Jean Guitton frase #180938

Jean Guitton 35
filosofo e scrittore francese 1901 – 1999
„Diversamente da Calvino, lei fa entrare l'anima nei disegni della predestinazione misericordiosa senza alcun elemento di angoscia.“

Frasi di Jean Guitton

35   2

Jean Guitton

Data di nascita: 18. Agosto 1901
Data di morte: 21. Marzo 1999

Jean Guitton è stato un filosofo e scrittore francese, esponente del pensiero cattolico, nominato, da papa Paolo VI, primo uditore laico al Concilio Vaticano II.

Frasi Jean Guitton


„Dopo circa quaranta secoli di civiltà orale la Parola è una moneta inflazionata.“

„Se la Chiesa è stata, a volte, contro la scienza, la causa risiede nella cattiva lettura che ha fatto della Bibbia.“


„In Occidente la gioventù è indifesa; uno dei motivi dei sui guai è che non si esige più abbastanza da essa. La gioventù, a ragione, esige quello che le si esige.“ libro Che cosa credo

„Non tollerare né semilavoro né semiriposo. Datti tutto intero o distenditi in modo completo. Che non ci siano mai in te mescolanze del genere.“

„Il vero metodo per resistere alla tentazione è girarsi dall'altra ed andarsene.“

„Scoprendosi come termine della storia, la Madonna aveva ormai la luce per interpretare il tempo anteriore.“

„Ragionevole è il nome di colui che sottomette la propria ragione all'esperienza.“

„Il Papa è un caso unico nel suo genere. Un uomo che, a motivo della sua funzione, è obbligato a restare attaccato «al soffitto», a vedere le cose «dal punto di vista del soffitto“


„Per un cristiano, quella che chiamiamo vita è una preparazione a quello che chiamiamo l'aldilà, l'altra vita.“

„Sarebbe ben più facile, credenti o no, tacere e rispettare in silenzio ciascuno le idee dell'altro. Si, sarebbe più facile, più gratificante. Ma è forse possibile? Chi crede che una verità esista, non ha forse il dovere di cercare di testimoniarla anche con le parole? Petulanti, guastafeste? Può ben darsi. Ma possiamo fare diversamente?“

„La tolleranza dello scettico... accettare le opinioni più diverse e davvero più contraddittorie, e mantenere tutti i suoi sospetti per i ‘dogmatici’.“

„Agire equivale ad amare, in quanto ogni azione rivolta unicamente verso se stessa non porta a nulla.“


„Paolo VI mi diceva che la preghiera che recitava ogni mattina era: "Mio Dio, richiamami a Te, richiamami a Te, non ne posso più". Credo che tutti papi recitino questa preghiera, anche Giovanni Paolo II.“

„L'ateo conferma la fede. E come una cavia che conferma la mia tesi o la mia fede in Dio.“

„La situazione più invidiabile non è essere soggetto di bellezza e sapersi bello, ma essere oggetto di bellezza e tale che soltanto l'altro goda di ciò che emana da noi.“

„L'ateismo non è soltanto macchinoso e raro, è anche un fenomeno recente, una bizzarria sostenuta da pochi e da poco tempo nel solo ambiente di certa intelligentia occidentale.“ citato in Vittorio Messori, Inchiesta sul Cristianesimo

Autori simili