Frasi di Konstantin Sergeyevich Stanislavski

4   0

Konstantin Sergeyevich Stanislavski

Noi non verificare l'identità di questo autore, non può essere una persona famosa.

Konstantin Sergeyevich Stanislavski era attore, regista teatrale.


„Il Sistema non è un manuale di consultazione, è tutta una cultura, sulla quale bisogna crescere e formarsi per anni. Non serve sgobbare, bisogna assimilarla, in modo che entri nella carne e nel sangue, che diventi una seconda natura.“

„Per coloro che non sono capaci di credere, ci sono i riti; per coloro che non sono capaci di ispirare rispetto da sé, c’è l’etichetta; per coloro che non sanno vestirsi, c’è la moda; per coloro che non sanno creare, ci sono le convenzioni e i cliché. Ecco perché i burocrati amano i cerimoniali, i preti i riti, i piccoli borghesi le convenzioni sociali, i bellimbusti la moda, e gli attori le convenzioni teatrali, gli stereotipi e un intero rituale di azioni sceniche.“


„Il Sistema è un Vademecum, non una filosofia, Là dove inizia la filosofia, termina il sistema. Non c'è nessun sistema, c'è la natura.“

„Imparate ad amare l'arte in voi stessi, e non voi stessi nell'arte.“ libro Il lavoro dell’attore su se stesso

Autori simili