Frasi di Anne Sullivan

Anne Sullivan foto

3   0

Anne Sullivan

Data di nascita: 14. Aprile 1866
Data di morte: 20. Ottobre 1936

Johanna Mansfield Sullivan Macy meglio conosciuta come Anne Sullivan è stata un'insegnante statunitense nota soprattutto per essere stata l'insegnante di Helen Keller.

A cinque anni contrasse il tracoma, un'infezione batterica della cornea che la rese gravemente ipovedente. Conseguì il diploma alla Perkins School for the Blind, la prima scuola negli Stati Uniti dedicata all'insegnamento per le persone ipovedenti. Subito dopo, a vent'anni, le fu affidata l'educazione della sordocieca Helen Keller.

La vicenda è raccontata nel dramma teatrale Anna dei miracoli, da cui fu tratto un film con Anne Bancroft e Patty Duke.


„Continua ad iniziare e a fallire. Ogni volta che fallisci, inizia tutto da capo, e crescerai più forte fino a quando avrai raggiunto uno scopo - forse non quello per il quale avevi iniziato, ma uno che sarai lieto di ricordare.“

„I bambini richiedono una guida e la simpatia molto più dell'istruzione.“


„La gente raramente vede i passi dolorosi e frenanti tramite i quali il successo più insignificante viene raggiunto.“

„Obedience is the gateway through which knowledge enters the mind of the child.“

„People seldom see the halting and painful steps by which the most insignificant success is achieved.“

„I am beginning to suspect all elaborate and special systems of education. They seem to me to be built up on the supposition that every child is a kind of idiot who must be taught to think.“

„Too often, I think, children are required to write before they have anything to say. Teach them to think and read and talk with self-repression, and they will write because they cannot help it.“

„Children require guidance and sympathy far more than instruction.“

„Is it not true, then, that my life with all its limitation touches at many points the life of the World Beautiful? Everything has its wonders, even darkness and silence, and I learn, whatever state I may be, therein to be content.“

Autori simili