Frasi di Bernard Levin

6   0

Bernard Levin

Data di nascita: 19. Agosto 1928
Data di morte: 7. Agosto 2004

Bernard Levin era scrittore, giornalista.


„In ogni epoca di transizione gli uomini non sono mai legati così saldamente ad uno stile di vita come quando sono in procinto di abbandonarlo.“

„Si può rompere ogni regola grammaticale e sintattica consapevolmente quando, e solo quando, si è incapaci di romperle inconsapevolmente.“


„Tutti gli eufemismi sono bugie. Sono bugie dette con un particolare scopo, e quello scopo è di cambiare la realtà.“

„La più bella canzone di Evita, "Dont'Cry for me Argentina", è inferiore addirittura a quelle che sentivo suonare da ragazzo davanti alla Albert Hall su un sassofono da un suonatore ambulante che aveva solo tre dita nella mano sinistra.“

„Coloro che i folli vogliono distruggere, prima vengono resi dei.“

„Chiedete a qualcuno come voterà, e probabilmente ve lo dirà. Però provate a chiedergli perché, e otterrete solo vaghezza.“

Autori simili