Frasi di Bertolt Brecht

Bertolt Brecht foto

99   32

Bertolt Brecht

Data di nascita: 10. Febbraio 1898
Data di morte: 14. Agosto 1956
Altri nomi: Бертольд Брехт, Bertold Brecht

Bertolt Brecht, nato Eugen Berthold Friedrich Brecht , è stato un drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco.


„Sventurata la terra che non ha eroi. ”
“ No. Sventurata la terra che ha bisogno di eroi.“
Galileo

„Pensare è uno dei massimi piaceri concessi al genere umano.“ Galileo


„Chi non conosce la verità è soltanto uno sciocco; ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un malfattore!“ Galileo

„La verità è figlia del tempo e non dell’autorità.“ Galileo

„Di tutte le cose sicure la più certa è il dubbio.“

„La legge è fatta esclusivamente per lo sfruttamento di coloro che non la capiscano, o ai quali la brutale necessità non permette di rispettarla.“ The Threepenny Opera

„Scopo della scienza non è tanto quello di aprire una porta all’infinito sapere, quanto quello di porre una barriera all’infinita ignoranza.“ Galileo

„Sventurata la terra che ha bisogno di eroi.“ Galileo


„Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore.“

„Una delle principali cause della miseria delle scienze sta, molto spesso, nella loro presunzione di essere ricche. Scopo della scienza non è tanto quello di aprire una porta all’infinito sapere, quanto quello di porre una barriera all’infinita ignoranza.“ Galileo

„Prima viene lo stomaco, poi viene la morale.“

„Chi ride per ultimo è quello che non ha ancora ascoltato le cattive notizie.“


„Perché essere un uomo quando puoi essere un successo?“

„L'arte non è uno specchio per riflettere la realtà, ma un martello con cui darle forma.“

„Ogni mattina per guadagnarmi il pane, vado al mercato dove si vendono bugie. E, pieno di speranza, mi faccio largo tra i venditori.“

„Per una volta non dovreste provare a travisare i fatti: il genere umano viene tenuto vivo da atti bestiali.“

Autori simili