Frasi di Bill Watterson

Bill Watterson foto

142   11

Bill Watterson

Data di nascita: 5. Luglio 1958

William B. "Bill" Watterson II è un fumettista statunitense autore della striscia a fumetti Calvin & Hobbes.


„Calvin: Eccomi qua ad aspettare l'autobus. Ancora undici anni di scuola. Poi il college e magari l'università, e poi il lavoro fino alla morte. Che razza di mondo è questo?! Hai solo cinque anni da vivere da bambino?? E le esplorazioni, le scoperte, il gioco? Anche queste sono cose importanti!
Hobbes: Be', hai i pomeriggi e i weekend.
Calvin: Quelli sono dedicati alla tivù.“

„Non potrò mai divertirmi di domenica, perché non riesco a dimenticare che l'indomani ho scuola.“ fumetto Striscia "Calvin e Hobbes"


„Calvin: Cavoli. Oggi è stato un macello a scuola. Uau.
Hobbes: Che cosa è successo?
Calvin: Non voglio neanche parlarne.
Hobbes: Ha qualcosa a che vedere con tutte quelle sirene che si sono sentite a mezzogiorno?
Calvin: HO DETTO CHE NON VOGLIO PARLARNE.“

„Calvin: Stanotte ha nevicato! Accendi la radio! Magari hanno chiuso la scuola! Magari l'autobus è gelato! Magari il direttore non può uscire di casa!
Mamma: Vestiti, Calvin. Sono caduti solo dieci centimetri di neve.
Calvin: Avere dieci centimetri di neve è come vincere dieci centesimi alla lotteria.“

„Calvin: Un'altra splendida giornata autunnale. Che spreco andare a scuola in una mattina come questa.
Hobbes: Che cosa faresti se potessi stare a casa questa mattina?
Calvin: La passerei a letto.“

„Calvin: Io dico che i bambini non hanno bisogno di 12 anni di scuola! Tre mesi bastano e avanzano! Guarda me. Sono intelligente! Non ho bisogno di altri 11 anni e mezzo di scuola! È una completa perdita di tempo!
Hobbes: Come hai fatto ad arrivare fino alla fermata dell'autobus con tutte e due i piedi nella stessa gamba del pantalone?
Calvin: Sono caduto spesso... perché? dove vuoi arrivare?
Hobbes: Niente. Ero solo curioso.“

„Papà: Calvin, tua madre ed io abbiamo visto la tua pagella e pensiamo che puoi fare di meglio.
Calvin: Ma a me non piace la scuola.
Papà: Perché? Ti piace leggere e imparare. Io so che lo fai. Insomma, hai letto tutti i libri sui dinosauri e hai imparato un sacco di cose, no? E ti sei divertito.
Calvin: Sì...
Papà: Allora perché non ti piace la scuola?
Calvin: Non leggiamo niente sui dinosauri.“

„Calvin: Oggi a scuola ho tentato di decidere se imbrogliare nel compito in classe o no. Mi chiedevo: è meglio fare la cosa giusta e fallire... o fare la cosa sbagliata e avere successo? Da una parte, un successo immeritato non dà soddisfazione... ma dall'altra, neanche un fallimento meritato dà soddisfazione. Naturalmente, quasi tutti imbrogliano prima o poi. La gente fa sempre uno strappo alla regola se pensa di farla franca... ma questo comunque non giustifica il mio imbroglio. Allora pensavo: senti, imbrogliare in un piccolo compito non è poi una gran cosa. Non fa male a nessuno. Ma poi mi chiedevo se stavo solo razionalizzando la mia incapacità ad accettare le conseguenze di non aver studiato. D'altronde, nel mondo reale la gente bada al successo, non hai principi... però, forse è proprio per questo che il mondo si trova in questo stato. Quale dilemma!
Hobbes: Allora cos'hai deciso?
Calvin: Niente. Sono andato fuori tempo massimo e ho dovuto consegnare in bianco.
Hobbes: Comunque, il solo riconoscimento del problema è già una vittoria morale.
Calvin: Be', mi sembrava proprio sbagliato imbrogliare in un compito di etica.“


„Calvin: Guarda che roba! La chiami neve questa?! Non è alta nemmeno 5 cm! Che cos'è una neve alta meno di 5 cm?!
Hobbes: Be', è carina.
Calvin: Nessuno ha mai chiuso una scuola per via della carineria.“

„Calvin: Ho letto che la famiglia media guarda la televisione 7 ore e mezzo al giorno. La mamma dice che quando io sono a scuola non guarda mai la tv... quindi, se io torno a casa alle 3, potrei guardarla esattamente fino alle 10 e 30, giusto?
Papà: Sbagliato.
Calvin: NON VORRAI CHE RESTIAMO SOTTO MEDIA?!“

„Calvin: Non posso andare a scuola. Ho un po' di nausea, vedo delle macchie e mi gira la testa.
Mamma: Chiamo il dottore.
Calvin: Fa niente, mi sembra di star meglio adesso.
Calvin: [Tra sé e sé] È troppo difficile azzeccare quel magico insieme di sintomi giustamente vaghi, ma non preoccupanti.“

„Calvin: La vita è piena di possibilità. Per esempio, adesso, invece di andare a scuola, potrei fare l'autostop e passare il resto della mia vita nel Serengeti, migrando insieme agli animali selvaggi.
Hobbes: Il Serengeti è in Africa. Non potresti mai trovare un passaggio fin là.
Calvin: La vita è piena di possibilità precluse.“


„Perché diavolo sto qui sotto la pioggia ad aspettare lo scuola bus per andare in un posto dove non voglio andare? Vado a scuola, ma non imparo mai quel che voglio sapere.“ fumetto Striscia "Calvin e Hobbes"

„Calvin: Non voglio andare a scuola. Non voglio imparare niente di nuovo. So già più di quanto vorrei! Le cose mi piacevano di più quando non le capivo! Il fatto è che vengo educato contro il mio volere! I miei diritti vengono calpestati!
Hobbes: È un diritto restare ignorante?
Calvin: Non lo so, ma mi rifiuto di informarmi!“

Autori simili