e filosofo statunitense 1902 – 1983
„La cosa notevole è che noi davvero amiamo il nostro prossimo come noi stessi: noi facciamo agli altri quello che vorremmo fosse fatto a noi stessi. Noi odiamo gli altri quando odiamo noi stessi. Noi siamo tolleranti verso gli altri quando tolleriamo noi stessi. Noi perdoniamo gli altri quando noi perdoniamo noi stessi. Noi siamo proni a sacrificare gli altri quando siamo pronti a sacrificare noi stessi.“

Lord Herbert Louis Samuel foto
Lord Herbert Louis Samuel 8
politico 1870 – 1963
„È facile essere tolleranti verso i princìpi degli altri se non se ne hanno di propri.“

Richard Carlson foto
Richard Carlson 8
attore statunitense 1912 – 1977
„Mostrarsi tolleranti nei confronti degli altri e del loro modo di stare al mondo implica il riconoscimento di una sottile superiorità della propria posizione o del proprio punto di vista. (libro Puoi essere felice qualunque cosa accada)“


Brian Behan 1
scrittore 1926 – 2002
„Brighton è Dublino senza preti. Brighton è tollerante sulle rive del mare. Dublino è situata sul mare ma vi è intolleranza.“

Stellario Panarello 29
fotografo, fumettista, disegnatore, designer
„Il tollerante deve tollerare tutto. Anche l'intolleranza. (libro Dizionario semiserio)“

Mario Lodi 15
pedagogista e scrittore italiano 1922 – 2014
„Si capisce bene cos'è una scuola quando la viviamo come se fosse il luogo dove si entra competitivi e, dopo aver lavorato e studiato insieme, si esce rispettosi degli altri e tolleranti.“

Indro Montanelli foto
Indro Montanelli 413
giornalista italiano 1909 – 2001
„Siamo tolleranti e civili, noi italiani, nei confronti di tutti i diversi. Neri, rossi, gialli. Specie quando si trovano lontano, a distanza telescopica da noi.“


Luciano De Crescenzo foto
Luciano De Crescenzo 202
scrittore italiano 1928
„Il Punto Interrogativo è il simbolo del Bene, così come quello Esclamativo è il simbolo del Male. Quando sulla strada vi imbattete nei Punti Interrogativi, nei sacerdoti del Dubbio positivo, allora andate sicuro che sono tutte brave persone, quasi sempre tolleranti, disponibili e democratiche. Quando invece incontrate i Punti Esclamativi, i paladini delle Grandi Certezze, i puri dalla Fede incrollabile, allora mettevi paura perché la Fede molto spesso si trasforma in violenza. (libro Il dubbio)“

Madame de Genlis foto
Madame de Genlis 1
scrittrice francese 1746 – 1830
„L'amicizia deve essere infinitamente più tollerante dell'amore.“

Bill Maher foto
Bill Maher 12
comico, conduttore televisivo, autore televisivo, opinio... 1956
„Non diventare così tollerante da tollerare l'intolleranza.“

Corrado Augias foto
Corrado Augias 51
giornalista italiano 1935
„La magica autorità del femminile, la saggezza e l’elevatezza spirituale che trascende i limiti dell’intelletto; ciò che è benevolo, protettivo, tollerante; ciò che favorisce la crescita, la fecondità, la nutrizione; i luoghi della magica trasformazione, della rinascita; l’istinto o l’impulso soccorrevole; [ma anche] ciò che è segreto, occulto, tenebroso; l’abisso, il mondo dei morti; ciò che divora, seduce, intossica; ciò che genera angoscia, l’ineluttabile. Dunque una figura contraddittoria buona e cattiva nello stesso tempo. (libro Inchiesta su Maria: La storia vera della fanciulla che divenne mito)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 53 frasi