Frasi di Manuela Stefani

19   0

Manuela Stefani

Noi non verificare l'identità di questo autore, non può essere una persona famosa.

Manuela Stefani è scrittore.


„Erano rari i giorni come quelli, nei quali il libro della vita, già aperto e in parte sfogliato, non sembrava ancora del tutto scritto. Fogli bianchi correvano sotto le dita, rigidi perché intonsi, candidi, vuoti.“ libro La casa degli ulivi

„Anche nelle vite più buie possono accendersi luci improvvise. O spegnersi, ammantando ogni cosa di tenebra.“ libro Cenere di mandorlo


„Le sarebbe mancato il mare. E il tempo passato a guardarlo dalla nave. Più ancora le sarebbe mancato ciò che l’immensità dello spazio, l’indeterminatezza dell’orizzonte e le misteriose rotte tracciate dalle ali degli uccelli le avevano mormorato all'orecchio per il breve tempo della traversata: tutto è ancora possibile, ogni sogno può generare un progetto, ogni pensiero un’azione, ogni fantasia una scelta. E un nuovo inizio.“ libro Cenere di mandorlo

„Cercò tracce di quell’entusiasmo nella serenità del presente, ma fu come cercare rossi papaveri in un prato d’autunno.“ libro Cenere di mandorlo

„Ali di speranza, ori di fedeltà, ricami di tenerezza. Cristalli di commozione, petali di calore, profumi di desiderio. Steli d'erba di semplicità. Il suo modo di amare, mai vissuto fino in fondo, espresso una volta a metà, sempre desiderato, inutilmente immaginato, cercato con disperazione, deluso senza rimedio, rimpianto con amarezza, pericolosamente risorto.“ libro La casa degli ulivi

„Non c'è bisogno di aver studiato per leggere le poesie. Basta sentirle. Amarle. Io le leggo perché mi aiutano a vivere. Perché, come ha detto lei, parlano di noi e come noi. Anzi, come vorremmo parlare noi.“ libro La casa degli ulivi

„L’adolescenza è una volata verso la vita.“ libro La stanza del pianoforte

„Da una vita sognava d’avere ciò che finalmente aveva. L’aveva desiderato così tanto che non smetteva di sognarlo e per questo tutti i giorni si ricordava d’essere sveglio per osservare da ogni angolo e in ogni dettaglio che cosa significasse un sogno avverato.“ libro Cenere di mandorlo


„Ognuno ama a modo suo e non per questo un amore è più amore di un altro.“ libro La stanza del pianoforte

„Aveva una valigia di sogni da qualche parte, dentro di sé. L'aveva chiusa molti anni prima, pensando di non riaprirla più. E adesso, non se ne era neanche accorta, ma la serratura era già scattata e tutto ciò che di più prezioso vi aveva riposto era già lì, a portata della prima mano che si fosse alzata per prenderlo.“ libro La casa degli ulivi

„L'amore è un patrimonio di ricordi, quelli che restano anche quando il tempo è passato.“ libro La stanza del pianoforte

„Fissare a uno a uno i gesti, i suoni e le sensazioni vissute, questo doveva fare. E subito. Riordinare tutto in una sequenza logica a cui fosse facile accedere nel tempo a venire, quando la vita sarebbe ridiventata ordinaria, tranquillizzante e per questo insopportabile.“ libro Cenere di mandorlo


„Il passato doveva restare dov'era. Se lo ripeteva ogni volta che ricordi e rimpianti le cantavano la solita canzone triste.“ libro La stanza del pianoforte

„Non faceva mai bilanci sulle entrate e le uscite di questo amore. Le sarebbe parso meschino, perché su sentimenti e emozioni non ragionava da contabile.“ libro La casa degli ulivi

„Nemmeno la solitudine viaggia in discesa. Sostenerla richiede tanto sforzo quanto la vita in famiglia. Solo di segno opposto. Perché la solitudine vela giorni e notti, perché è il punto e a capo di ogni paragrafo, la nota fissa di tutte le musiche. Perché a poco a poco cancella il limite tra l'io e il mondo finché tutto diventa sé e gli altri ombre di te.“ libro La casa degli ulivi

„L'amore dura finché resiste la memoria, non importa se dolce o amara, se è punteggiata di gesti avvenuti o solamente immaginati.“ libro La stanza del pianoforte

Autori simili