Frasi di Bill Bernbach

7   0

Bill Bernbach

Data di nascita: 13. Agosto 1911
Data di morte: 2. Ottobre 1982

William Bernbach, universalmente noto come Bill Bernbach , è stato un pubblicitario statunitense.

Fu tra i promotori della cosiddetta seconda rivoluzione creativa che si ebbe nella pubblicità americana degli anni cinquanta. Secondo Advertising Age è da considerarsi la figura più influente nella storia della pubblicità del XX secolo.

Frasi Bill Bernbach


„Un'idea, perché sia una buona idea, deve essere anche spiegata in breve: deve stare in un biglietto da visita, o in una bustina di Minerva.“

„Lasciateci dimostrare al mondo che buon gusto, buona arte, e buona scrittura che possono essere buone vendite.“


„Nessuno conta il volume della pubblicità che gestisci; ricordano soltanto l'impressione suscitata.“

„Le regole sono ciò che gli artisti rompono; ciò che è memorabile non è mai nato da una formula.“

„Tutti noi che usiamo professionalmente i mass media siamo i modellatori della società. Noi possiamo volgarizzare ogni società. Noi possiamo violentarla. O possiamo aiutarla a sollevarsi ad un livello superiore.“

„La creatività è qualcosa di oscuro, una forma d'arte esoterica? Non nella vita. È la cosa più pratica che un uomo d'affari possa usare.“

„La pubblicità non è una scienza. È persuasione. E la persuasione è un'arte.“

Autori simili