Frasi su veglia

Gigi D'Agostino foto
Gigi D'Agostino 98
disc jockey e produttore discografico italiano 1967
„Una volta, un uomo mi disse: che l'errore peggiore che si possa fare è quello di credere di essere vivi… Quando invece stai dormendo nella sala d'attesa della vita… Il trucco, sta nel combinare le tue facoltà razionali dello stato di veglia, con le infinite possibilità che puoi incontrare nei tuoi sogni… Se riesci a fare questo, puoi fare tutto…“

Fabrizio De André foto
Fabrizio De André 336
cantautore italiano 1940 – 1999
„Dormi sepolto in un campo di grano | non è la rosa non è il tulipano | che ti fan veglia dall'ombra dei fossi | ma sono mille papaveri rossi. (da La guerra di Piero, n.° 9)“


Alce Nero foto
Alce Nero 8
religioso nativo americano 1863 – 1950
„A volte i sogni sono più savi che la veglia.“

Gigi D'Agostino foto
Gigi D'Agostino 98
disc jockey e produttore discografico italiano 1967
„Fatico molto a passare da una condizione di sonno molto protratto, a uno stato di veglia totale; ginnastica mentale. (da Ginnastica Mentale, n.° 17, cd 1)“

Wisława Szymborska foto
Wisława Szymborska 39
poetessa e saggista polacca 1923 – 2012
„La veglia non svanisce | come svaniscono i sogni. | Nessun brusio, nessun campanello | la scaccia, | nessun grido né fracasso | può strapparci da essa. (da La veglia; 1998)“

Giovanni Lindo Ferretti foto
Giovanni Lindo Ferretti 59
cantautore e scrittore italiano 1953
„Quietami i pensieri e il canto e in questa veglia pacificami il cuore. Così vanno le cose, così devono andare. (da Fuochi Nella Notte di San Giovanni)“

Malika Mokeddem foto
Malika Mokeddem 1
scrittrice algerina 1949
„La vita sedentaria aveva un che di fisso, di monotono, di definitivo, che mi metteva addosso la disperazione. Era come un po' di morte che sopravveniva già a nutrirsi della vita. Non si sarebbero più vissute quelle lunghe giornate in cui, spossati e con la testa vuota, si andava, con passi da automa, fino al limite di sé. Al limite delle nostre sofferenze sorgeva l'oasi con le sue promesse; le palme maestose che mettevano i cuori in festa; le dune la cui sabbia mordorè era una fortuna per i corpi paralizzati dalla stanchezza; e, talvolta, addirittura, un magro filo d'acqua nel quale i bambini si gettavano con allegria. La felicità! Un bel mattino, si piegavano le tende e si ripartiva. Come se la vita valesse solo il peso dei suoi passi. Come se bisognasse assolutamente annientare il corpo per ingrandire i miraggi dell'arrivo e offrirli a mo' di ebrezza allo spirito che vacillava. Come se i nostri passi fossero necessari per districare le maglie scintillanti della luce, legate insieme dal filo nero delle notti... Una luce così intensa che era come una quintessenza di sguardi. Gli sguardi di tutte quelle generazioni di nomadi che, da secoli, passano e vanno nel deserto senza mai lasciare traccia. Solo i loro sguardi, come una memoria, abitano nella luce. Per questo la luce è così ardente. Per questo quanti ancora camminano hanno la strana sensazione della presenza di un'anima che veglia e sorveglia, di uno sguardo. La luce di quegli sguardi allontana la solitudine e, quando il corpo vacilla per la fatica, tende un po' più forte l'arco della volontà. Allora ci si rialza, e il piede che prima zoppicava ora si affretta, con la speranza di accedere alla nobiltà di una morte che non è soltanto polvere, ma anche raggio del firmamento. (pag. 29-30)“

Jonathan Safran Foer foto
Jonathan Safran Foer 162
scrittore statunitense 1977
„Che cos'è essere svegli se non interpretare i nostri sogni, e che cos'è sognare se non interpretare la nostra veglia? (libro Ogni cosa è illuminata)“


Clint Eastwood foto
Clint Eastwood 47
attore, regista, compositore e produttore cinematografic... 1930
„Io dormirò tranquillo perché so che il mio peggior nemico veglia su di me. (Film Il buono, il brutto, il cattivo)“

Denzel Washington foto
Denzel Washington 24
attore statunitense 1954
„Oh Signore grazie di avermi dato la forza e la determinazione di portare a termine il compito che mi avevi affidato. Grazie per avermi guidato diretto e sincero attraverso i molti ostacoli sul mio cammino, e per avermi dato la determinazione quando tutto intorno sembrava perduto. Grazie della tua protezione e dei tuoi tanti segni lungo la strada. Grazie per il bene che posso aver compiuto e ti chiedo scusa per il male. Grazie per l'amica che ho trovato; ti prego veglia su di lei come hai vegliato su di me. Grazie per avermi permesso di riposare... sono molto stanco, ma ora vado verso il mio riposo in pace sapendo di aver impiegato bene il mio tempo su questa terra. Ho combattuto il buon combattimento, ho finito la corsa, ho conservato la fede. (Film Codice: Genesi)“

Mel Gibson foto
Mel Gibson 30
attore e regista australiano 1956
„Non c'è nessuno che veglia su di noi. Siamo completamente soli. (Film Signs)“

Karen Blixen foto
Karen Blixen 39
scrittrice e pittrice danese 1885 – 1962
„La cosa più vicina al sogno, nel mondo della veglia, è la notte in una grande città, dove tutti sono sconosciuti per tutti, o la notte in Africa. (libro La mia Africa)“


Gaston Bachelard foto
Gaston Bachelard 12
filosofo francese 1884 – 1962
„Nella fiamma il tempo stesso si mette a vegliare. Sì, chi veglia davanti alla fiamma non legge più. Pensa alla vita. Pensa alla morte. La fiamma è precaria e vacillante. Questa luce basta un soffio ad annientarla, una scintilla a riaccenderla.“

Albio Tibullo foto
Albio Tibullo 14
poeta -54 – -19 a.C.
„Guardatevi dal violar la fanciulla su cui veglia amore, per cui poi non vi colga apprenderlo da un grande castigo. Che osi qualcuno toccarla: la sua fortuna andrà dispersa.“

Julia Roberts foto
Julia Roberts 21
attrice statunitense 1967
„Sai quel luogo che sta fra il sonno e la veglia, dove ti ricordi ancora che stavi sognando?
Quello è il luogo dove io ti amerò per sempre. (Film Hook - Capitan Uncino)“

Amado Nervo foto
Amado Nervo 8
poeta, scrittore 1870 – 1919
„Nella vita il nostro unico mondo è il sonno, perché la veglia ci immerge nell'illusione comune, nell'oceano di quella che chiamiamo realtà.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 91 frasi