Frasi su volano

Vasco Rossi foto
Vasco Rossi 218
cantautore italiano 1952
„Fantasie | fantasie che volano libere | fantasie che a volte fan ridere | fantasie che credono alle favole. (da T'immagini, n.° 7)“

Charles M. Schulz foto
Charles M. Schulz 113
fumettista statunitense 1922 – 2000
„Le estati volano sempre... gli inverni camminano!“


Franco Battiato foto
Franco Battiato 119
musicista, cantautore e regista italiano 1945
„Non prestare orecchio alle menzogne, non farti soffocare dai maligni, non ti nutrire di invidie e gelosie. (da Le aquile non volano a stormi)“

Paolo Crepet foto
Paolo Crepet 70
medico, psichiatra e scrittore italiano 1951
„La velocità permette di non riconoscerci, esattamente come quei treni che volano su una bellissima campagna impedendoci di coglierne i profumi, di conoscerne un fiore.“

Publio Virgilio Marone foto
Publio Virgilio Marone 105
poeta romano -70 – -19 a.C.
„Per la morte non c'è spazio, ma le vite volano e si aggiungono alle stelle nell'alto cielo. (IV, 226-7)“

Franco Battiato foto
Franco Battiato 119
musicista, cantautore e regista italiano 1945
„In silenzio soffro i danni del tempo | le aquile non volano a stormi | vivo è il rimpianto della via smarrita | nell'incerto cammino del ritorno. (da Le aquile non volano a stormi)“

 Aristotele foto
Aristotele 184
filosofo e scienziato greco antico -383 – -321 a.C.
„Sono esseri che hanno facilità a prosperare e buon carattere. Si prendono cura dei loro piccoli e invecchiano bene. Quando li attacca, essi sono capaci di difendersi anche dall'aquila, sortendo la vittoria. Non sono mai loro, però, a ingaggiare battaglia per primi. Sono inoltre uccelli canterini e cantano, soprattutto, quando la morte si avvicina. Volano in mare aperto, e in passato è capitato, a chi naviga lungo le coste della Libia, di averne incontrati molti, in mare, che cantavano con voce lamentevole. (IX, 12; 2015, p. 65)“

Romano Prodi foto
Romano Prodi 22
politico e economista italiano 1939
„Nel Polo volano polpette avvelenate sotterranee.“


Pablo Neruda foto
Pablo Neruda 54
poeta e attivista cileno 1904 – 1973
„La tua voce, il tuo viso pallido, la tua tenerezza, i tuoi occhi. | La sottile carezza che ti fa bruciare tutta. | Le due braccia che emergono come giunchi di stupore. | Tutto il tuo corpo acceso di biancore nel ventre. | Le gambe pigre. Le ginocchia. Le spalle. | La chioma di ali nere che volano attorno. | I ragni scuri del pube in riposo. (VII, Anima mia!)“

Rocco Scotellaro 58
scrittore, poeta e politico italiano 1923 – 1953
„Se tu non m'avessi neanche guardato, | alta come sei passandomi vicina, |oggi non soffrirei le fitte al cuore. |Se tu fossi oltre passata nella folla, |oh il cane vagabondo |non baciava la sua piaga con la lingua. | Se tu non ti fossi arresa così presto | presa dal gioco dell'ombra | – e tu guardavi forse cadere | le stelle nelle tue terre lontane – | oh il pastore non avrebbe | suonato così a lungo. | Perché si chiudono tra noi i cancelli | Volano ciechi ancora i pipistrelli.“

Luis Sepúlveda foto
Luis Sepúlveda 74
scrittore, giornalista e sceneggiatore cileno 1949
„«E perché io devo volare?» strideva Fortunata con le ali ben strette al corpo. «Perché sei una gabbiana e i gabbiani volano» rispondeva Diderot. «Mi sembra terribile, terribile! che tu non lo sappia». «Ma io non voglio volare. Non voglio nemmeno essere un gabbiano» replicava Fortunata. «Voglio essere un gatto e i gatti non volano»“

August Strindberg foto
August Strindberg 38
scrittore e drammaturgo svedese 1849 – 1912
„Lo sa lei come si vede il mondo dal basso? No, lei non lo sa. Agli sparvieri, ai falchi di rado gli si vede il dorso: volano troppo alti. ('Jean') (1988, p. 16)“


 Aristotele foto
Aristotele 184
filosofo e scienziato greco antico -383 – -321 a.C.
„Alcuni dicono che i fuchi modellano da soli le celle e che lo fanno nella stessa arnia e nello stesso favo e che le condividono con le api. Dicono anche che i fuchi, così come i piccoli, non producono il miele, ma che si nutrono di quello delle api. I fuchi, inoltre, conducono in genere la loro esistenza dentro i favi, ma se prendono il volo si sollevano in cielo molto in alto e in gruppi, facendo giravolte come per esercitarsi. Quando hanno finito questo loro esercizio, ritornano dentro i favi a fare lauti banchetti. Le regine non volano all'esterno – a meno che non lo facciano con tutto quanto lo sciame – né per andare a cibarsi né per altri motivi. Dicono anche che, se la regina lascia il favo senza lo sciame, allora lo sciame, inseguendola, le voli dietro fino a quando non ha ritrovato il suo capo grazie all'odore. Si dice anche che la regina venga trasportata dallo sciame quando non riesce più a volare e che, se muore, muoia anche lo sciame. (IX, 40; 2015, p. 82)“

Umberto Saba foto
Umberto Saba 97
poeta italiano 1883 – 1957
„Intorno a una grandezza solitaria | non volano gli uccelli, né quei vaghi | gli fanno accanto il nido, altro non odi | che il silenzio, non vedi altro che l'aria. (Nietzsche; p. 530)“

Adriano Sofri foto
Adriano Sofri 8
giornalista, scrittore e attivista italiano 1942
„I decenni volano, sono certi pomeriggi che non passano mai. (citato in [http://ricerca. repubblica. it/repubblica/archivio/repubblica/2003/01/29/che-pomeriggi-azzurri-vuoti. html Che pomeriggi azzurri e vuoti], la Repubblica, 29 gennaio 2003, p. 32)“

 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„Quando entro nel museo sento brontolio: | "Questa tela fa schifo dipingo meglio io". | Troppi Federico Zeri, ma senza Federico, | fanno tagli di Fontana sul mio quadro preferito. | Appena parlano di arte moderna | volano certe stilettate che manco la scherma. (da Sfogati, n. 16)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 165 frasi